Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

IBM, il futuro dei computer in un chip

Condividi:         webmaster 10 Settembre 03 @ 12:39 pm

Smau.it scrive:
Un processore in grado di gestire contemporaneamente un ampio ventaglio di applicazioni, consentendo così di eseguire un numero di operazioni mai raggiunto prima. Il colosso americano sposta gli studi relativi ai "supercomputer" al livello successivo, e si appresta a produrre il chip che cambierà il futuro dell’informatica.

Un unico chip in grado di eseguire mille miliardi di operazioni al secondo. E’ questa la nuova entusiasmante frontiera dell’informatica che IBM e l’Università del Texas di Austin hanno deciso di raggiungere, unendo sforzi e menti, per fornire alla comunità scientifica, e non solo, una nuova dimensione del concetto di "supercomputing". L’idea è quella di sviluppare un processore che sia in grado di affrontare, nello stesso momento, la gestione di applicazioni diverse fra loro, a fini di calcolo, scientifici, e così via. Diversamente da quello che succede ora, con chip diversi specializzati per ognuna di esse.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: