Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Guide: passo per passo

Condividi:        

Reperibilità con l'IP dinamico

Network/P2P
PREMESSA: se non conoscete il significato di qualche parola consultate il nostro Glossario.
2. Conoscere il proprio IP

Se ci si connette tramite un modem interno o USB si può conoscere il proprio indirizzo IP con questa procedura:

Se si possiede Windows 98 o Millenium andare in Start > Esegui e scrivere COMMAND

Se invece si possiede Windows 2000 o XP andare in Start > Esegui e scrivere CMD

In entrambi i casi nella schermata successiva digitare IPCONFIG. Vedrete apparire varie righe di cui una chiamata appunto "Indirizzo IP" seguito dai valori numerici di tale indirizzo

Se ci si connette tramite un modem ethernet o ethernet/usb o si utilizzano router, hub o switch la procedura appena descritta non fornirebbe il vostro IP Internet (WAN IP), ma quello che vi identifica nella rete locale (LAN IP).
Per sapere con quale indirizzo venite identificati nel web basta andare su appositi siti come questi:

http://checkip.dyndns.org/
http://www.whatismyip.org/
http://whatismyipaddress.com/
http://www.myip.dk/
http://www.whatsmyip.info/
http://www.ipchicken.com/

Altri siti di quel tipo possono essere trovati su Google con una ricerca come questa.

In caso di dubbio su quale delle due procedure sia meglio usare affidatevi direttamente alla seconda.

PS: nel caso di utilizzo di un modem/router o di un modem usb/ethernet l'indirizzo IP è scritto anche nelle schermate di configurazione web degli apparecchi. Poiché la consultazione e i nomi delle schermate di configurazione web cambiano a seconda delle marche e dei modelli delle periferiche rimandiamo alla consultazione dei rispettivi manuali.


Network/P2P: Dylan666 [0 visite dal 14 Agosto 06 @ 23:01 pm]