Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Acer e Asus, lotta serrata per il primo posto a Taiwan

Condividi:         ale 02 Aprile 04 @ 17:00 pm

Per cercare di riconquistare il titolo di principale distributore di notebook nel mercato nazionale Taiwanese, Acer ha proposto un nuovo notebook high-end, il modello TravelMate 292XCi, ad un prezzo inferiore del 20% circa rispetto a soluzioni comparabili offerte dai competitor.

La guerra aperta è verso Asustek, che lo scorso anno è riuscita a passare in testa alla classifica surclassando Acer per il numero di portatili venduti a Taiwan. Il nuovo portatile è basato su CPU Pentium M 1,5GHz ed equipaggiato con sistema video ATi Mobility Radeon 9700. Il modello, con display da 14,1 pollici, display da 40GB, 256MB di memoria RAM e unità ottica combo, è disponibile al prezzo di 43900 dollari taiwanesi, ovvero circa 1330 dollari USA.

La risposta di Asus non si è fatta attendere: la compagnia propone il modello L4000E ad un prezzo di 39,900 dollari taiwanesi, ovvero circa 2000 dollarin meno del prezzo originale. Il portatile è dotato di CPU Mobile Pentium 4 1.8GHz e 128MB di memoria DDR.

La mossa di Acer ha comunque provocato una forte reazione da parte di BenQ che ha deciso di tagliare il prezzo del Joybook 5000E a quota 29,900 dollari taiwanesi rispetto ai 37,800 dollari originari.

La guerra tra i principali produttori causa inoltre pressioni sui produttori di notebook secondari, come Gigabyte Technology e Synnex, che vende notebook a brand Lemel.

Fonte: http://www.digitimes.com/


News correlate a "Acer e Asus, lotta serrata per il primo posto a Taiwan":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: