Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Dir tagliate fuori

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

Dir tagliate fuori

Postdi verbal666 » 16/02/04 08:38

Se ne è già ampiamente discusso, e nei casi più semplici è irrisorio venirne a capo, ma in questo caso è più difficile.

Problema:
dir di utenti in c:\docs&sett\ sotto W2k
sotto un dominio che autentica gli utenti
gli utenti non sono più attivi, non ho accesso al domain controller, solo sul locale

le dir hanno permessi full control per il solo utente
e la negazione a everyone di cambiare proprietario leggere/scrivere le autorizzazioni


rimedio per fare un sano delete?
1. ntfspro, sempre utile in altri casi, ma solo per la copia di file in quanto non è possibile scrivere, ma solo leggere
2. supponendo un full control dell'user virtuale SYSTEM (non è neanche detto), essendo admin sul locale, forzare un delete runas o un batch schedulato tramite questo utente

altri metodi plausibili, a parte il format? ;)
il problema di base è che quelle dir occupano (ad occhio) diverso spazio che ho la necessità di recuperare essendo c in situazione critica...
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Sponsor
 

Postdi piercing » 16/02/04 13:40

non hai accesso come amministratore locale delle singole macchine?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi verbal666 » 16/02/04 14:38

certo che sì... ma che cambia?

le dir hanno permessi full control per il solo utente
e la negazione a everyone di cambiare proprietario leggere/scrivere le autorizzazioni
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Postdi piercing » 16/02/04 16:23

e come amministratore locale non hai accesso alle cartelle?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi verbal666 » 17/02/04 07:20

sulla macchina locale sono admin, posso fare quel che voglio... ma gli utenti han tagliato completamente fuori l'accesso e la proprietà a tutti....... il problema sorge da qua :diavolo:
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Postdi piercing » 17/02/04 13:24

se sei amministratore del pc puoi riprenderti la proprietà e fare quello che vuoi...

l'amministratore locale sul suo pc può tutto... (ovviamente non in rete... ma in ambito locale si).
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi verbal666 » 17/02/04 13:28

niet! se un admin (gli utenti di dominio avevano privilegi admin sul locale) vieta la proprietà a everyone.............. tutto nasce da qua!
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Postdi nazgul » 17/02/04 13:37

scusate, ma fare un take ownership direttamente sul server?
o non ne ha accesso?
nazgul
Utente Junior
 
Post: 82
Iscritto il: 10/10/02 12:11

Postdi verbal666 » 17/02/04 13:42

nazgul ha scritto:scusate, ma fare un take ownership direttamente sul server?
o non ne ha accesso?


il server di dominio non posso toccarlo :(
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Postdi piercing » 17/02/04 14:49

dovrei rigenerare esattamente il problema per capire meglio...

secondo me è possibile... ma ti ripeto che dovrei provare...

non capisco perchè un utente di rete amministratore del pc possa sovrascrivere una policy dell'amministratore locale...

hai provato a modificare la policy relativa alla proprietà delle cartelle? e a prenderne la proprietà?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi verbal666 » 17/02/04 21:04

piercing ha scritto:hai provato a modificare la policy relativa alla proprietà delle cartelle? e a prenderne la proprietà?


pier, gioca con le permission in questo modo

tuo utente - full control
domain admins - nega tutto
local admin - nega tutto
everyone - nega autorizzazioni in lettura, nega cambia autorizzazioni, nega diventa proprietario

ne risulta che SOLO lo user può realmente mettere mano alla dir, spostando e cancellando i file :cry: sarebbe dell'utente la responsabilità di sbloccare e cancellarsi la dir quando "abbandona" la postazione, ma se non lo fa.... :evil:

l'unica sarebbe sfruttare l'utente "virtuale" SYSTEM, ma non è possibile in alcun modo sfruttarlo!

infine, penso che l'unico rimedio a tutto sarebbe contattare l'admin del dominio e farmi riabilitare gli utenti ( con gid, uid giusti), resettare la pwd ed entrare col loro user per sbloccare la situazione sulle dir interessate.......... vedrò il da farsi!
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13

Postdi verbal666 » 17/02/04 21:07

piercing ha scritto:non capisco perchè un utente di rete amministratore del pc possa sovrascrivere una policy dell'amministratore locale...


una cosa che forse ho dimenticato di accennare:
questi utenti di dominio, sul pc locale avevano policy amministrativa (gruppo local administrators)...
!sto con Windows, ma amo Linux! ;)
Immagine
http://www.verbal.it
verbal666
Utente Senior
 
Post: 693
Iscritto il: 27/12/02 12:13


Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "Dir tagliate fuori":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti