Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Per l'esercito britannico l'iPod è un'arma di spionaggio

Condividi:         ale 14 Luglio 04 @ 00:00 am

Fan della musica, attenti: il ministero della Difesa britannico è diventato l'ultima organizzazione ad aggiungere l'iPod alla sua lista di rischi hi-tech per la sicurezza.

Il lettore tascabile di musica digitale, che può immagazzinare migliaia di canzoni, fa parte di una serie di gadget vietati che l'esercito non consentirà più di portare in molte sezioni e nel suo quartier generale in Gran Bretagna e all'estero.

I dispositivi con grandi capacità di memoria -- il più conosciuto è l'Universal Serial Bus (o USB) usato per connettersi a un computer -- sono trattati con grande sospetto dalle agenzie governative e non solo.

La paura è che questi gadget possano essere usati per catturare informazioni da un computer, per poi farli passare per dispositivi innocui nelle mani di ladri di dati.

"I dispostivi USB, se inseriti nel computer, possono bypassare le password e consentire l'accesso diretto al sistema", ha detto a Reuters Peter D'Ardenne, della RAF Wing Commander.

In un sondaggio su circa 200 aziende britanniche medie e grandi condotto dalla società per la sicurezza dei software Reflex Magnetics, l'82% degli intervistati ha detto di vedere i cosiddetti dispositivi mobili come l'iPod come una minaccia per la sicurezza.

Il risultato è che un numero piccolo ma sempre più crescente di aziende, soprattutto nel settore finanziario e della salute, hanno politiche secondo cui questi dispositivi devono essere lasciati fuori dagli uffici, ha detto Andy Campbell, Managing Director di Reflex Magnetics.

"Spesso, un'azienda non ha idea se un impiegato sta rubando dati con mezzi portatili", ha detto Campbell.

La scoperta riflette un altro rapporto di una settimana fa in cui l'azienda di consulenza Gartner avvisava le società di considerare il bando dei dispositivi perché possono introdurre virus nei computer di una rete corporate.

"Un lettore portatile con due gigabyte di capacità potrebbe facilmente memorizzare il database clienti. E velocemente", ha detto Campbell.

News tratta da Mytech.it


News correlate a "Per l'esercito britannico l'iPod è un'arma di spionaggio":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: