Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Pannelli invisibili per proteggere le reti Wi-Fi

Condividi:         Rosaspina 30 Giugno 04 @ 08:00 am

"L'azienda inglese Bae Systems ha realizzato un rivestimento invisibile per pareti, che è in grado di impedire le intrusioni non autorizzate nelle reti Wi-Fi. Il rivestimento, realizzato mediante pannelli, produce una schermatura delle pareti che impedisce le intrusioni, ma permette il passaggio del traffico di rete autorizzato.

I pannelli FSS (Frequency Selective Surface) sono realizzati come strati di rame su polimeri di Kapton, vale a dire la stessa tecnologia utilizzata nei bombardieri invisibili. Ci sono due diverse varianti dei pannelli: una passiva e una attiva. Quest'ultima versione, a differenza della prima, permette di allargare o restringere l'area protetta.

I pannelli hanno uno spessore compreso fra 50 e 100 micron e possono essere applicati su una grande varietà di superfici, compreso il vetro. Un portavoce dell'azienda produttrice ha affermato che questo rivestimento può anche contribuire a ridurre il rumore di fondo nei luoghi dove operano diverse reti separate.

Bae Systems ha sviluppato questi..."

leggi la news completa su Portel.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: