Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Linux non è pronto per sostituire Unix

Condividi:         ale 21 Gennaio 04 @ 18:00 pm

"Nonostante l'inesorabile avanzata di Linux, le società produttrici non sono ancora pronte per rottamare le versioni commerciali dei sistemi operativi Unix.
Quando Linux ha fatto l'ingresso nell'ambito enterprise con il suo supporto ai sistemi multiprocessore, gli esperti del mercato informatico hanno predetto che avrebbe sostituito gli Unix commerciali come l'HP-UX di Hewlett-Packard, l'AIX di IBM, il Solaris di Sun e l'Irix di SGI. Queste aziende, che impiegano sempre più risorse su Linux nelle loro strategie di mercato, hanno dichiarato che i bisogni degli utenti delle applicazioni a larga scala non sono ancora soddisfatti dei sistemi GNU/Linux. Nessuno può dire se e quando Linux soppianterà le costose versioni commerciali di Unix."

www.programmazione.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: