Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Guide: passo per passo

Condividi:        

Realizzare un sito web:problemi e soluzioni

Generale
PREMESSA: se non conoscete il significato di qualche parola consultate il nostro Glossario.
4. Come registrare un dominio

Come stato precedentemente accennato, dalla fine del 1999 l'Authority ICANN, lorgano che gestisce e controlla le procedure riguardanti la registrazione dei domini internazionali in quanto non associabili ad una determinata area geografica (ad esempio .org, .net), ha fatto s che nascessero i Registrar per offrire il servizio di registrazione.
Un Registrar quindi un organizzazione accreditata a presentare le richieste di registrazione e di fare in modo che le pratiche relative alla registrazione di un dominio siano correttamente compilate ed inoltrate alle Authority.
Da ricordare che un nome a dominio non prenotabile e che la procedura di assegnazione di un nome a dominio si conclude quando avviene il suo caricamento nel database dei nomi a dominio sotto il TLD corrispondente (.com, .net, .org, ecc.), detto anche Registro dei Nomi Assegnati (RNA).
Inoltre ogni 12 (o 24) mesi necessario rinnovare la registrazione del dominio e il prezzo comprende i costi di registrazione e il canone annuo dovuto alle Authority (es.Internic, ICANN, Nic Italiano).
Un Registrar offre inoltre numerosi servizi quali ad esempio:
1. Pagina personalizzabile e gestione dei Meta Tag indispensabili a farsi trovare dai motori di ricerca
2. Gestione dei DNS
3. Accesso al Pannello di Controllo
4. Configurazione Mail Server e inoltro della posta diretta a ...@nomedominio dalla propria mail
5. Statistica degli accessi e del traffico
6. Assistenza e consulenza per quanto riguarda la registrazione.

NB Un elenco di Registrar si trova nei link consigliati alla fine della guida.


Generale: klizya [0 visite dal 10 Luglio 06 @ 23:01 pm]