Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Rivelazioni sulle tattiche sleali di Microsoft

Condividi:         pjfry 28 Marzo 04 @ 14:00 pm

Oltre ai ben noti problemi con la comunità europea, Microsoft sta affrontando anche un processo in Minnesota con le solite accuse di abuso di posizione dominante.
In questo processo sono saltati fuori documenti di qualche anno fa che svelano le tattiche illecite della casa di Redmond.
1990: Go, piccola software house della Silicon Valley, sta sviluppando un sistema operativo per computer palmari PenWindows.
Intel è interessata ad investire.
La casa di Redmond scrive una lettera ad Intel dicendo che qualsiasi supporto dato a Go sarà interpretato come una mossa aggressiva verso Microsoft.
Intel riduce l'investimento su Go da 10 a 2 milioni di dollari.
Inoltre sembra che Microsoft abbia violato degli accordi presi con Go rubandone le idee per realizzare il proprio sistema operativo per palmari.
Jerry Kaplan, cofondatore di Go, ha scritto un libro nel 1996 in cui incolpava Microsoft per il fallimento della sua compagnia.
2 anni dopo Marlin Eller, ex programmatore Microsoft che fece parte del progetto PenWindows, disse che il progetto era stata solo una mossa per danneggiare Go.


New York Times (qui in italiano)



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: