Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

IBM utilizza Red Hat sui suoi eServer

Condividi:         ale 26 Maggio 04 @ 10:00 am

La Red Hat Enterprise Linux v.3 è adesso disponibile come sistema operativo per tutta la serie delle macchine di classe eServer di IBM, e per alcuni xServer.

La disponibilità riguarda attualmente Nord America e Giappone ma Big Blue ha già annunciato che tale possibilità sarà estesa a tutto il mondo.
L'annuncio rappresenta una delle prime conseguenze dell'accordo pluriennale siglato tra IBM e Red Hat l'anno scorso.
Secondo tale accordo, IBM e Red Hat lavoreranno assieme per lo sviluppo di Linux.
IBM Global Services fornirà supporto per Red Hat Enterprise Linux v.3, abbandonando però il supporto per Red Hat Enterprise Linux 2.
IBM fornirà anche supporto per Red Hat Enterprise Linux 3 per la sua integrazione con i suoi prodotti di punta: WebSphere, DB2, Lotus, Tivoli e Rational.
IBM è attualmente il più grosso produttore che ha deciso di supportare Red Hat Enterprise Linux, rendendolo inoltre disponibile per le piattaforme xSeries, iSeries, pSeries, ed anche zSeries.

http://www.redhat.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: