Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Usa, l’invasione delle tasse wireless

Condividi:         ale 13 Aprile 04 @ 20:00 pm

Negli Stati Uniti la diffusione di costi nascosti, legati a servizi di internet veloce, sta rapidamente prendendo piede.

Camuffati dietro la falsa etichetta di costi regolatori, servizi di connessione wireless proliferano sulle bollette di clienti dei maggiori operatori Usa, come Bell South, Verizon Wireless, AT&T, T-Mobile. Tasse wireless a tutti gli effetti, attribuite dagli operatori al governo, che però ne smentisce la paternità, rivelandone la vera natura di costi aggiuntivi ingiustificati...

Esempio?
Acotel ha annunciato che anche i clienti delle compagnie telefoniche statunitensi Verizon Wireless e Cingular possono adesso attivare il servizio che consente di ricevere ogni giorno via SMS un Pensiero del Santo Padre, oltre a preghiere e riflessioni. Il servizio, che ha debuttato in Italia nel gennaio dello scorso anno, è attualmente attivo anche nel Regno Unito, Irlanda, Malta e adesso negli Stati Uniti...ma i costi? Sembrano inesistenti...



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: