Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Ultim'ora dal Web

Condividi:         ale 04 Giugno 04 @ 11:30 am

9.50 - McDonald's e Sony offrono gratis musica da scaricare online
Se ne era già parlato anche nelle nostre news qualche tempo fa ma era tutto campato in aria. Ora invece è reale.

McDonald's Corp. e Sony Corp. si sono accordate per offire musica da scaricare gratis online, con il gigante dei fast food che ha iniziato a guardare oltre la sua partnership di lunga data con Walt Disney Co. per orientarsi verso un pubblico di giovani adulti.

McDonald's lancerà una promozione negli Usa l'8 giugno offrendo ai clienti che comprano un pasto "Big Mac Extra Value" un codice d'accesso che consente il download di una una canzione gratis al music store di Sony Connect. La promozione, chiamata "Big Mac Meal Tracks" durerà da sei a 10 settimane, per essere poi allargata all'Europa all'inizio di luglio, ha detto McDonald's.

Gli analisti dicono che l'alleanza, annunciata ieri in una conferenza stampa a Los Angeles, potrebbe essere un altro modo per McDonald's per avvicinarsi a quella cultura pop che piace a un'audience più giovane, superando il suo stretto legame con Disney, che notoriamente si rivolge a un pubblico di bambini.

I termini dell'accordo non sono stati resi noti, ma Jay Samit, general manager di Sony Connect, ha detto a Reuters che McDonald's ha comprato dei coupon per i download musicali da Sony Connect in vista della vendita di "milioni e milioni" di tracce musicali.

10.52 - Web, siti hard attirano più utenti di motori di ricerca
che i siti porno fossero molto visitati non avevamo dubbi...ma così tanto??? Accipicchia!

I siti porno online registrano circa tre volte più visitatori dei principali motori di ricerca del web, incluso il leader del mercato Google.
Lo ha reso noto una ricerca condotta dalla società Hitwise ieri.
I primi tre motori di ricerca in Internet -- che dominano virtualmente il loro settore -- sono visitati da una percentuale che rappresenta il 5,5% del totale degli utenti americani che navigano nel web, calcolo riferito all'ultima settimana di maggio, ha dichiarato Hitwise, una società con sede in California che si occupa di questo genere di lavoro.
Durante lo stesso lasso di tempo, Google ha raccolto il 2,7% di tutte le visite al web mentre i motori di ricerca di Yahoo e Msn hanno ricevuto rispettivamente l'1,7% e l'1,1%, ha detto a Reuters Bill Tancer, vicepresidente della ricerca presso Hitwise.
La subcategoria che Hitwise definisce come "Motori di ricerca e Directory" dei tre provider di ricerca principali copre circa 1.944 tra siti web e directory ma rappresenta solo il 13,8% di tutte le visite internet.
Le altre categorie di Hitwise includono "Adulti" che ha il 18,8%, "Spettacolo" l'8%, "Affari e Finanza" il 7,4% e "Acquisti" ottine il 7% delle visite.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: