Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

AMD entra nel tempio di Linux

Condividi:         ale 26 Aprile 04 @ 19:00 pm

L'OSDL può contare ora fra i suoi membri anche il chipmaker di Sunnyvale, impegnato nell'accelerare grazie anche alla comunità Linux la diffusione di applicazioni ottimizzate per Opteron.
Seguendo le orme di altri colossi del settore, fra cui Intel e IBM, AMD ha annunciato di essere entrata a far parte dell'Open Source Development Labs (OSDL), l'ormai celebre consorzio che ha l'obiettivo di accelerare la crescita a l'adozione di Linux nelle aziende.
Il chipmaker afferma che il suo ingresso nell'OSDL "testimonia la stretta collaborazione tra la comunità di sviluppatori open source e AMD", una collaborazione che in passato il produttore ha favorito con il varo del progetto x86-64.org e il rilascio di alcuni kit di sviluppo open source per la propria architettura AMD64.
Accelerare la diffusione di software ottimizzato per le proprie CPU a 64 bit è proprio uno degli obiettivi principali che ha spinto AMD a varcare la soglia del tempio di Linux e intrecciare rapporti più stretti con i suoi adepti.

continua

News trovata e commentata da 12



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: