Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

La RIAA vuole le vostre impronte digitali

Condividi:         pjfry 2 06 Giugno 04 @ 15:22 pm

L'ultima trovata della RIAA per impedire il file sharing ha del fantascientifico (per non dire comico...).
Il produttore di tecnologie biometriche Veritouch stà collaborando con una casa di design svedese per produrre iVue, un lettore wireless che permette di bloccare la lettura dei contenuti tramite biometria.
In pratica, l'idea geniale consiste nel fatto che i file non potranno essere condivisi o ridistribuiti perchè saranno legati univocamente alle impronte digitali del compratore.

Dove arriveremo?

The Register (qui in italiano)



2 commenti a "La RIAA vuole le vostre impronte digitali":
Rosaspina Rosaspina il 06 Giugno 04 @ 15:48 pm

casa di design svedese? ikea??ma allora sarà un lettore in pura betulla non verniciata da montarsi a casa con istruzioni in svedese per il file sharing.
Altro che biometria :)

Mikizo Mikizo il 08 Giugno 04 @ 11:24 am

Non vedo l'ora di comprarmelo questo iVue...
Per sicurezza però ci metto le impronte digitali del gatto ;)

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: