Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

In arrivo il successore di BeOS

Condividi:         ezechiel2517 21 Gennaio 04 @ 16:00 pm

La software house Yellowtab ha rilasciato una seconda Release Candidate della versione 1.0 di Zeta, sistema operativo basato sulla tecnologia di BeOS.
La piattaforma presenta adesso il supporto delle partizioni Windows FAT-32 e UDF ed offre la compatibilità con l'interfaccia USB 2.0. Ufficialmente Zeta è stato ottimizzato per i processori AMD Athlon-64, ma il supporto è garantito con i principali chip sul mercato. Sono inoltre già disponibili i driver per le schede video ATI Radeon, NVidia GeForce e Matrox. Gli sviluppatori hanno interrotto i lavori al supporto della suite Mozilla e del browser Firebird, ma garantiscono una robusta Java Virtual Machine e la piattaforma Open Source Mono.
Bernd Korz, commentando l'uscita della release 2 ha dichiarato: "Siamo davvero contenti dello Zeta 2.0. Il responso degli utenti e' stato veramente utilissimo e ci ha permesso di trovare e riparare un buon numero di bugs. Sono anche arrivati suggerimenti per importanti sviluppi futuri. Ha mostrato quanto e' importante ascoltare i propri utilizzatori."
Fonte: Programmazione.it
Approfondimento: (in inglese)


News correlate a "In arrivo il successore di BeOS":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: