Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

L'Internet senza fili arriva in campagna

Condividi:         Rosaspina 30 Dicembre 03 @ 18:00 pm

"L'Internet wireless rurale, ovvero la connettività senza fili in ambienti distanti dalle città, potrà partire nel febbraio 2004. Al momento la notizia riguarda soltanto i cittadini inglesi, ma l'esempio potrebbe essere seguito anche in altre nazioni europee tra cui l'Italia. Il Department of Trade and Industry (DTI) ha dato la scorsa settimana il via libera all'utilizzo delle frequenze 5.8GHz banda C per service provider e comunità di utenti. Da febbraio 2004, sarà la nuova autorità Ofcom a concedere le licenze, che potranno essere richieste dal 5 gennaio. La Radiocommunications Agency ha fissato un prezzo di 1 sterlina (circa 1,5 euro) all'anno per ogni terminale, con un minimo di 50 sterline/anno. I provider potranno dunque offrire la connettività ad un prezzo contenuto. L'apertura dello spettro a 5.8 GHz, grazie ad una connessione punto-punto senza fili, potrebbe colmare le lacune di copertura a larga banda esistenti nelle aree rurali, grazie alla possibilità di connettere due punti distanti fino a 10 chilometri.
British Telecom sta da mesi sperimentando il servizio wireless sui 5,8 GHz e sarà probabilmente tra i primi gestori ad offrire il servizio commerciale nelle campagne della Cornovaglia e del Galles". Fonte: Portel.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: