Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Volete vincere un account GMail? Date un'idea a Mozilla!

Condividi:         ale 22 Giugno 04 @ 14:00 pm

Sulla scia dell'entusiasmo provocato questi giorni grazie al rilascio pressochè simultaneo delle nuove versioni della suite Mozilla (1.7), del browser stand-alone Firefox (0.9), e del client di posta Thunderbird (0.7), alla fondazione Mozilla rilanciano.
Uno degli sviluppatori - Blake Ross, ex-Netscape - lancia un appello ai programmatori e ai navigatori di tutto il mondo per portare idee originali allo sviluppo di Firefox2.

In palio, premio per le idee più brillanti, cinque account GMail.

Lo sviluppo della prima versione di Firefox infatti è quasi giunto al termine - è questione solo di rifiniture il passaggio dalla 0.9 alla 1.0 - e servono nuove idee per mantenere il browser sulla cresta dell'onda e spingerne la diffusione.

La prima pietra la lancia lo stesso Ross parlando di un suo impegno a studiare validi algoritmi di autoapprendimento da inserire nel progetto: "lo scopo è quello di creare un browser del futuro che assomigli a quello del presente; ma che sappia esattamente quello che volete da lui senza che abbiate bisogno di farglielo dirglielo".

Il lavoro della fondazione Mozilla è forse il primo caso - nato nel 1998 - di progetto OpenSource guidato centralmente da un'unica azienda; pensato inizialmente come una sorta di rinascita di Netscape e di rivincita nei confronti dell'avversario Internet Explorer, ha dimostrato un forte carattere innovativo, superando il concorrente almeno dal punto di vista tecnologico.

Pur restando un browser relegato ad una nicchia di mercato ancora troppo timida e poco popolosa, la sua natura open source guidata a distanza dalla malizia e dalla sagacia di AOL Time Warner, principale sponsor finanziario della fondazione e proprietaria del marchio Netscape, unitamente alle sue indubbie qualità tecnologiche e funzionali, l'hanno portato ad espandersi fino a coprire con crescente successo tutti i principali sistemi operativi, e recentemente - grazie, sembra, ad un accordo con Nokia - anche le piattaforme mobili ed i cellulari di nuova generazione.

Adesso resta l'obiettivo di farne crescere ancor di più la diffusionee per recuperare l'ancora abissale arretramento commerciale; ed è proprio questo lo scopo che si è prefisso Blake Ross nella sua caccia all'idea.
Volete collaborare anche voi? I forum di MozillaZine attendono i vostri commenti.

Articolo tratto da Programmazione.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: