Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

microsoft office addio

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Re: microsoft office addio

Postdi Mikizo » 28/02/09 11:48

Per quello che ho potuto verificare, è molto migliorata la compatibilità con Excel (prima avevo errori a pioggia, soprattutto quando aprivo con Excel i fogli creati con OO) e sono stati risolti dei problemi con l'impaginazione dei documenti di testo: avete presenti quei lunghissimi documenti con diverse immagini in mezzo al testo? con la versione 2, dopo un po' di pagine capitava sempre che una riga fosse in fondo ad una pagina se il documento era aperto con OO, oppure in cima alla successiva se il documento era aperto con Word. Naturalmente dopo 100 pagine la cosa diventava ingestibile. Con la versione 3 non mi è mai più capitato di vedere cose del genere.
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Sponsor
 

Re: microsoft office addio

Postdi mikedepetris » 28/02/09 13:25

Io da anni ho sulla LAN di casa/studio solo OpenOffice, M$Office c'e' solo sul notebook di mia moglie perche' era preinstallato. In ufficio usiamo Office 2003 ed il malefico OutLOCK ma anche li' da anni ho OO, con la versione 3 poi e' fondamentale la gestione import/export di PDF.
mikedepetris
Utente Senior
 
Post: 121
Iscritto il: 24/08/07 09:03
Località: Trieste

Re: microsoft office addio

Postdi Dylan666 » 28/02/09 13:52

gunter ha scritto:Openchange
In ogni caso ci sono soluzioni alternative al momento mi vengono in mente Zimbra e Scalix, che non sono proprio uguali, ma si avvicinano molto, e se vuoi un client Eudora, o Evolution/Kmail per Linux.


Visti in azione più volte, ma come semplicità di gestione e e utilizzo rispetetto ad Exchange in un dominio non ci si avvicinano nemmeno lontanamente...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: microsoft office addio

Postdi gunter » 28/02/09 17:03

Dylan non sto mettendo in dubbio, che per adottare certe soluzioni si debba compiere alcuni sforzi che, in alcuni casi, non sono vantaggiosi. Faccio solo presente che, esistono alternative valide.
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: microsoft office addio

Postdi ale » 02/03/09 18:03

ho installato open office qualche settimana fa e sono riuscito a fare tutto quello che facevo con microsoft office

ma per casa sembra andare benissimo


ma che bravo! prossimo passo? disinstalli il maccheronico win per una piacevole e serena ubuntu? :)
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20

Re: microsoft office addio

Postdi webmaster » 02/03/09 20:25

mmmh, a windows penso non ci rinuncerò tanto facilmente. però sono passato a 7zip come toll pre comprimere/decomprimere i file. il prossimo sarà thunderbird, penso appena sarà ufficiale la versione 3
Avatar utente
webmaster
Moderatore
 
Post: 3491
Iscritto il: 01/08/01 01:00

Re: microsoft office addio

Postdi ale » 02/03/09 20:49

webmaster ha scritto:mmmh, a windows penso non ci rinuncerò tanto facilmente. però sono passato a 7zip come toll pre comprimere/decomprimere i file. il prossimo sarà thunderbird, penso appena sarà ufficiale la versione 3

mhhm un passettino alla volta... ;)
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20

Re: microsoft office addio

Postdi Dylan666 » 02/03/09 21:17

webmaster ha scritto:mmmh, a windows penso non ci rinuncerò tanto facilmente. però sono passato a 7zip come toll pre comprimere/decomprimere i file. il prossimo sarà thunderbird, penso appena sarà ufficiale la versione 3

Se sei abituato a Outlook Express usa pure il Thunderbird attuale, è praticamente equivalente, anzi migliore (non capisco infatti come mai lo hanno trascurato così a lungo nello sviluppo....)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: microsoft office addio

Postdi webmaster » 02/03/09 22:01

uso foxmail e devo dire che funziona bene.
Avatar utente
webmaster
Moderatore
 
Post: 3491
Iscritto il: 01/08/01 01:00

Re: microsoft office addio

Postdi giacomodaniele » 02/03/09 22:26

webmaster ha scritto:uso foxmail e devo dire che funziona bene.



esattamente.. !!
Tennessee Whiskey • 40% Alcohol by volume [80 proof] • Distilled and Bottled by Jack Daniel Distillery, Lem Motlow, Proprietor,
Route 1, Lynchburg [Pop.361], Tennessee 37352.

ASSISTENZA PC e MAC http://sharethefiles.altervista.org
giacomodaniele
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 02/03/09 20:40

Re: microsoft office addio

Postdi axelrox » 02/03/09 22:29

Cito il punto 7 del nostro regolamento
Evitate i post inutili e non inerenti.
Risposte del tipo "È vero" o "Sono d'accordo" sono perfettamente inutili, anzi hanno il solo effetto di appesantire la pagina e di creare confusione. O motivate le vostre risposte oppure evitatele. Lo stesso vale per le lunghe divagazioni non pertinenti al problema. Anche eventuali divergenze con altri utenti vanno discusse con i diretti interessati via mail o MP, non sul forum.

Grazie mille.
http://arwords.blogspot.com/
http://www.arsdimicandi.net/
axelrox
Moderatore
 
Post: 4259
Iscritto il: 11/04/07 23:19

Re: microsoft office addio

Postdi Dylan666 » 02/03/09 23:49

webmaster ha scritto:uso foxmail e devo dire che funziona bene.

Prova a fare una ricerca testuale tra le mail e vedrai che Thunderbird è quasi imbattibile sotto quel punto di vista ;)
Poi come al solito i plug-in (per spam, icona nella tray, calendario, dizionario completo ecc.) fanno la differenza
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: microsoft office addio

Postdi webmaster » 03/03/09 00:31

dylan, una cosa che mi ha sempre tenuto lontano da thunderbird è che non è possibile importare l'account da foxmail, ma prima o poi dovrò abituarmi all'idea
Avatar utente
webmaster
Moderatore
 
Post: 3491
Iscritto il: 01/08/01 01:00

Re: microsoft office addio

Postdi gunter » 03/03/09 21:20

ah devo sempre illuminarvi io :lol: :lol: :lol:
Da Foxmail a Outlook poi il passaggio a Thunderbird è indolore, ma probabilmente puoi tagliare il passaggio attraverso outlook. ;)
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: microsoft office addio

Postdi webmaster » 03/03/09 22:43

azz, non male, grazie gunter. si vede che hai molto tempo più degli altri tu :)
Avatar utente
webmaster
Moderatore
 
Post: 3491
Iscritto il: 01/08/01 01:00

Re: microsoft office addio

Postdi gunter » 03/03/09 23:12

webmaster ha scritto:azz, non male, grazie gunter. si vede che hai molto tempo più degli altri tu :)

Non me la caverò più di questo passo! :D :D
Detto tra noi, era nel terzo risultato di google per "foxmail thunderbird" :mmmh: , comunque la leggerezza di foxmail è qualcosa di incredibile...
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

OpenOffice e Microsoft Office Open XML

Postdi Sachiel » 07/06/09 13:59

Riprendendo l'argomento OpenOffice, per leggere documenti docx utilizzo la distribuzione OxygenOffice Professional:
http://sourceforge.net/projects/ooop
È una versione leggermente modificata di OpenOffice capace di leggere senza problemi i file docx di Office 2007, alla quale vengono aggiunti svariati template aggiuntivi, clipart, immagini ecc...
http://www.oneitoffice.it/25/05/2009/ox ... t-a-go-go/

Tuttavia se non si ha voglia di installare OxygenOffice, si può sempre usare un convertitore: http://docx-converter.com/
Laptop Samsung RV510 S02 | CPU Intel Pentium T4500 @ 2.30GHz | RAM 4.0 GB Dual Channel DDR3 @ 398 MHz (6-6-6-15) | MB SAMSUNG RV510, chipset Intel GL40 rev. 9 | Graphics ATI Mobility Radeon HD 545v, 512 MB | OS MS Windows 7 Home Premium 64-bit
Avatar utente
Sachiel
Utente Senior
 
Post: 222
Iscritto il: 01/03/02 11:17

Re: microsoft office addio

Postdi piercing » 07/06/09 16:49

Vedo per la prima volta questo topic... per chiedervi se a vostro giudizio OO può sostituire un utilizzo intensivo di Office.

In particolare, infatti, ho due/tre grosse esigenze che non mi sembra siano neanche state da voi citate:

1) Utilizzo intensivo di Outlook per sincronia con palmari Windows (parlo di 5000 contatti pieni di dati, infiniti appuntamenti, e 4/5 archivi di posta per un totale di una 20ina di GB di posta, con integrata la gestione degli SMS anch'essi indicizzati per ricerca)

2) Access... per la gestione rapida delle fonti ODBC collegate su DB di varia natura... (p.es mi devo estrarre al volo le email di tutte le anagrafiche del gestionale aziendale...)

3) VBA... che uso in particolare su Excel consentendomi di realizzare funzioni complesse o estrazioni dati da altri DB su fogli dati in realtime.

O siamo ancora alla "scrittura delle letterine"? e alla gestione semplicemente dell'output come quando provai OO anni fa?

E non ho toccato l'argomento di centralizzazione dei dati e documenti e taggatura automatica per la loro indicizzazione per le ricerche che è tipica delle nuove piattaforme server di Office (Sharepoint, Office Server, ecc...).
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Re: microsoft office addio

Postdi webmaster » 07/06/09 16:58

ti rispondo velocemente: no, non fa nessuna delle tre cose che dici
Avatar utente
webmaster
Moderatore
 
Post: 3491
Iscritto il: 01/08/01 01:00

Re: microsoft office addio

Postdi Anlan » 08/06/09 15:35

piercing ha scritto:1) Utilizzo intensivo di Outlook per sincronia con palmari Windows (parlo di 5000 contatti pieni di dati, infiniti appuntamenti, e 4/5 archivi di posta per un totale di una 20ina di GB di posta, con integrata la gestione degli SMS anch'essi indicizzati per ricerca)


In questo caso il problema non è Outlook ma la combinazione di MAPI e ActiveSync. Se è vero che la stragrande maggioranza di palmari supporta ActiveSync è anche vero che Outlook non ha un vero e proprio omologo all'interno di OpenOffice. L'alternativa ad Outlook è Thunderbird (o altri client) con integrazioni webDav/calDav e la sincronia con palmari che supportino altri metodi di allineamento diversi da ActiveSync (es. BlackBerry).
Per le dimensioni degli archivi che indichi, molto probabilmente utilizzi Exchange come backend. Anche qui vi sono eccellenti alternative (come i già citati Scalix e Zimbra ai quali aggiungo Kerio) che, utilizzando l'apposito connettore per permettono l'integrazione di client di diversa natura senza essere obbligati al solo Outlook: per esempio con Scalix puoi usare come client Outlook e/o Evolution. In questo modo, come nel nostro caso, puoi avere client Linux e Windows che si collegano e scambiano dati con lo stesso server groupware. Con Exchange non mi sembra si possa.

piercing ha scritto:2) Access... per la gestione rapida delle fonti ODBC collegate su DB di varia natura... (p.es mi devo estrarre al volo le email di tutte le anagrafiche del gestionale aziendale...)


Con OO Base puoi fare quello che fai con Access a livello di estrazioni e lo puoi pure usare per azioni di mailmerge con writer. Con una sola differenza (per molti rilevante): mentre con Access all'interno del singolo db puoi linkare fonti DSN diverse, con OO Base puoi utilizzare una sola fonte DSN alla volta. Considerando il costo (zero) forse può valere la pena di spendere un po' più di lavoro nel maneggiare file/database diversi.

piercing ha scritto:3) VBA... che uso in particolare su Excel consentendomi di realizzare funzioni complesse o estrazioni dati da altri DB su fogli dati in realtime.


OO Calc supporta VBA. E' necessario qualche aggiustamento.
Questo documento può aiutarti.
http://documentation.openoffice.org/HOW ... icXref.pdf

O siamo ancora alla "scrittura delle letterine"? e alla gestione semplicemente dell'output come quando provai OO anni fa?

E non ho toccato l'argomento di centralizzazione dei dati e documenti e taggatura automatica per la loro indicizzazione per le ricerche che è tipica delle nuove piattaforme server di Office (Sharepoint, Office Server, ecc...).[/quote]
Anlan
Utente Senior
 
Post: 129
Iscritto il: 20/08/08 12:02

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "microsoft office addio":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti