Condividi:        

Spiegazioni su HD Serial ATA 2

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

Spiegazioni su HD Serial ATA 2

Postdi ale83_webmaster » 29/03/07 10:43

Ciao,
vorrei farvi qualche domanda sugli HD Serial ATA 2:
  1. Gli HD Serial-ATA II sono più veloci dei S-ATA; ma come faccio a sapere se la mia scheda madre (Asus K8V-MX) supporta anche i S-ATA II?
  2. Da quel che ho capito PATA sarebbe il vecchio EIDE; giusto? Però in un volantino, a parità di marca e di capacità, costava di più del S-ATA II; come mai?
  3. Per quanto riguarda la capacità dell'HD, c'è un limite? Se sì, quale?
  4. Questi tipi di HD si devono configurare nel BIOS come si faceva per gli E-IDE?
  5. Oltre all'HD che pezzi devo avere dal negoziante per poterlo montare? I cavi, sia di scambio dati che di alimentazione, sono diversi da quelli dell'E-IDE?
  6. Che significa RAID 0, RAID 1 e JBOD?

Vi prego di aiutarmi, perché non ci capisco niente di questa roba.
Grazie mille!
ale83_webmaster
Avatar utente
ale83_webmaster
Utente Senior
 
Post: 390
Iscritto il: 25/01/03 22:18
Località: Casagiove

Sponsor
 

Postdi ulcera » 29/03/07 11:48

premetto non ho risposte a tutte le domande
1) sì
2) non ne ho idea, costano di più perchè ormai li usa poca gente, credo
3)non esiste limite teorico, conta che tecnicamente l'hd ad 16mb di 10 anni fa è identico a quello da 500gb odierno, cambia solamente la capacità di scrivere in poco spazio da parte della testina (detta proprio grezza) per cui migliori fanno le testine e i piatti più puoi scrivere
4) a me li riconosce la motherboard, poi no so se succede sempre così
5) i cavi sono differenti, ma in teoria dovresti trovarli nel bundle della scheda madre, comunque li trovi, ma sii sicuro che puoi montare i sataI sulla tua mobo
6) i raid sono array di dischi fissi. Raid 0 permette al tuo sistema operativo di vedere 1 solo disco logico formato da + dischi rigidi fisici, in pratica "unisce" 2 hd in un solo disco (hai 2 hd, ma vedi solo "C:|" grande la somma dei due dischi. rende più veloce la scrittura lettura su/da hd, ma se ti si rompe un disco tutto quello che hai su entrambi è da buttare, sconsigliato per dati importanti!!
raid1 hai due dischi, ma ne vedi solo 1 grande come il più piccolo dei due hd che hai, in pratica salva semrep i dati 2 volte, una per disco, così facendo se ti si rompe un disco non perdi nulla
jbod è una concatenazione di dischi, molto simile al raid0 e con gli stessi svantaggi.
se vuoi approfondire leggi:
http://it.wikipedia.org/wiki/RAID#RAID_0
(se non potevo mettere il link cancellate pure :P
ulcera
Utente Senior
 
Post: 292
Iscritto il: 18/09/03 14:55

Ulteriori spiegazioni

Postdi ale83_webmaster » 29/03/07 16:37

Vorrei chiedere ancora alcune cose:
  1. Premetto che questo è il punto su cui ho più dubbi.
    Sul web ho trovato questo sito in francese che dice che la Asus K8V-MX supporta S-ATA, ma non S-ATA2; ulcera mi dice di sì...
    A chi devo credere?
    Esattamente sul manuale c'è scritto:
    The on board VT8237R southbridge provides the complete solution to your RAID requirements on different disk array standards, and supports RAID 0,1 and JBOD on 2 Serial ATA ports.

    Non è che aggiornando il BIOS (anche se la nuova versione è una beta) la MB supporta S-ATA2 e al contrario non lo supporta?
    Boh..... :-? :-? :-? :-? :-?
  2. Quindi i PATA sono i vecchi E-IDE? SE è così, a me non interessano.
  3. Io intendevo se c'è un limite fissato dalla scheda madre sulla grandezza del disco che posso montare (almeno con la MB del vecchio PC era così).
  4. Nel BIOS ho trovato queste 3 voci (attualmente impostate sui parametri predefiniti):
    OnChip SATA [Enabled]
    Enables or disables the OnChip Serial ATA. Configuration options: [Enabled] [Disabled]
    OnChip SATA BOOTROM [Enabled]
    Enables or disables the Serial ATA Boot ROM. Configuration options: [Enabled] [Disabled]
    OnBoard SATA-IDE [RAID]
    Allows you to set the mode of the OnBoard SATA-IDE mode. Configuration options: [RAID] [SATA]

    Non devo modificare nulla per installare l'HD?
  5. I cavi S-ATA ne dovevano uscire 2 dalla MB, ma il negoziante non me li dette al momento dell'aquisto (ora me li farò dare); oltre a questo tipo di cavo, anche quello dell'alimentazione è diverso?
    E poi devo avere qualche altra cosa ancora?
  6. Essendo un unico HD, non devo utilizzare il RAID; quindi devo impostare la terza voce del BIOS che ho scritto prima su SATA?
    L'unica cosa che voglio fare è partizionare l'HD; cambia qualcosa dalla procedura per i dischi E-IDE? E vanno benne 15 GB per i programmi e il resto per i dati?

Ancora grazie mille per le vostre risposte!! ;) ;)
ale83_webmaster
Avatar utente
ale83_webmaster
Utente Senior
 
Post: 390
Iscritto il: 25/01/03 22:18
Località: Casagiove

Postdi marinilele » 29/03/07 22:25

1) difficilmente grazie al semplice aggiornamento bios cambiano le capacità della scheda madre, e cmq, leggendo in giro, la tua mobo non supporta il sata2.

2)PATA o IDE, sono la stessa cosa, non ti interessano.
3) non c'è limite fisso raggiunto, al momento. Qundi vai tranquillo. Con fat32 o ntfs puoi arrivare tranquillamente a montare il disco + grande che trovi in commercio!
4)alla voce "onboard Sata-ide", imposta ide, che tanto la configurazione raid, come hai detto anche te non ti serve.
5)spesso le mobo hanno 2 connettori sata o 4, ma i venditori di schede te ne danno solo 1. Se non te l'hanno dato per niente, vaglielo a chiedere. Il connettore dell'alimentazione è differente, è + piatto, e insieme alla scheda madre dovrebbero averti dato anche un adattatore, da quello classico ide a quello per sata.
6)imposta ide, la partizione si fa allo stesso modo. Io ti consiglio 3 partizioni, una per sistema operativo ( 5gb ) una per i programmi e giochi (80gb) e il resto ad archivio. Poi ovviamente, in base a quello che utilizzi maggiormente, scegli le proporzioni. Non ti consigliodi fare una partizione per programmi e dati da archiviare e una sola per il s.o. altrimenti se devi formattare la partizione del s.o. poi ti ritrovi tutti i programmi appesi.

Emanuele.
marinilele
Utente Senior
 
Post: 193
Iscritto il: 22/03/07 21:13
Località: frascati (RM)

Postdi ale83_webmaster » 30/03/07 12:17

1. Quindi se compro un SATA2 va a 150 MB/s? Oppure non funziona proprio?
E si trovano ancora in commercio i SATA?
4. Alla voce del BIOS "OnBoard SATA-IDE" posso mettere RAID o SATA (IDE non c'è); quindi che devo mettere? SATA?

Grazie ancora per l'aiuto.
ale83_webmaster
Avatar utente
ale83_webmaster
Utente Senior
 
Post: 390
Iscritto il: 25/01/03 22:18
Località: Casagiove

Postdi ulcera » 30/03/07 13:29

la prima risposta era errata, avevo leto male la domanda...

per quanto riguarda il fat32, in teoria potrebbe raggiungere i 2 tera, ma a causa di limitazioni di scandisk, arriva al max a gestire 125gb, e non si possono spostare in dischi fat32 file più grandi di 4gb
ulcera
Utente Senior
 
Post: 292
Iscritto il: 18/09/03 14:55

Postdi ale83_webmaster » 30/03/07 13:53

Quindi posso montare solo HD Serial ATA (150 MB/s)?
Comunque, per sicurezza ho inviato anche un'e-mail all'ASUS (sperando che rispondano).

ulcera ha scritto:per quanto riguarda il fat32, in teoria potrebbe raggiungere i 2 tera, ma a causa di limitazioni di scandisk, arriva al max a gestire 125gb, e non si possono spostare in dischi fat32 file più grandi di 4gb

Non ho capito bene cosa dici: ti puoi spiegare meglio?
E poi in Windows XP non si usa il NTFS?
ale83_webmaster
Avatar utente
ale83_webmaster
Utente Senior
 
Post: 390
Iscritto il: 25/01/03 22:18
Località: Casagiove

Postdi marinilele » 30/03/07 18:21

Win Xp gestisce sia fat32, che ntfs, in base a quello che ritieni + opportuno, fai la formattazione usando l'uno o l'altro ovviamente.

Per quanto riguarda il disco, in commercio si trovano ancora i sata1, ma anche se contri un sata2, troverai un jumper nel posteriore del disco, per abilitare o disabilitare la modalità sata2. Cmq, chiedi al negoziante quello che ti sta vendendo.

sul bios metti sata a quell'impostazione.

ema
marinilele
Utente Senior
 
Post: 193
Iscritto il: 22/03/07 21:13
Località: frascati (RM)

Postdi ale83_webmaster » 31/03/07 23:20

Quindi posso comprare tranquillamente un HD S-ATA (o anche S-ATA II impostandolo come S-ATA) da 250-300 GB?

Un ultimo dubbio:
marinilele ha scritto:Io ti consiglio 3 partizioni, una per sistema operativo ( 5gb ) una per i programmi e giochi (80gb) e il resto ad archivio. Poi ovviamente, in base a quello che utilizzi maggiormente, scegli le proporzioni. Non ti consigliodi fare una partizione per programmi e dati da archiviare e una sola per il s.o. altrimenti se devi formattare la partizione del s.o. poi ti ritrovi tutti i programmi appesi.

Ma se faccio una partizione per S.O. e programmi ed un'altra per i dati non è meglio? Perchè, come dici tu stesso, se formatto la partizione con il S.O. mi ritrovo i programmi non funzionanti. O mi sbaglio?
ale83_webmaster
Avatar utente
ale83_webmaster
Utente Senior
 
Post: 390
Iscritto il: 25/01/03 22:18
Località: Casagiove

Postdi marinilele » 01/04/07 13:59

meglio fare una partizione dedicata per il s.o. così non ha intoppi e meno magagne. ovvio che se dovessi poi formattare dovrai formattare sia la partizione del s.o. che dei programmi, ma eventualmente, avresti il tempo di salvarti prima di tutto tutti i file progoddi con i programmi ( perchè salvati nella partizione programmi) e poi, mantieni sempre il s.o. in un ambiente molto + pulito, anche da eventuali virus, che non se lo trovano nella root di appartenenza, e quindi possono trovare problemi a incasinarti il s.o.

Meglioinstallare 10 SW che il s.o., tutti i driver, e 10 s.o. Non trovi? ;)

ema
marinilele
Utente Senior
 
Post: 193
Iscritto il: 22/03/07 21:13
Località: frascati (RM)

Postdi ale83_webmaster » 04/04/07 10:25

Alla fine ho acquistato un HD da 320 GB Seria ATA II.
Ho provato a montarlo senza jumper per forzare la funzionalità SATA1 e me lo ho riconosciuto ed in tutta la sua grandezza (non ho ancora installato Windows, però).
Secondo voi, il jumper lo devo lasciare tolto o ce lo devo mettere :?:

P.S.: Tra l'altro, quelli della Asus, mi avevano detto che la mia scheda madre supporta solo SATA2 (anche se il manuale dice che supporta SATA) :-? :-? :-?
ale83_webmaster
Avatar utente
ale83_webmaster
Utente Senior
 
Post: 390
Iscritto il: 25/01/03 22:18
Località: Casagiove

Postdi ale83_webmaster » 09/04/07 14:43

Anche se non ho avuto risposta ( :( ), ho notato che con o senza jumper l'hard disk funziona allo stesso modo e con software di diagnostica (come Everest e HDD Health) non ho notato nessuna differenza (in realtà HDD Health dice che l'HD è di 154 GB...).

Come posso fare a vedere qual è la velocità effettiva a cui va l'HD? Esiste qualche programma che può dirmelo?
E poi non ho capito bene una cosa: la velocità dello standard Serial ATA II è di 300 MB/s o di 3 GB/s?

Grazie!
ale83_webmaster
Avatar utente
ale83_webmaster
Utente Senior
 
Post: 390
Iscritto il: 25/01/03 22:18
Località: Casagiove

Postdi ale83_webmaster » 16/04/07 18:10

Grazie mille per l'aiuto... :( :cry: :x
ale83_webmaster
Avatar utente
ale83_webmaster
Utente Senior
 
Post: 390
Iscritto il: 25/01/03 22:18
Località: Casagiove


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "Spiegazioni su HD Serial ATA 2":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti