Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Paolo non mollare!!

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Paolo non mollare!!

Postdi Frengo78 » 27/03/03 00:27

Questa sera ho ricevuto l'ultima newsletter da Paolo Attivissimo

Paolo Attivissimo ha scritto:__#2003-024 (26/3/2003). La newsletter chiude, ma non muore__

Mi sono rotto. Scusatemi, ma il disastro combinato da Yahoo e Libero è
stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Già in passato Yahoo mi
aveva fatto perdere ore per un altro suo pasticcio, e sinceramente sono
stanco di dedicare week-end interi a rappezzare le porcherie altrui.

Le reiscrizioni che vi avevo suggerito di fare sono in buona parte fallite,
segno che i problemi di Yahoo non sono affatto risolti come mi si segnalava
da più parti. Inoltre molti lettori mi segnalano che la mia newsletter è
classificata come spam dai filtri troppo restrittivi e stupidi impostati
dai loro provider o dal software antispam residente sui loro PC.

A questo punto ho ancora 1300 utenti dispersi, molti dei quali sono
irraggiungibili perché i miei messaggi, anche se spediti a mano da un
normale account, tornano indietro respinti come spam. Ho la casella piena
di messaggi di utenti che non sanno cosa fare per riprendere a ricevere la
newsletter o che mi chiedono di cambiare manualmente l'indirizzo a cui
spedire la newsletter per aggirare il problema di Yahoo. Mi ci vorranno
settimane per rispondere a tutti.

In altre parole, la newsletter è cresciuta al punto da essere diventata
ingestibile con le mie misere forze. Per cui taglio la testa al toro e
chiudo la newsletter.

Ho pertanto disattivato il gruppo Yahoo "Internetpertutti".

Niente panico! La newsletter continuerà ad essere pubblicata sul Web presso
il mio sito (http://www.attivissimo.net), nel forum RAI
(http://www.internetpertutti.rai.it) e presso vari siti, come ZeusNews.it. Per cui
basta che teniate d'occhio questi siti per sapere quando ci sono novità.

Se preferite essere avvisati via e-mail quando esce un numero della
newsletter, iscrivetevi alla newsletter di ZeusNews: è gratis. Riceverete
un sunto dei vari articoli pubblicati dal sito, fra i quali troverete i miei.

Spero in questo modo di dedicare più tempo a scrivere qualcosa che vi
piaccia leggere e perdere molto meno tempo nella gestione della newsletter.

Il Servizio Antibufala continuerà a essere pubblicato sul mio sito
http://www.attivissimo.net e io continuerò ad ampliarlo con le vostre
segnalazioni, e resterò a vostra disposizione al solito indirizzo
toponeATpobox.com.

Grazie a tutti della pazienza e della collaborazione dimostrate fin qui,

Questo è l'ultimo messaggio che vi mando direttamente. Non riceverete altri
promemoria! A presto!

Ciao da Paolo.



Sono un lettore affezionato di Paolo e lo ritengo uno dei pochi buoni web journalist (cecix si scrive cosi? :)) italiani specializzati in informatica. Spesso e volentieri ho letto i suoi brillanti articoli e li ho sempre trovati interessanti e al tempo stesso divertenti.
Mi dispiace per le sorti della sua newsletter, ennesima vittima dello spam e mi dispiace che abbia deciso di arrendersi cosi.

E' tardi e non riesco a formulare un pensiero in questo momento. Tuttavia mi viene spontaneo incitare Paolo a non mollare perche la sua newsletter non deve cessare di esistere per colpa degli spammers. Perche non è giusto che i costi (in questo caso in termini di perdita di fonti di informazione) ce li sorbiamo noi e i guadagni (in termini di denaro) se li ciuccino loro!

Paolo non mollare!!!
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Sponsor
 

Postdi piercing » 27/03/03 01:00

Frè... magari potresti mettere un titolo un attimino più significativo... :D

Suggerimento per Paolo... attivazione di un apposito modulo di richiesta per la variazione dell'indirizzo mail utente (metti il vecchio e il nuovo e vengono sostituiti)... ovvio che se fai tutto a mano scleri per forza ;)

Comunque non è solo un problema di spam... ma secondo me di "scaramucce" tra provider... just in my opinion...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Frengo78 » 27/03/03 01:04

Hai perfettamente ragione pier, ho cercato il titolo ad impatto per dare maggior risalto alla discussione. Idee migliori ne hai?

Per paolo: chi è realmente interessato alla mailing list si cancella e si reiscrive. Il problema semmai è farglielo sapere in qualche modo. Direi che è meglio che automatizzi la procedura come ha detto piercing.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi pjfry » 27/03/03 02:25

per esempio io non sapevo niente della newsletter ( degli articoli sì, è un grande :D ) , e ora vorrei proprio iscrivermi, altro che spam!!! :roll:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Frengo78 » 27/03/03 09:38

In pratica la sua newsletter permetteva di seguire da vicino le varie indagini antibufala che conduceva e di leggere in anteprima talvolta gli articoli.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi brunok » 27/03/03 13:01

pjfry ha scritto:per esempio io non sapevo niente della newsletter ( degli articoli sì, è un grande :D ) , e ora vorrei proprio iscrivermi, altro che spam!!! :roll:


Idem.... Anch'io.


Sono d'accordo con Frengo per il titolone d'impatto, ma piuttosto che Paolo (pensavo al momento fosse l'amico di qualcuno che magari stava male :eeh: ) avrei specificato che si trattava di Attivissimo. ;)


Comunque farebbe bene a non mollare e ad arrendersi così proprio lui che è un paladino non dovrebbe proprio gettar la spugna. :cry: :mmmh:
Fun World ;) :) :D
brunok
Utente Senior
 
Post: 666
Iscritto il: 10/12/02 22:05
Località: Fun Valley

Postdi Nicola » 27/03/03 13:50

mi dispiace per la chiusura della newsletters ma putroppo sono storia che accadono.. un provider in ogni modo puo' filtrare la posta come meglio crede, e mi pare giusto.

Puo' sempre cambiare provider anche se le reiscrizioni sono ingestibili.

JMHO
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi Frengo78 » 27/03/03 13:57

Il problema è che sia yahoogroups che domeus che buongiorno che qualsiasi altro sistema di mailing list è da tempo nelle liste nere. Non credo che Paolo che gestisce la sua mailing list senza sponsor dietro possa fare granche

Paolo è sicuramente il giornalista italiano piu famoso sul web nell'ambito dell'IT
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi brunok » 27/03/03 15:17

Rimane il fatto che la libera scelta non risulta più essere tale.
Se uno sottoscrive una newsletter, vorrei capire il perchè qualcun altro si deve prendere la libertà (non autorizzata) di impedire che ciò avvenga, specie quando lo spam vero e proprio invece arriva puntualmente a destinazione. :evil: :diavolo:

Infatti impediscono a qualcuno che usa volutamente yahoogroups o simili per ricevere newsletter ed invece i dannatissimi inviti di aitanti signorine che promettono ogni sorta di cose con le loro dannatissime webcam passano comunque ogni servizio antispam a riprova che tale servizion in realtà non serve assolutamente a nulla se non a far incavolare ancor di più l'utente. :evil: :diavolo:

Controsenso al 100 % :evil: :diavolo:
Fun World ;) :) :D
brunok
Utente Senior
 
Post: 666
Iscritto il: 10/12/02 22:05
Località: Fun Valley

Postdi Frengo78 » 27/03/03 17:57

Buone nuove. Paolo si è registrato su domeus e quindi credo che la sua newsletter non morirà

Per gli interessati il link di iscrizione è (o forse sarà) sul sito internet di Paolo: http://www.attivissimo.net
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Paolo non mollare!!":

risposta x m.paolo
Autore: Anonymous
Forum: Discussioni
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti