Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Decreto Urbani: le modifiche saranno fatte entro luglio

Condividi:         ale 28 Giugno 04 @ 13:00 pm

Entro il mese di Luglio, saranno modificati tutti i punti contestati del decreto Urbani. Almeno così promette lo stesso ministro e l'on. Gabriella Carlucci.

Nuove tasse su software e hardware per la masterizzazione, bollino blu sui file per i diritti d'autore, sanzioni penali, e anche carcere, per coloro che scaricano file musicali e non solo, dalla Rete.

Questi i principali punti contestati della legge Urbani. Punti che lo stesso Urbani e il Governo, si sono impegnati a cambiare il giorno stesso dell'approvazione della legge.

La parola data quel giorno sembra venga mantenuta, tanto che la legge ha già avviato il suo iter e le modifiche sono state consegnate al Senato, presso la commissione dei Beni culturali. Secondo indiscrezioni, il provvedimento dovrebbe seguire un percorso veloce, passare all'inizio alla Camera già all’inizio di luglio e quindi essere approvato lo stesso mese.

Nel frattempo non si placano le proteste degli utilizzatori di Internet, ma anche le proteste della parte avversa, soprattutto i discografici, che hanno ampiamente criticato le modifiche. Secondo loro, i cambiamenti che il Governo si accinge ad approvare non faranno altro che agevolare la pirateria.

Articolo tratto da Webmasterpoint.org



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: