Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

in risposta a un larts fatto con Abuse

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

in risposta a un larts fatto con Abuse

Postdi Stav » 19/05/04 16:38

Forse avrei dovuto postare sul forum di sourceforge, ma ormai...
Cmq in risposta a un Larts mandato con l'ultima versione di Abuse, mi è stato risposto che erano stati presi i provveimenti da me richiesti, in base anche allo user agreement che il provider aveva stipulato, ecc. ecc.( N.B. mail mandatami qualche tempo dopo la classica roborisposta!). Ringraziandomi per la segnalazione mi hanno anche consigliato questo:
"To better serve you we would appreciate it if you could include the offending IP in the subject line of your email".
In effeti osservando la copia del larts di Abuse mi sono accorto che l'Ip nella fattispecie non compariva nell'oggetto.
Io penso che in effetti almeno nella segnalazione dei proxy aperti sia una cosa utile, volevo chiedere se anche secondo voi è una cosa che andrebbe inserita, oppure no.

P.s.
Complimenti per l'ottimo programma....
Stav
Utente Junior
 
Post: 10
Iscritto il: 18/05/04 14:27

Sponsor
 

Postdi zello » 19/05/04 20:42

Abuse di default manda via i larts per spam con l'ip nel subject!
Il subj standard per un open proxy è:
const char DEFAULTPROXYSUBJECT[]="Open proxy at $ip($host)";
Non è comunque difficile impostarlo: se apri le opzioni, troverai un tab relativo al testo e al subject del lart. Da qui puoi modificare il subject relativo alle varie cause del lart.
Per esempio, se sostituisci il subject standard dell'openproxy con:
[$ip] $subject : open proxy
Il subject includerà (tra parentesi quadre) l'ip, di seguito il subject originale dello spam, seguito da due punti e le parole "open proxy"

Ciao.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi Stav » 20/05/04 15:13

Si si tutto chiaro Zello, grazie. Dubbio risolto era proprio come avevate scritto nell'help.
Tutto nasce da una mia errata traduzione in quanto pensavo che con
offending Ip
intendessero l'Ip "offeso" (quindi il mio) e non l'Ip "attaccante" (cioè quello dello spammer) che era effettivamente nell'oggetto larts (e che quindi hanno letto con il culo).
Grazie per la conferma e scusate per il disturbo.

------------------------------------------------------------------
:oops: Stav che torna a studiarsi le forme verbali in -ing
------------------------------------------------------------------
Stav
Utente Junior
 
Post: 10
Iscritto il: 18/05/04 14:27

Postdi Mikizo » 20/05/04 16:00

Stav ha scritto:l'Ip "attaccante" (cioè quello dello spammer) che era effettivamente nell'oggetto larts (e che quindi hanno letto con il culo)

una piccola annotazione: il 99% delle risposte che ricevi, anche quelle più "personalizzate", contengono il totale - o gran parte - del testo generato in automatico, per cui non sorprenderti se assieme alla risposta al lart ti vengono inviati consigli come "incollate gli header completi" o "inserite l'IP nell'oggetto" anche se tu (o Abuse per te) hai già messo in pratica questi suggerimenti. ;)
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi Stav » 20/05/04 16:31

Mikizo ha scritto: il 99% delle risposte che ricevi, anche quelle più "personalizzate", contengono il totale - o gran parte - del testo generato in automatico

Questo lo avevo notato ;) a mio avviso quello che mi ha indotto in errore (oltre alla mia ignoranza delle forme verbali inglesi) è che la mail sembrava molto personalizzata e mi era stata recapitata giorni dopo la solita roborisposta.
Stav
Utente Junior
 
Post: 10
Iscritto il: 18/05/04 14:27


Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "in risposta a un larts fatto con Abuse":

LENTEZZA DI RISPOSTA
Autore: cioz
Forum: Assistenza Hardware
Risposte: 9

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti