Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Guide: passo per passo

Condividi:        

UC - FireWire o IEEE-1394

CPU/Motherboard...
PREMESSA: se non conoscete il significato di qualche parola consultate il nostro Glossario.
3. Le caratteristiche hardware

L'interfaccia IEEE 1394 si basa essenzialmente su un meccanismo a 2 livelli:
1) common mode (DC);
2) differential.

Il primo consiste in un segnale logico 1, il quale indica un voltaggio positivo, ed un segnale logico 0, che indica, invece, un voltaggio pari a zero. Esso si occupa della gestione del collegamento e dell'individuazione delle periferiche, della velocità del segnale e della gestione dell'alimentazione.

Il secondo, invece, si basa sul transito del segnale in due cavi: se il voltaggio di uno di essi è maggiore rispetto all'altro, viene rilevato un valore logico 1, altrimenti viene rilevato un valore logico 0; il vantaggio di tale metodo è costituito dalla riduzione dei consumi.

I connettori FireWire sono generalmente costituiti da 6 o 9 pins, parte dei quali era necessaria all'alimentazione delle periferiche. Recentemente, alcuni produttori (è il caso della Sony con l'iLink), hanno ridotto i pins a 4, richiedendo così l'impiego di periferiche auto-alimentate.

Un cavo FireWire supporta un massimo di 45 Watt e 30 Volts; pertanto, esso è in grado di alimentare un'ampia gamma di periferiche.

La massima lunghezza di un cavo FireWire è 4.5 metri, oltre il quale cominciano a registrarsi le prime distorsioni di segnale.

Lo standard IEEE-1394 ha 3 diverse velocità di trasferimento:
- S 100: 98.304 Mbps arrotondato a 100 Mbps;
- S 200: 196.608 Mbps arrotondato a 200 Mbps;
- S 400: 393.216 Mbps arrotondato a 400 Mbps.
Lo standard più recente, (noto come 1394b), ha aggiunto due ulteriori parametri:
- 800 Mbps;
- 1200 Mpbs.


CPU/Motherboard...: Luke9792005 [0 visite dal 01 Maggio 06 @ 23:01 pm]