Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

TRUFFA VERGOGNOSA

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

TRUFFA VERGOGNOSA

Postdi youngfinder » 01/05/07 00:51

Ciao a tutti, come potete vedere sono un nuovo utente. Sono giovane e quindi non ho molte competenze specifiche, lo sò che ci sono molti che alla mia età sono già dei geni ma io nè sò ben poco (al di là dell'ECDL, european computer driving licence, me la cavo con ben poco altro... :( )
Per questo sono quì per chiedere un favore agli esperti.
Mio nonno possiede un conto in posta e, qualche mese fà, per comodità l'ho iscritto ai servizi online affinchè potesse fare le sue commisioni con la postepay più comodamente da casa (infatti ha problemi a camminare e per muoversi sono casini). Così gli ho insegnato il minimo necessario per utilizzare i servizi, la mail, ecc.. lui se ne intende molto poco e più che altro usa il pc per acquisti per nipoti, figli, ecc in quanto impossibilitato da muoversi. Per farla breve un mese fà gli è arrivata un'email fraudolenta che imitava il logo delle poste e chiedeva nome utente e password...ne avrete già sentito parlare...devo dire che era fatta davvero bene..stupidamente io non l'avevo mai avvisato..sta di fatto che ha fornito tutte le informazioni necessarie credendo di diventare un'utente verificato (come riportato nella mail) ma col risultato di vedersi sfumare la pensione...quando se ne accorto mi ha avvisato, ma ormai era troppo tardi...ho cambiato la password, bloccato la carta, fatto la denuncia, ecc...Purtoppo però le speranze sono poche poichè, da quanto mi hanno detto, è difficile se non impossibile risalire ai mittenti...
Volevo quindi chiedervi se c'è un modo per risalire al luogo da cui è stata inviata l'email tramite le informazioni presenti nell'email (le cossidette email headers). Io ho provato tramite programmi come Visual Ip Trace o emailTrackerPro e altri ma con scarsi risultati..ovvero riesco a localizzare il presunto luogo di partenza, ma è in america...e poi ogni volta mi risale a diversi Ip (molti stranieri) di cui alcuni sono anche italiani(soprattutto milano,roma) e da cui riesco a risalire alla via;il problema è che sono troppo vari e sembrebbe che il truffatore si appoggiasse a diversi Ip (sinceramente non sò come).
Lo sò che dovrei confidare nelle forze dell'ordine ma come sapete anche voi queste cose non vengono tenute molto in conto e in ogni caso difficilmente si riescono ad avere le prove per incriminare...
Se qualcuno sapesse darmi qualche aiuto, vi prego di risp a questo messaggio.
Mi scuso per l'ignoranza in materia e per la lunghezza del post, ma mi dispiace molto per mio nonno perchè si è abbattuto parecchio e perchè nonmi sembra giusto che questi infami riescano sempre a farla franca.
Grazie a tutti
Ciao e buona giornata.
youngfinder
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 01/05/07 00:22

Sponsor
 

Postdi BilloKenobi » 01/05/07 08:50

mi spiace per te e per la pensione :aaah

ora, non sono un esperto in materia di phishing e spamming, ma credo che i vari ip che tu trovi siano di pc "innocenti", infettati da virus e quindi costretti a inviare, insieme alla normale spam, queste email, che tra l'altro anch'io ho ricevuto...

comunque credo che tentare in questa maniera non possa portare a nulla. prova girando gli headers a http://www.alground.com che mi pare siano specializzati nel effettuare ricerche al fine di trovare i colpevoli

mi spiace, ma è questo è uno di quei casi in cui conta solo la prevenzione, e la cura è inesistente :(
Begun the Clone War has

Sì sì, mi hanno fatto redattore --- SuspectFile
BilloKenobi
Utente Senior
 
Post: 348
Iscritto il: 08/07/06 11:05

Postdi kadosh » 02/05/07 11:05

Purtroppo non c'è rimedio fisico all'accaduto, il rimbalzo che usano gli spammers è pressochè quasi impossibile da individuare in tempi brevi, dato che i pc spesso sono zombie, cioè infettati ma nessuno lo sa, e si passano la palla più e più volte per far perdere le tracce.

La Polizia Postale ha i mezzi e l'autorità per arrivare fino in fondo, poichè loro hanno accesso ai log dei tracciati di connessione di tutti i providers italiani, e possono chiederli per quelli stranieri, ma solo di paesi dove questi esistono e sono tenuti, ad esempio Brasile, Corea del Nord, Russia non hanno nessun accordo per rilasciarne.
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi zello » 02/05/07 14:58

Io posso anche buttarci un occhio, ma sono professionisti, la dropbox sarà ormai chiusa, i received sono macchine troianizzate, così come - probabilmente, ma questo te lo può dire solo poste italiane - la macchina che si è connessa con username e password per girare i soldi.
Denuncia alla polizia postale, ma - come ti diceva kad - anche loro si troveranno di fronte quasi certamente ad un mare di difficoltà (zombie-net di troianizzate, openproxy in giro per il mondo, AS "rubati" e così via).
I phisher sono professionisti, sanno cosa rischiano, e quindi stanno molto, ma molto attenti.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi Kurosawa » 02/05/07 15:58

il mio augurio è che tutto quello che hanno maltolto se lo debbano spendere in medicine per diarrea... bastardi!!!

sempre attenti bisogna stare!
la vita è come acqua di fonte, scorre incurante della nostra capacità di assaporarla
Avatar utente
Kurosawa
Utente Senior
 
Post: 547
Iscritto il: 26/08/02 08:03
Località: Regno delle Due Sicilie


Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "TRUFFA VERGOGNOSA":

Corsi informatici , truffa?
Autore: luke900
Forum: Discussioni
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti