Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Milano sostituisce i tralicci con mini-antenne

Condividi:         ale 06 Agosto 04 @ 17:00 pm

Niente più "torri" da 10 metri per la telefonia mobile, ma mini-antenne su lampioni stradali e semafori. Accadrà a Milano da settembre, quando saranno installate le prime 30 mini-antenne per la telefonia mobile con l'obiettivo di eliminare gli anti-estetici tralicci utilizzati fino ad oggi per gli impianti di telefonia.

Le antenne, altre circa 15 centimetri, saranno piazzate su semafori e lampioni, poi collegate alla rete in fibra ottica che permetterà il trasporto dei dati (GSM e UMTS) fino alla più vicina centralina. In qualche mese, Milano potrebbe essere la prima città al mondo senza tralicci: per convincere i gestori ad abbandonare le torri per passare alle antenne, un canone di soli 120 euro/anno per l'affitto delle mini-antenne.

Nulla se paragonato ai 6mila dollari che saranno chiesti ai gestori dall'amministrazione di New York, altra città in cui il progetto per la sostituzione delle vecchie antenne partirà a breve. L'amministrazione milanese vuol spingere i gestori ad abbandonare le 750 vecchie antenne, affittando a prezzi abbordabili anche la rete in fibra ottica per il trasporto dei dati.

[ Copyright © 2000 - 2004 www.Portel.it ]



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: