Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Studenti in carcere: hi-tech a Bollate

Condividi:         ale 13 Giugno 04 @ 16:00 pm

Procede a pieno ritmo il progetto della prima Cisco Networking Local Academy all'interno di un carcere, quello modello di Bollate, alla periferia di Milano.

Lo scorso anno, presso la casa di reclusione, è stato avviato il primo corso di formazione sul networking, per ottenere la certificazione Cisco Certified Newtwork Associate, un titolo di studio riconosciuto in tutto il mondo da qualsiasi azienda che operi nel settore informatico e delle telecomunicazioni, e che garantisce crediti formativi a livello universitario.

Giuseppe Piacente e Gianluca de Benedictis, due allievi che studiano on line e su testi in inglese, hanno superato a pieni voti gli esami finali relativi al primo e al secondo modulo della certificazione CCNA, Cisco Certified Network Associate. Oggi sono i primi istruttori in Europa all'interno di una casa di reclusione, e stanno trasmettendo ad altri le conoscenze acquisite grazie al tutor Lorenzo Lento, docente di SIAM (Società di incoraggiamento d'arti e mestieri).



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: