Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

il mercato è finito

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

il mercato è finito

Postdi oliverb » 23/03/09 12:37

Il mercato dell'informatica, si è fermato, come è giusto che sia.
I computer ormai hanno raggiunto una potenza così elevata che per le esigenze della stragrande maggioranza delle persone è uno spreco totale.
Pare che i computer potentissimi vengano acquistati ormai solo da persone che vogliono il max per quanto riguarda i videogames e poter affermare di aver superato abbondantemente in ambito potenza di calcolo una Xbox 360 o un Playstation 3 (almeno sulla carta), oppure da una elite di persone con esigenze particolari come la codifica di formati video enormi come Blu ray per il commercio.
Ho aperto questo topic perchè una mia amica spinta dal ragazzo ha acquistato un Hp Pavilon hdx da 1.200 euro, con 4 giga di ram, 620 di hard disk, e lei usa soltanto il pc per stampare e chattare !!
Anch'io non sento alcuna esigenza di cambiare il mio Pentium 4- 3,2 e 1 giga di ram.
E ci faccio di tutto, musica, rip e derip di video e file grossi.
Voi come la pensate? Avete bisogno di un computer più potente del vostro attuale salvo il discorso videogames?
oliverb
Utente Junior
 
Post: 50
Iscritto il: 20/12/08 16:21

Sponsor
 

Re: il mercato è finito

Postdi Dylan666 » 23/03/09 16:32

Vero che i pc odierni sono sovradimensionati rispetto l'uso medio che se ne fa.
Vero pure che ce ne sono di tutti i prezzi, se uno sa cosa gli serve può cavarsela con 250 euro.
Le vendite hanno sì avuto un arresto di quasi il 12%...
http://www.pctuner.net/news/10775/Vendi ... -nel-2009/

Ma rispetto a tanti altri mercati ha tenuto, e pure tanto.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: il mercato è finito

Postdi oliverb » 23/03/09 17:31

si , ma forse mi sono espresso male, non intendevo che il mercato è finito, ma che si è fermato, nel senso che non c'è bisogno di creare computer sempre più potenti visto che le esigenze comuni sono di molto inferiori.
oliverb
Utente Junior
 
Post: 50
Iscritto il: 20/12/08 16:21

Re: il mercato è finito

Postdi Dylan666 » 23/03/09 17:44

Nì. Se compri un programma attuale esso si aspetta una configurazione media attuale. Magari non ci fai nulla col nuovo Office 2007, ma se ti servisse installarlo dubito che riusciresti a farlo girare decentemente su un Pentium 4. Il "decentemente" può anche essere molto soggettivo...

Lo stesso dicasi dell'attuale Photoshop CS4. Anche solo per avviarlo ci vogliono tot requisiti, anche se magari vorresti usarne gli stessi strumenti che c'erano pure nella versione 7. Magari Photoshop non è di uso comune ma Office sì.

Poi bisogna vedere pure l'uso che se ne fa. Tanta gente ha 4 GB di Ram e non ci fa nulla ma un disco da 1000 GB lo riempie in pochi mesi.

Altri giocano sempre ai soliti 3 o 4 giochi di guerra ma li vogliono vedere coi dettagli al massimo.

Alla fine un pc diventa obsoleto quando le rinunce dell'utente che lo usa diventano insopportabili. C'è chi non sopporta l'aspettare una finestra che si apre in più di un secondo e chi continua a stare seduto davanti a un bel 15 pollici CRT con meno di 512 MB di RAM
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: il mercato è finito

Postdi m.paolo » 24/03/09 00:31

In effetti è vero, la cosa è molto soggettiva. Dylan ha riassunto bene le diverse esigenze di chi utilizza e come il pc. Ho trovato comunque interessante questo articolo inerente a quello che ha detto oliverb: http://www.dinoxpc.com/Tests/articoli/a ... asp?id=898
m.paolo
Moderatore
 
Post: 2224
Iscritto il: 11/11/06 22:34

Re: il mercato è finito

Postdi Triumph Of Steel » 24/03/09 15:05

c'è anche da dire che ai soliti Office e Photoshop pesantissimi già di loro (anche nel prezzo), suppongo ce ne siano altrettanti freeware che girano decentemente anche su pc non recentissimi.

A mio parere il mercato di PC non si è fermato completamente, qualche cosa continua ad andare avanti, ad esempio le schede video, che devono supportare ogni gioco nuovo che deve uscire...

in effetti per il resto, se non ci devi giocare, è spreco.
Avatar utente
Triumph Of Steel
Moderatore
 
Post: 7852
Iscritto il: 22/08/01 01:00

Re: il mercato è finito

Postdi Dylan666 » 24/03/09 19:17

Triumph Of Steel ha scritto:c'è anche da dire che ai soliti Office e Photoshop pesantissimi già di loro (anche nel prezzo), suppongo ce ne siano altrettanti freeware che girano decentemente anche su pc non recentissimi.

Io sono rimasto deluso da Ubuntu. Nella sua installazione standard (non ottimizzata come demoni, gestore grafico, kernel ecc.) è abbastanza pesante
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: il mercato è finito

Postdi gunter » 24/03/09 19:36

Dylan, ma Vista dopo l'installazione dell'antivirus non è più reattivo di ubuntu (...anche senza antivirus...)...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: il mercato è finito

Postdi Dylan666 » 25/03/09 08:38

Come antivirus uso Nod e appesantisce poco ma non è quello il punto.
Spesso sento dire che Ubuntu è ottimo su hardware vecchiotti, sui quali magari mettere XP singifica avere una macchina poco reattiva.
Ubuntu stesso però risulta pesantuccio, il che vuol dire che pure chi progetto quell'OS ormai partono dal presupposto che certi requisiti hardware ci devono essere.
Una volta le distro erano più "minimali" invece mi pare di vedere che chi configura le grandi distribuzioni ha iniziato a essere un po' di manica larga come utilizzo di CPU e RAM, critica che spaesso veniva fatta a Microsoft.

Cioè non tohlie ovviamente che puoi prenderti una disto e togliergli tutto compresa l'interfaccia grafica. Prendo in analisi le configurazione di default ;)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: il mercato è finito

Postdi gunter » 25/03/09 08:52

Concordo con te sul fatto che ubuntu è pesantuccia, ma nessuno la spaccia "per pc vecchiotti", d'altra parte kubuntu appena avviata occupa (posto di avere ram a sufficienza) sui ~200Mb, slackware con kde ~128, slackware/zenwalk con xfce ~80Mb. Se su un p3 metti "puppy linux" ti sembrerà di avere un quadcore... Spero di non essere andato troppo off-topic...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: il mercato è finito

Postdi oliverb » 25/03/09 09:32

io cmq lessi su un giornale di pc che la potenza delle schede video è sempre di gran lunga superiore alle richieste dei videogames, il fatto che questi poi vanno a scatti con dettagli elevati è perchè non sono molto ottimizzati, non perchè la scheda video non sia tecnicamente all'altezza.
oliverb
Utente Junior
 
Post: 50
Iscritto il: 20/12/08 16:21

Re: il mercato è finito

Postdi gunter » 25/03/09 09:56

Il fatto che il gioco vada un po' a scatti non è da riferirsi più ai driver? Non so, sto solo chiedendo...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: il mercato è finito

Postdi oliverb » 25/03/09 11:56

si si ho omesso questo, anche i driver della scheda ovviamente :)
oliverb
Utente Junior
 
Post: 50
Iscritto il: 20/12/08 16:21

Re: il mercato è finito

Postdi oliverb » 28/03/09 21:41

[quote="Dylan666"]Nì. Se compri un programma attuale esso si aspetta una configurazione media attuale. Magari non ci fai nulla col nuovo Office 2007, ma se ti servisse installarlo dubito che riusciresti a farlo girare decentemente su un Pentium 4. Il "decentemente" può anche essere molto soggettivo...
[quote]

xkè scusa? se i requisiti della versione pro di office 2007 è soltanto un 500 mhz :)
fonte
http://www.espresso.it/Prodotto-ordinab ... 128&P=7988
Penso quindi che un Pentium 4 basterebbe abbondantemente
oliverb
Utente Junior
 
Post: 50
Iscritto il: 20/12/08 16:21

Re: il mercato è finito

Postdi oliverb » 28/03/09 21:56

come abbiamo visto per Office 2007 basta un pc del 2000, al contrario invece Autocad 2010 che richiede appunto un computer del 2010 :D
http://www.nosolorenders.com/it/novedad ... equisitos/
oliverb
Utente Junior
 
Post: 50
Iscritto il: 20/12/08 16:21

Re: il mercato è finito

Postdi Dylan666 » 29/03/09 17:39

M parli di teoria o di pratica? Hai mai provato a installare un Office 2007 sul processore di cui parli?
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: il mercato è finito

Postdi oliverb » 31/03/09 10:54

Dylan666 ha scritto:M parli di teoria o di pratica? Hai mai provato a installare un Office 2007 sul processore di cui parli?


Office 2007 non ce la farebbe su un Pentium 4 a 3 ghz ? Non lo usato, ma non penso che un processore del genere non ce la farebbe!
E allora Autocad ?? che è molto molto più complesso come programma ed esige una potenza di 5 volte superiore almeno, richiederebbe un Pentium 10 allora :D
Scusami e come potrebbe mai la Microsoft mettere come requisiti 500 mhz se poi su un Pentium 4 non ce la farebbe?
Di certo Office, non esegue i miliardi di calcoli al secondo di cui ha bisogno un programmone come Autocad, e il paragone è anche impensabile.
oliverb
Utente Junior
 
Post: 50
Iscritto il: 20/12/08 16:21

Re: il mercato è finito

Postdi Michele76 » 01/04/09 18:02

oliverb ha scritto:
Dylan666 ha scritto:M parli di teoria o di pratica? Hai mai provato a installare un Office 2007 sul processore di cui parli?


Office 2007 non ce la farebbe su un Pentium 4 a 3 ghz ? Non lo usato, ma non penso che un processore del genere non ce la farebbe!
E allora Autocad ?? che è molto molto più complesso come programma ed esige una potenza di 5 volte superiore almeno, richiederebbe un Pentium 10 allora :D
Scusami e come potrebbe mai la Microsoft mettere come requisiti 500 mhz se poi su un Pentium 4 non ce la farebbe?
Di certo Office, non esegue i miliardi di calcoli al secondo di cui ha bisogno un programmone come Autocad, e il paragone è anche impensabile.


e pensa che AutoCad è un cad 2d con un accenno di 3d di fascia bassa...
Se usi per lavoro Autodesk Inventor, Solid Edge, Solidworks, Pro/E e compagnia bella...a volte anche l'ultimo supermegapc diventa lento.
Non parliamo poi di analisi strutturali dinamiche o "multiphisics" agli elementi finiti tipo Ansys per citare un esempio.
Chiaramente è un uso specialistico.
Quindi per l'utente della strada di solito i pc sono anche troppo potenti
per usi professionali (dove conta anche il fattore "tempo") sono spesso lenti, anche perchè le risorse richieste sono proporzionali alle dimensioni del modello 3d da progettare (un ferro da stiro o un intera automobile pezzo per pezzo non è la stessa cosa)
Michele76
Utente Senior
 
Post: 305
Iscritto il: 13/03/02 16:27
Località: Longfield near Padova

Re: il mercato è finito

Postdi oliverb » 04/04/09 21:31

e per creare i videogiochi di ultima generazione come Dead Space che computer usano? :D
oliverb
Utente Junior
 
Post: 50
Iscritto il: 20/12/08 16:21


Torna a Discussioni


Topic correlati a "il mercato è finito":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti