Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Banda larga Italia, 3 miliardi di € per coprire 95% utenza

Condividi:         Rosaspina 5 01 Giugno 04 @ 11:00 am

"L'investimento necessario per creare una rete che porti la banda larga al 95% almeno della popolazione italiana si attesta attorno a 3 miliardi di euro e per attuarlo servirebbe una politica per l'innovazione che potrebbe utilizzare agevolazione come quelle previste dalla legge Sabatini. Lo dice una proposta presentata oggi nell'ambito della Conference ANFoV 2004, dedicata al tema "Banda larga e lunghissima". La decima edizione del Rapporto annuale dell'associazione (per la convergenza dei servizi di comunicazione) calcola invece che alla fine del 2003 in Italia c'erano 20,8 milioni gli utenti di servizi fonia e dati "dial-up" (18 milioni di famiglie e 2,8 milioni di imprese), mentre banda larga ADSL e fibra hanno superato i 2 milioni di utenti crescendo del 131%. Una crescita vivace, che tuttavia non annulla il forte divario verso i battistrada mondiali (Giappone e Sud Est asiatico) e ci lascia indietro rispetto ai leader europei. In una ipotetica graduatoria dell'euro-broadband infatti l'Italia vanta..." leggi



5 commenti a "Banda larga Italia, 3 miliardi di € per coprire 95% utenza":
Spectrum Spectrum il 01 Giugno 04 @ 12:46 pm

alla fine esiste già la connessione attraverso l'utilizzo della linea elettrica, non è fantascienza...i costi di implementazione sarebbero molto più bassi, e non ci sarebbe questa cosa come con i processori, cioè che hanno già le versioni più performanti, ma le rilasciano con tempi più lunghi per guadagnarci un po' di più. immaginate quanto potrebbe andare la connessione con la linea elettrica? ma che banda larga....

ditemi voi quanto si spende per ste cose, senza indirizzare quei soldi a motivazioni più nobili, tipo alimentazione e sanità dove è necessario....

Dylan666 Dylan666 il 01 Giugno 04 @ 15:34 pm

Caro Spectrum, il discorso non è così facile, Ci sono grandi problemi sull'efficienza effettiva della tecnologia di cui parli (Digital Powerline) e sul limitato raggio d'azione che può coprire. Ti rimando a querto articolo (uno dei tanti):

http://www.liberliber.it/ ... di_rete/html/testo_06.htm
(sezione intitolata "Una rete... elettrica?")

kadosh kadosh il 04 Giugno 04 @ 23:02 pm

Se ne era già parlato in un Topic del Forum se non ricordo male ;)

Dylan666 Dylan666 il 04 Giugno 04 @ 23:24 pm

Comunque l'Enel le sperimentazioni le sta facendo e una dovrebbe essere finita a febbraio 2003. Chissà a quando i risultati:

http://www.enel.it/salast ... IdDoc=34078&Version=1

Dylan666 Dylan666 il 04 Giugno 04 @ 23:34 pm

anzi, la sperimentazione continua anche ora...

http://www.gol.grosseto.i ... stamp/comst405.htm#com25b

quindi non vedo come la si possa ORA reputare una tecnologia concorrenziale all'ADSL

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: