Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Il governo cinese censura anche i videogiochi!

Condividi:         ale 1 04 Giugno 04 @ 13:00 pm

Ora in Cina ogni videogioco, da qualunque parte proviene, anche online, deve essere esaminato dal ministro della cultura Sun Jiazheng. Questo per evitare che sia una minaccia all'unitā nazionale o non divulghi segreti di stato, non "disturbi l'ordine sociale". Un gioco potrā quindi essere usato solo e soltanto se ha il sigillo d'approvazione.

Questa č l'ennesima censura da parte del governo cinese, che ora teme che anche con i videogiochi il proprio potere sia in pericolo.

Ovviamente i veri hacker ("heike" in Cina) non hanno problemi a bypassare i filtri imposti, anche se lo fanno rischiando sulla propria pelle. Recentemente vengono loro in aiuto programmi anti-censura come psiphon o Six/Four, che sono un mix di vpn, tunneling e open proxy.



Un commento a "Il governo cinese censura anche i videogiochi!":
chunfy chunfy il 05 Giugno 04 @ 10:28 am

Ho avuto proprio culo a nascere a Roma! Grazie papā, grazie mamma! :D

Lascia un commento

Insulti, volgaritā e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della cittā indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: