Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Guide: passo per passo

Condividi:        

Installare windows XP su una chiavetta USB

UtilitÓ
PREMESSA: se non conoscete il significato di qualche parola consultate il nostro Glossario.
5. Utilizzare RAMDisk per ovviare i problemi del timeout in avvio

Se non Ŕ possibile avviare dalla chiavetta USB (probabilmente per i motivi legati al timeout) Ŕ possibile per˛ utilizzare una procedura che ci potrebbe consentire di farlo. Si tratta di installare un disco ram sul quale si andranno poi a installare alcuni file, i quali saranno resi disponibili in avvio ovviando il problema del timeout.
Installare quindi il programma RAMDisk 5.0.2.2, quindi creare una cartella (ad esempio RamDisk) nella cartella del programma Bart's PE Builder. Decomprimere quindi all'interno della cartella appena creata il file RAM-Disk_inst. Ora, sempre nella cartella di Bart's PE Builder, Ŕ presente un'utility chiamata PE2USB.cmd. Dopo aver formattato la chiavetta USB, aprire il prompt dei comandi (Start, Esegui e scrivere CMD), quindi portarsi nella cartella di installazione di Bart's PE Builder con il comando appropriato, ad esempio

CD\                     -> (questo comando porta il prompt a C:\)
CD PEBuilder313         -> (questo porta il prompt nella cartella del programma)

e quindi digitare il comando
PE2USB
seguito da uno spazio e dalla lettara dell'unitÓ USB (ad esempio F:) e quindi premere invio. Terminate le operazioni la chiavetta sarÓ pronta per essere utilizzata senza problemi.


UtilitÓ: hydra [0 visite dal 21 Novembre 06 @ 00:01 am]