Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Guide: passo per passo

Condividi:        

Network/P2P
PREMESSA: se non conoscete il significato di qualche parola consultate il nostro Glossario.
11. Considerazioni

eMule si sta velocemente affermando come il più diffuso client P2P. Anche se apparentemente lento o complesso, questo ci offre delle prestazioni in termini di velocità, ma soprattutto di risorse, impensabili con gli altri software di file sharing. Il fatto di essere Open Source lo incorona come sovrano del popolo del Peer to peer e lo rende praticamente immune dalle cause delle Major discografiche e cinematografiche: non esiste infatti un unico responsabile del progetto a cui dare la colpa di aver creato un prodotto simile. Anche i server decentralizzati fanno di eMule un acerrimo rivale dei detentori del copyright, in quanto oscurando un server il programma continuerà a funzionare egregiamente lo stesso. Va però considerato che l’utilizzo in rete di materiale protetto da diritto d’autore è un’operazione legalmente illecita e moralmente poco limpida. Esistono però numerosi autori, artisti e programmatori che utilizzano eMule in maniera totalmente lecita, scambiandosi fra di loro files rilasciati volontariamente in copyleft. Cercando bene in rete e su eMule stesso è possibile trovare numerose opere distribuite gratuitamente per volere degli stessi artisti, nonché una vasta gamma di prodotti informatici Open Source di libera fruizione.
Fatte queste considerazioni consiglio a tutti un utilizzo sensato del muletto!


Network/P2P: Dylan666 [382 visite dal 19 Settembre 05 @ 23:01 pm]