Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

La Polizia Postale oscura sito internet

Condividi:         ale 07 Febbraio 04 @ 12:00 pm

"Eh si esistono anche gli imbroglioni...e come in ogni settore anche il web ne è ricco, come a Brindisi..."

Gli agenti della Polizia postale di Brindisi, a seguito di indagini scaturite da due denunce presentate presso gli uffici di Piazza Vittorio Emanuele II, hanno sequestrato ed oscurato il sito internet "gbtell.com", specializzato nelle vendita via internet di telefoni cellulari.
Un tappezziare di Como, responsabile del sito, è stato denunciato per truffa aggravata attraverso internet. Attraverso il sito offriva telefoni a prezzi estremamente bassi ma gli acquirenti, dopo aver pagato, non ricevevano la merce acquistata.
Sul sito veniva indicato un numero di telefono che avrebbe dovuto corrispondere al "call center" della ditta ma che, in realtà era di proprietà di una società in Svizzera completamente estranea alla "gbtell.com".


Fonte: redazione giornalistica di Puglia Tv



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: