Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Il virus Netsky torna all’attacco

Condividi:         ale 23 Aprile 04 @ 17:00 pm

Attenti alle varianti X e Z!!!
Il pericoloso virus informatico Netsky è tornato a colpire la Rete. Secondo quanto riportato sui siti Web delle principali case sviluppatrici di antivirus, il codicillo sarebbe giunto alla variante “Z”. Contraddistinto dalle medesime caratteristiche dei suoi predecessori, il virus, appartenente alla famiglia degli Worm, colpisce tutti i computer gestiti da sistema operativo Microsoft Windows. Ma se l’allarme di quest’ultima variante preoccupa gli esperti di tutto il mondo quella che più sembra mettere in pericolo gli utenti è la precedente versione “X”.

Si tratta infatti di un codicillo particolarmente infido che arriva con un’email avente un oggetto e il corpo del messaggio scritto nella lingua madre dell’utente. Proprio così, il worm ha infatti la peculiarità di presentarsi in diverse lingue, con una conseguente maggiore attrattiva verso quel click sull'allegato in grado di scatenarne l'infezione. Inglese, svedese, finnico, polacco, norvegese, portoghese, francese, tedesco e, non poteva mancare, italiano.

Il nuovo NetSky sceglie la lingua da usare in base al dominio di posta elettronica usato dall’utente. Gli utenti che possiedono un account di posta con estensione .it, ad esempio, ricevono una e-mail con soggetto "Re: Documento" e un corpo che recita “Legga prego il documento”.

Il virus non colpisce però automaticamente. Per contagiare il Pc è indispensabile che l’utente esegua l’allegato. Solo a quel punto la macchina viene trasformata in un dispositivo alla mercé dei pirati informatici che, a propria discrezione, potranno servirsene per sferrare un attacco di tipo DDoS. Le vittime designate sono stavolta i siti Educa.ch, Nibis.de, e Medino.ufl.edu.

Fonte: www.giornaletecnologico.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: