Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Guide: passo per passo

Condividi:        

Condividere file molto grandi

Network/P2P
PREMESSA: se non conoscete il significato di qualche parola consultate il nostro Glossario.
3. Usare i siti di File Hosting

Esistono siti appositi per scambiare grossi file. In genere offrono lo stesso servizo o gratuiti con limitazioni (velocità di upload/download limitato, non più di tot upload/download al giorno ecc.) o a pagamento con vari vantaggi.

Ne segnaliamo qualcuno:
http://rapidshare.de/
http://www.megaupload.com/it/
http://www.flurl.com/
http://www.yousendit.com/
http://www.badongo.net/

Una volta caricato il file ci verrà dato un link da spedire a colui al quale dobbiamo far arrivare il materiale. Questo cliccandolo verrà trasportato a una pagina con un altro link che una volta cliccato farà partire il download. Se l'amico utilizza un download manager e se il sito lo consente, potrà anche utilizzare il resume.

Questo metodo è comodo se è difficile che le due persone che si devono scambiare il file siano on-line contemporaneamente. Inoltre il destinatario potrà prendere il file anche un po' per volta, e volendo il link può essere dato anche a più persone simultaneamente

Svantaggi:

Ognuno dei questi siti ha regole precise per la grandezza massima dei file ospitati, la loro estensione e il tempo per il quale vengono mantenuti e la velocità di scaricamento. Leggete attentamente i rispettivi regolamenti


Network/P2P: Dylan666 [0 visite dal 26 Marzo 20 @ 23:01 pm]