Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Estensioni di Firefox, tra una Developer ed una Bible Bar

Condividi:         ale 12 Luglio 04 @ 20:00 pm

Ultimamente si è parlato molto di Mozilla e Firefox come alternative credibili ad Internet Explorer, anche per via dei numerosi problemi di sicurezza del browser Microsoft.
Uno degli aspetti che dovrebbe incoraggiare l'uso di questi programmi è la possibilità di connettersi al sito update di Mozilla per poter disporre in modo veloce degli ultimi aggiornamenti e di alcuni componenti aggiuntivi, suddivisi tra temi, estensioni e security update.

Attualmente l'unico recente security update riguarda gli utenti di Windows 2000 e XP ed è incluso nelle ultime versioni di tutti i programmi, appena rilasciate.
Interessanti sono le estensioni e significativo il fatto che ne esistano 24 per Mozilla contro 92 per Firefox.
Tra queste, la Developer Toolbar, un vero gioiello per monitorare i siti e studiarne la struttura, permette ad esempio di vedere i fogli di stile della pagina corrente, di nascondere le immagini o di vederne le dimensioni, il path e altre caratteristiche, validare la pagina ed altro. Molte funzioni, come la vista dell'HTML, sono presenti in tutti i browser, altre invece sono caratteristiche proprie della toolbar.

Tra le altre estensioni segnalo Past'n go per indirizzare subito il browser all'indirizzo incollato nella barra grazie all'aggiunta della voce paste and go al menu contestuale; IE View per aprire un link o la pagina corrente con Internet Explorer usando ancora il click destro; BugMeNot per evitare, in modo forse non del tutto ortodosso, la compilazione dei moduli di registrazione che certi siti richiedono in modo ossessivo prima di consentire l'accesso.

Tra le altre curiosità, nei Search Tools si trova una Bible Toolbar per le ricerche su voci dei testi sacri sui siti specializzati ed un'altra per ricerche di singoli termini (il risultato si apre in un nuovo tab). Anche in quest'ultimo caso selezionando una voce e facendo click destro si aggiunge al menu contestuale la voce per la ricerca.

Ovviamente la caccia alle estensioni non deve diventare ossessiva, altrimenti si finisce per complicarsi la vita, ma è stupido anche non provare a navigare in motoscafo o in barca a vela quando si può lasciare sulla riva la vecchia barchetta.

Articolo tratto da Programmazione.it


News correlate a "Estensioni di Firefox, tra una Developer ed una Bible Bar":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: