Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

ECDL (European Computer Driving License)

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

ECDL (European Computer Driving License)

Postdi LightAngel » 09/02/03 20:00

Ciao a tutti! :P
Nel piano di studi del mio corso di laurea (Scienze dell'Educazione) ho l'esame di informatica generale, che non prevede il classico voto in trentesimi, ma è un'idoneità (valutato con "approvato"); tradizionalmente il test consisteva nell'assegnazione di un compito in Word e uno in Excel. Ma quando è toccato a quelle del mio anno (parlo al femminile dato che il mio corso presenta una sparuta quantità di maschi, saranno una decina sparsi nei 4 anni :) ) noi abbiamo dovto seguire le nuove disposizioni: per conseguire l'idoneità di informatica bisognava superare gli esami relativi a 4 dei 7 moduli previsti dal Patentino Europeo (ECDL), esattamente Gestione file, Elaborazione testi, Foglio elettronico e Internet; ora, dato che i corsi e gli esami erano gratuiti (se io non li avessi superati entro gli anni accademici 2000/2001 - 2001/2002 sarebbero stati a pagamento :eeh: ) entro giugno 2002 ho dato gli esami di tutti e 7 i moduli e, oltre ad aver registrato Informatica generale, mi è stato rilasciato l'attestato dell'ECDL da parte dell'AICA (Associazione Italiana per l'informatica e il Calcolo Automatico).
Ovvio che nel mio curriculum vitae citerò il conseguimento dell'ECDL, ma che voi sappiate, le aziende quanto peso danno a questo attestato? A fronte di chi non lo possiede (ma che alla fine possiede le mie stesse poche e ingenue conoscenze in materia informatica, dovuta al quotidiano seppur estemporaneo smenettare sul pc), può costituire un titolo preferenziale per l'assunzione? Grazie, sono stata logorroica lo so ;)
LightAngel
Utente Senior
 
Post: 177
Iscritto il: 22/02/02 16:31
Località: Bergamo

Sponsor
 

Postdi piercing » 09/02/03 20:37

sicuramente fà punteggio ai concorsi pubblici.

per il resto se lo chiami "ECDL" e non "patente europea del computer" chi legge un CV non sa neanche cos'è!! ehehhe

;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi LightAngel » 10/02/03 09:59

Assolutamente!!!! metto ECDL e pure la traduzione: Patente Europea per la Guida del Computer!!!!! brummm brummm :lol:
LightAngel
Utente Senior
 
Post: 177
Iscritto il: 22/02/02 16:31
Località: Bergamo

Postdi Jarod` » 10/02/03 10:18

conosco una amica che non l'hanno presa al lavoro perchè non ha questa "patente" :o
Jarod`
Utente Junior
 
Post: 15
Iscritto il: 24/01/03 10:50
Località: roma

Postdi LightAngel » 10/02/03 12:27

Non per fare l'impicciona... ;) ma solo per capire: che tipo di lavoro avrebbe dovuto fare?
LightAngel
Utente Senior
 
Post: 177
Iscritto il: 22/02/02 16:31
Località: Bergamo

Postdi Jarod` » 10/02/03 12:30

ehmm.. non saprei.. potrei chiedere stasera che la incontro ;)
Jarod`
Utente Junior
 
Post: 15
Iscritto il: 24/01/03 10:50
Località: roma

Postdi piercing » 10/02/03 14:12

beh... se il computer un pò lo sai usicchiare, a prendere un ECDL ci vuole davvero poco... Comunque può essere successo che proprio perchè non sanno manco cosa sia l'ECDL, scartino a priori chi non lo ha, come fosse una sorta di "tutela all'ignoranza".
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi kyara » 10/02/03 20:47

Mbho!
Io la patente europea o mondiale non la tengo, ma al colloquio che ho avuto 3 mesi fa (si ho cambiato lavoro), mi hanno dato in mano un pc e una tastiera e mi hanno detto: fai questo, prova quello, esamina questo problema.....
Morale dopo 3 giorni mi hanno chiamata a gestire un programma di gestione di uno stabilimento, tutto compreso, anche il programma nuovo installato dal 6 gennaio 2003, dove (hehehe!!!) le mie colleghe patentate non hanno saputo (e non sanno ancora ) gestire....
Potenza della patente.....si ma della macchina, infatti al lavoro ci vado con quella....solo.
kyara
Utente Senior
 
Post: 923
Iscritto il: 07/08/01 01:00
Località: web

Postdi kadosh » 11/02/03 00:15

Kyara purtroppo ( o per fortuna ) le cose non sono sempre così facili nel nostro settore. Da un lato ritengo giusto che, dovendo scegliere del personale specializzato io possa puntare su chi ha delle certificazioni da esibire, però dall'altro non tutte le certificazioni sono uguali e non sempre una certificazione attesta anche la validità della persona.
L'ECDL è una certificazione per modo di dire, attesta che sai accendere il PC a mio avviso ;)
In serietà attesta un uso comune e noto del PC, del quale si ha una certa dimestichezza, ma non si introduce nella vastità dell'informatica vera.
Morale: non fa male averla, sono punti ai concorsi pubblici e ciò non è poco, ma nei settori specialistici è una goccia nel mare.............;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi LightAngel » 11/02/03 10:00

Forse non mi sono spiegata bene, io non ho le credenziali e nemmeno l'interesse di lavorare nel settore informatico in senso stretto, infatti il mio campo è quello della formazione del personale in ambito aziendale e non (dove al massimo devo saper usare bene Power Point!), non mi interessa sapere mettere le mani sul pc. ;)
Dunque lo capisco benissimo che rispetto ad una persona che lo sa usare in un certo modo e non ha la patente (kyara docet :P e complimenti!!!!), io non verrei nemmeno considerata... ma ovvio che dipende CHE TIPO di lavoro andrai a fare!

Morale: non fa male averla, sono punti ai concorsi pubblici e ciò non è poco, ma nei settori specialistici è una goccia nel mare.............


E' il mio discorso ;)
LightAngel
Utente Senior
 
Post: 177
Iscritto il: 22/02/02 16:31
Località: Bergamo

Postdi Frengo78 » 11/02/03 10:08

Per me era implicito il tuo discorso light. Non ho mai pensato che volessi fare la programmatrice o simili. ;)

Dipende, se per fare un determinato lavoro è strettamente indispensabile saper usare un software secondo me si preferirà una persona che quel software lo sa usare solo nel caso in cui non si abbia tempo o voglia di formare una persona all'uso dello stesso software. Imparare ad usare power point ad esempio richiede al massimo una settimana di formazione.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi ale » 11/02/03 15:11

a giorni parte uno dei tanti corsi per ottenere la certificazione ecdl..80 ore serali, moduli di 4 ore. il bello è che 30 di queste sono solo per powerpoint..mah personalmente quando faccio il colloquio a qualche d'uno voglio vederlo all'opera, lo metto davanti al pc e gli dico fammi, fammi, fammi..non mi interessa se sul suo cv c'è scritto che sa usare tutti i cad di stò mondo..(non so voi, ma i cv che passano sotto di me sono spesso gonfiati a dismisura :-? )
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20

Postdi ezechiel2517 » 11/02/03 17:34

super-ale ha scritto:non mi interessa se sul suo cv c'è scritto che sa usare tutti i cad di stò mondo..(non so voi, ma i cv che passano sotto di me sono spesso gonfiati a dismisura :-? )


A parte il fatto che fare un colloquio con te.... mi spaventa ASSAI! :P
comunque i CV "gonfiati" esistono ovunque. Basta non farci caso! il bravo selezionatore sa come scoprire le reali capacita' del candidato! ;)
e comunque TUTTO FA BRODO!!!
ezechiel2517
Utente Senior
 
Post: 1598
Iscritto il: 05/04/02 20:21

Postdi LightAngel » 12/02/03 13:46

Frengo78 ha scritto:Per me era implicito il tuo discorso light. Non ho mai pensato che volessi fare la programmatrice o simili. ;)


Meno male... ^___^

E brava Ale, falli neri ;)
LightAngel
Utente Senior
 
Post: 177
Iscritto il: 22/02/02 16:31
Località: Bergamo

Postdi rebol » 14/02/03 00:12

La ECDL è forse uno dei tanti esempi di certificazioni a non domino, nel senso che non esistendo una unica autorità centrale lascia un pò il tempo che trova. Credo quindi che le aziende che abbiano le idee chiare sappiano già come selezionare il personale, e quindi non si lasciano infinocchiare da una patente europea, andando a verificare l'effettiva preparazione. In altri casi la richiesta di questa patente come requisito essenziale per un posto di lavoro può forse essere vista come una forzatura, se non addirittura una lesione di un diritto (vabbè ho esagerato lo so, però pensate ai concorsi pubblici, sicuramente qualche obiezione potrebbe essere sollevata).
HITOTSU JINKAKU KANSEI NI TSUTOMURU KOTO
HITOTSU MAKOTO NO MICHI O MAMORU KOTO
HITOTSU DORYOKU NO SEISHIN O YASHINAU KOTO
HITOTSU REIGI O OMONZURU KOTO
HITOTSU KEKKI NO YU O IMASHIMURU KOTO
rebol
Utente Senior
 
Post: 129
Iscritto il: 11/09/02 14:12
Località: In the middle of nowhere

Postdi piercing » 15/02/03 03:08

rebol, le regole per il rilascio della ECDL sono piuttosto rigide, sicuramente molto più rigide di certificazioni "brandate".
Il discorso è che la materia, essendo infinitamente più facile, ed essendo un corso a costo molto minore (tra l'altro non necessario), sembrerebbe che le regole siano diverse da posto a posto, ma ti posso assicurare che per diventare centro di rilascio ECDL ti vivisezionano (per diventare Educational Microsoft, di fatto basta che paghi)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi LightAngel » 15/02/03 11:29

La Cattolica di Brescia è sede di rilascio ECDL... ci sono un sacco di persone dell'amministrazione pubblica che vengono a sostenere gli esami lì...
LightAngel
Utente Senior
 
Post: 177
Iscritto il: 22/02/02 16:31
Località: Bergamo

Postdi Rosaspina » 15/02/03 14:59

Anche io avevo pensato a suo tempo di prendermi questa patente....
Poi ho sentito diversi tipi di pareri e sinora non l'ho fatto.
Vorrei prenderla da "privatista" (proprio come alla motorizzazione :D ),e mi pare si paga almeno 100€ per sostenere l'esame.
O sbaglio?
Nulla da dichiarare
Rosaspina
Utente Senior
 
Post: 826
Iscritto il: 16/09/01 01:00
Località: Profondo Centro

Postdi LightAngel » 15/02/03 15:40

Ciao Rosaspina, io in quanto l'avevo nel piano di studi non ho dovuto pagare nulla... però se la fai per conto tuo sì, ci sono dei costi...

Su un sito ho letto questo (e corrisponde a quanto ho sentito io in università per chi la fa da privatista...)

Per sostenere gli esami è necessario acquistare:
la Skills Card al costo di € 51 ("libretto" dove ci sono i tuoi dati e ti vengono registrati gli esami); il diritto per ognuno dei 7 esami al costo di € 15. E' possibile acquistare il pacchetto completo di Skills Card e diritti per 7 esami al costo complessivo di €156.


Ciao! :P
LightAngel
Utente Senior
 
Post: 177
Iscritto il: 22/02/02 16:31
Località: Bergamo

Postdi rebol » 15/02/03 19:30

x piercing:

non intendevo dire che la ecdl non è valida dal punto di vista della certificazione, quanto che forse in informatica una certificazione può avere valore a riguardo di un sistema di elaborazione dati completo (esistono e come dici tu sono molto onerose, e a volte delle farse, ma questo dipende dalle aziende). Del resto la ecdl presume una conoscenza generale del pc (se non sbaglio) ma un tale tipo di conoscenza certificata può anche non essere utile dal punto di vista pratico.
HITOTSU JINKAKU KANSEI NI TSUTOMURU KOTO
HITOTSU MAKOTO NO MICHI O MAMORU KOTO
HITOTSU DORYOKU NO SEISHIN O YASHINAU KOTO
HITOTSU REIGI O OMONZURU KOTO
HITOTSU KEKKI NO YU O IMASHIMURU KOTO
rebol
Utente Senior
 
Post: 129
Iscritto il: 11/09/02 14:12
Località: In the middle of nowhere

Prossimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "ECDL (European Computer Driving License)":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite