Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Una classifica ci permette di scoprire computer più veloci

Condividi:         Rosaspina 1 31 Gennaio 04 @ 10:00 am

"La recente classifica "Top 500" compilata da Hans Meuer dell'Università di Mannhein, in Germania, Erich Strohmaier e Horst Simon del NERSC/Lawrence del Laboratorio Nazionale Berkley e da Jack Dongarra dell'Università del Tennessee conferma che il Big Mac di Virginia Tech è il terzo più veloce supercomputer al mondo. Esso è stato costruito nei laboratori dell'Università con l'utilizzo di mille G5 biprocessore e si colloca dietro all'irragiungibile Earth Simulator di NEC, collocato a Yokohama, in Giappone, e che tocca i 35,86 teraflop e al secondo classificato ASCI Q, realizzato da HP mediante AlphaServer SC e che raggiunge i 13,88 teraflop. Il supercomputer di Virgina Tech Apple è classificato invece a 10,28 teraflop, mentre, seguendo ancora la classifica Top 500, al quarto posto si trova un sistema Intel basato su Pentium Xeon (9,82 teraflop). Al quinto posto è situato un cluster fondato su Itanium2. Tutti questi dati insieme indicano che la velocità media dei computer nel mondo sta aumentando vorticosamente, così se fino a sei mesi fa il più lento dei sistemi era di 245,1 gigaflop, oggi è classificato a 403,4 gigaflop. La tipologia regina dei processori è Intel, seguita da quelli PA-RISC di HP e dai Power di IBM. Una curiosità: ben il 57% del totale dei supercomputer è situato negli Stati Uniti."
Fonte: ZeusNews


News correlate a "Una classifica ci permette di scoprire computer più veloci":


Un commento a "Una classifica ci permette di scoprire computer più veloci":
aldo aldo il 15 Febbraio 10 @ 23:37 pm

vuanama bella o teraflops

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: