Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

messenger!rubano la pass!

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

Postdi MaRpIOnE » 08/02/06 00:04

GIA MA IL PUNTO è PER QUESTE COSE QUI DESCRITTE LA POLIZIA POSTALE SI PRENDE LA BRIGA D INDAGARE PER RISLIRE AL MITTENTE?!?!?

scusate i caps..me ne sono accorto solo ora :oops:
la mia curiuosità legata all ' argomento è questa e cioè fino a che punto uno può rompere le @@ passandola cmq liscia! :(
MaRpIOnE
Utente Junior
 
Post: 97
Iscritto il: 03/02/06 23:47

Sponsor
 

Postdi Luke9792005 » 08/02/06 00:17

Ciao.

La Polizia postale ha, tra gli altri, il compito di prevenire e reprimere gli illeciti commessi con mezzi telematici, perciò è senz'altro l'istituzione alla quale devi rivolgerti. Come ho già detto, il solo fatto di aver utilizzato senza autorizzazione i tuoi dati, cosituisce un illecito, e ciò ti dà titolo per sporgere denuncia all'Autorità Giudiziaria. In ogni caso, se leggi i giornali sai bene che ci sono cose ben più gravi (pedo-pornografia, frodi telematiche con carte di credito, sottrazione di dati da databases aziendali, etc.) che sono caratterizzate da una maggiore pericolosità sociale, e che conseguentemente vengono considerate come prioritarie.

Al di là di questo, non riesco a capire la tua titubanza: hanno commesso un illecito che puoi denunciare; che differenza fà se e quanto a fondo andranno le forze dell'ordine? :eeh:

Ciao ;)
Luke9792005
Guide Writer
 
Post: 1454
Iscritto il: 31/08/05 15:10

Postdi MaRpIOnE » 08/02/06 00:21

perchè muoio dalla curiuosità di sapere chi è stato!!!!! :D
MaRpIOnE
Utente Junior
 
Post: 97
Iscritto il: 03/02/06 23:47

Postdi Luke9792005 » 08/02/06 00:25

Allora fidati delle forze dell'ordine senza timori. Vedrai che se il P.M. competente darà loro l'autorizzazione a porre in essere gli accertamenti necessari, individueranno il simpaticone.

Nel frattempo, per accantonare la tua curiosità, ti consiglio di farti un esamino mentale: qualche ex-fidanzata arrabbiata? Qualche marito geloso che si vuole vendicare? :D

Scherzi a parte, cerca comunque di usare sempre passwords sicure.

Ciao ;)
Luke9792005
Guide Writer
 
Post: 1454
Iscritto il: 31/08/05 15:10

Postdi Dylan666 » 08/02/06 01:06

fabrizius ha scritto:e be posso dirti che qualcuno che conosco si é fatto assillare da "un tipo che ci sà fare" che si divertiva a leggergli le mail...ha cambiargli la password etc..
Poi ha scoperto tramite un altro amico che avevano in comune che si trattava di un suo cugino e che per di piu usciva anche con la sua ragazza


Queste sono scherzi imbecilli tra ragazzini: anche in questo caso scommetto che la password non è stata "rubata" con chissà quale magheggio, ma semplicemente indovinata perché troppo semplice
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi MaRpIOnE » 08/02/06 01:42

cmq ho sentito dire di diversi metodi per appropriarsi delle password soprattutto hotmail..
sarà vero? :eeh:
MaRpIOnE
Utente Junior
 
Post: 97
Iscritto il: 03/02/06 23:47

Postdi Dylan666 » 08/02/06 01:49

Esponiceli e te lo diciamo
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi MaRpIOnE » 08/02/06 15:10

per esempio ho letto di una stringa da inviare ad hotmail perchè il server ti mandasse erroneamente la password della vittima..
un sistema che parrebbe sfruttare una eventuale falla..
ma nn ho idea se sia vero ed in che cosa consista precisamente :eeh:
MaRpIOnE
Utente Junior
 
Post: 97
Iscritto il: 03/02/06 23:47

Postdi Dylan666 » 08/02/06 15:28

Se non si fornisce documentazione esauriente non ti si può dire se è una falla esistente, un bug ormai sanato o un leggenda metropolitana.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi MaRpIOnE » 08/02/06 22:37

appena trovo qualcosa incollo ..
se posso..?
MaRpIOnE
Utente Junior
 
Post: 97
Iscritto il: 03/02/06 23:47

Postdi Dylan666 » 08/02/06 23:31

magari se è un articolo linkalo
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi MaRpIOnE » 10/02/06 11:50

no..ho trovato un file word... :roll:
MaRpIOnE
Utente Junior
 
Post: 97
Iscritto il: 03/02/06 23:47

Postdi Dylan666 » 10/02/06 12:56

Trascrivimelo via MP, hai visto mai che fosse vero :P
Poi se non lo è pubblico ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi MaRpIOnE » 10/02/06 13:47

hehe!
ok! :P
MaRpIOnE
Utente Junior
 
Post: 97
Iscritto il: 03/02/06 23:47

Postdi Dylan666 » 10/02/06 16:04

Trascrivo il metodo con qualche censura:

Nel seguente documento spiegherò l'unico metodo reale e funzionante per trovare la password dell'email
di qualsiasi utente microsoft, hotmail, msn o yahoo.

-Comporre un nuovo messaggio.Inserire come destinatario questo indirizzo: ***********@hotmail.com.
-Nel soggetto inserite "LOST PASSWORD" senza apici.
-Nel corpo del messaggio scrivete nella prima riga il vostro indirizzo email( esempio mioindirizzo@hotmail.com ).
-Lasciate la seconda riga VUOTA.
-Poi scrivete nella terza riga la password corretta del vostro indirizzo inserito precedentemente.
-La quarta riga la lascerete vuota.
-Nella quinta riga scrivete l'indirizzo email della persona di cui volete sapere la password.

ATTENZIONE.
Questo è l'unico metodo attualmente funzionante per scoprire le passwords.Il metodo funziona perchè il risponditore automatico del server si illude che tu sia un membro dello staff, perchè solo loro conoscono il modo in cui deve essere compilato il messagio di richiesta password.La vulnerabilità colpisce anche il server di yahoo, in quanto anch'esso è basato sullo stesso sistema.Questo è il miglior sistema per fregare il server, esistono altri metodi, ma nn tutti funzionano, e i pochi che funzionano rispondono al messaggio inviando la password molto in ritardo, mentre con questo avrete la sicurezza di ricevere una risposta immediata o quasi


Nemmeno ci ho provato ;)
Quanto ci scommetti che l'indirizzo che ho oscurato (che pretende essere una mail "di servizio" di un presunto risponditore automatico) è di qualche burlone che con la scusa di darti la password di qualcuno invece ottiene che gli spedisci tu la tua?

Se ti divertiti a correre il rischio creando una casella hotmail di cui al 90% qualcun'altro accederà e voi non otterrete mai risposta da nessuno fai pure, io purtroppo non ho tutto questo tempo. ;)

PS: vi assicuro che una azienda come Hotmail (e quindi la Microsoft) non usa risponditori automatici per spedire in chiaro per le caselle ellettroniche del mondo le password dei suoi utenti...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi Dylan666 » 10/02/06 16:06

Dylan666 ha scritto:Se ti divertiti a correre il rischio creando una casella hotmail di cui al 90% qualcun'altro accederà e voi non otterrete mai risposta da nessuno fai pure, io purtroppo non ho tutto questo tempo. ;)


Scusate, non 90, ma 99% e l'1% restante non è il dubbio che dall'altra parte ci sia veramente un risponnditore automatico o no, ma che il burlone vi invii pure una finta password di risposta o meno :P
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi MaRpIOnE » 10/02/06 16:36

cose da pazzi! :eeh:
MaRpIOnE
Utente Junior
 
Post: 97
Iscritto il: 03/02/06 23:47

Precedente

Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "messenger!rubano la pass!":

disinstallazione messenger
Autore: lydia
Forum: Discussioni
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti