Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Genocide contro i pedofili

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Genocide contro i pedofili

Postdi avextra » 26/12/02 09:00

Ho letto di genocide e della sua organizzazione per combattere i siti pedofili
http://www.ehap.org/ehap-report.html vedro'; un po'; anche da loro la polizia postale non si e' fatta sentire ma oramai ricevo puntualmente dalle 5 o 6 e mail con siti pedofili il bello che libero nonostante io notifichi della ricezione di queste e-mail perche' ARRIVANO DA SERVER DI LIBERO AL MOMENTO NON FA NULLA E NON MI RISPONDE...????
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Sponsor
 

Postdi BianConiglio » 26/12/02 19:57

Ti arriva spam con links pedopornografici ( o presunti tali ) ?
Non è solamente pornografico ?

Se si tratta di pedopornografia contatta la polizia postale da qui :

http://www.poliziadistato.it/informatica/contatti.html

NON allegare nulla, fai solo presente il problema e chiedi l'autorizzazione ad allegare, nella prossima mail, le mail in questione. Avuto il consenso manda tutto..al resto ci pensano loro..
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi dado » 26/12/02 20:14

BianCo si scatena - ed è giusto - quando si parla di pedo-pornografia! 8)

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi BianConiglio » 26/12/02 20:19

Ah, se "non ti cagano" ( e succede eccome ) mandami un mp e faccio sollecitare la cosa dall'associazione anti pedofilia La Caramella Buona :D
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Oggi un altro sito pedo chiuso

Postdi avextra » 26/12/02 22:31

Grazie per il consiglio BianConiglio, oggi seguendo i consigli sulla pagina di genocide 2600 ho scaricato un programma visual route che ha tracciato l indirizzo Ip di due siti pedofili uno era a SanPietroburgo ed ho contattato amministratore della locale rete, ma quello e ancora su. un-altro aveva la sfortuna di trovarsi in california e oltre l amministratore ho mandato per conoscenza con tanto di link e header dell email alla locale sezione dell FBI dopo poche ore il sito era chiuso ho promesso al webmaster di pc facile di non mostrare link di siti pedo ma questo e il link del sito chiuso http://www.fortunecity.com/error/error404.html devo dire che ho goduto come un porcello ciao raga!!!!! :diavolo: :diavolo: :diavolo:
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Sparito anche il sito pedo russo

Postdi avextra » 26/12/02 22:47

EVIDENTEMENTE A SanPietroburgo aveva iniziato a sciogliersi il ghiaccio o si sono spostati o e stato chiuso, accontentiamoci di farli sentire braccati :lol: :lol:
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Postdi BianConiglio » 26/12/02 23:20

Ah i federali...loro si che fan le cose in fretta :D Ottimo.
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

I vecchi M.I.B qualche volta servono

Postdi avextra » 26/12/02 23:27

8) 8) I vecchi M.I.B qualche volta servono 8) 8)
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Postdi BianConiglio » 26/12/02 23:31

Bè ti dirò..sul questo genere di problemi son dei missili...
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Buone feste anche a te

Postdi avextra » 26/12/02 23:35

;) Buone feste anche a te BianConiglio ;)
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Postdi BianConiglio » 26/12/02 23:40

Mh mi interesserebbe capire il metodo di invio...hai piazzato la tua mail solo su forum e siti "chiamiamoli puliti" o anche in pagine "warez e via dicendo" ? Cioè, voglio capire se il fenomeno è di ricerca diretta, di "affiliazione" o di compravendita di mail...anche se cmq c'è poco da capire, dipende da un sacco di cose..
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Ho solo ricevuto e-mail

Postdi avextra » 27/12/02 16:56

Libero fa passare ogni genere di spazzatura avendo 4 e-mail con nomi generici ho incominciato a ricevere spam per circa 300 e-mail al giorno da pubblicita'di pizza americana hamburgher oroscopi, sesso musica e porcate verie negli ultimi mesi evidentemente qualche spammer ha iniziato a vendere i nominativi di e-mail a questi qua'; ed io ho iniziato a riceverne, senza mai rispondere ed attrezzandomi, ho incominciato a cercare di capire cosa potessi fare!! IL PROBLEMA CHE NON SI NASCONDONO PIU ' l'analisi degli header delle e-mail non serve perche hanno imparato a falsificare gli header (non ci voleva poi molto) COMUNQUE SONO SEMPRE GLI STESSI ChIUSO DA UNA PARTE NE APRONO UN'ALTRO :mmmh:
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Postdi Nicola » 27/12/02 17:13

avextra ha scritto:perche hanno imparato a falsificare gli header (non ci voleva poi molto)

Cosa intendi falsificare headers? Usano proxy/socks? Se si lamentati per il proxy/socks aperto presso l'account e-mail di competenza 8)

Ciao..
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Be intendevo piu

Postdi avextra » 29/12/02 20:03

Be intendevo piu semplicemente le mail bomb che permettono l'invio di e-mail con header falsificati.......ieri ho ricevuto un attacco, non so bene cosa ma qualcosa mi è entrato e mi ha cancellato delle chiavi di registro il pc non si sarebbe riavviato a meno di formattarlo... ma io ho due sistemi operativi ho avviato l'altro che uso poco e letto sul supporto di windows gli errori che avevo..ben fatto devo dire ho dovuto ripristinare da dos il registro per poi disabilitare alcune chiavi che impedivano l'accesso ad internet...mi piacerebbe sapere come hanno fatto evidentemente one alarm non spaventa poi piu di tanto :D ciao a tutti e felice anno nuovo
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Postdi Nicola » 29/12/02 20:07

per caso hai un trojan installato?

senno' mi pare moooooolto strano che ci siano riusciti.. :eeh:

Ciao
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

sto facendo

Postdi avextra » 29/12/02 20:35

sto facendo ora una scansione con l'antivirus, e ristallando tutte le patch di xp non o neanche un aggiornamento!!!!!!! :(
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Postdi zello » 30/12/02 08:44

Be intendevo piu semplicemente le mail bomb che permettono l'invio di e-mail con header falsificati

Come diceva Nico', o passi da un proxy aperto oppure ti si traccia l'origine giusto giusto fino alla porta di casa, per quanto bene tu possa falsificare. E se passi da un proxy aperto per fare cose *troppo* sporche, esiste una possibilità (su 1000, ma meglio che niente) che il proprietario del proxy abbia un log degli accessi - con la sua collaborazione si continua a tracciare il tutto fino alla solita porta di casa.
Peraltro, in questo caso l'origine dello spam è meno importante: è il sito pubblicizzato che va tirato giu'. Cerca il provider che lo gestisce, e cerca i nameservers che hanno autorità. Con il safe-browser di samspade/t (così non solo non sei tracciabile, ma eviti di vedere immagini schifose) guardi se è un mero redirect, e se lo è cerchi il sito principale. Data la particolare gravità della cosa, segnalerei anche alla società che ha accettato la registrazione del dominio e ad ogni società delegata per il pagamento dei vari servizi.

*Non* postare il link qui, neanche nascosto. Se vuoi postarmelo in privato, fallo in modo che sia chiaro il contenuto, e che sia chiara la mia finalità.

Ciao
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi Kurosawa » 30/12/02 10:14

scusate ma il link riportato da avextra
http://www.ehap.org/ehap-report.html non mi porta a niente... che cosa è questo genocide?
piccola parentesi promozionale, visto che si parla di antipedofilia: http://www.telefonoarcobaleno.com/index_it.html
ciao
Kuro
la vita è come acqua di fonte, scorre incurante della nostra capacità di assaporarla
Avatar utente
Kurosawa
Utente Senior
 
Post: 547
Iscritto il: 26/08/02 08:03
Località: Regno delle Due Sicilie

Genocide

Postdi avextra » 30/12/02 13:29

Genocide era un hacker molto attivo in passato che basava la sua attivita sulla libera di informazione che le grandi multinazionali come la microsoft tenevano celata per poterla poi rivendere alle masse per farne profitti è famoso il suo manifesto dove dice:( estratto dal suo manifesto che si puo trovare sul libro di Dan Verton confessioni di giovani Hacher)
La gente crede che tutti gli hacker abbiano scopi pericolosi. Questa perdonate il linguaggio è una stronzata e ovviamente l'idea sensa senso delle persone meno informate della rete. Ammetto si che ci sono delle persone che vogliono solo distruggere e in certi casi rarissimi questo gruppo prende parte alle loro attività. MA PER LO PIù SIAMO ALLA RICERCA DI CONOSCENZA Non pretendiamo di obbedire alle leggi al 100% ( chi è in fondo che lo fa) Le persone hanno sempre paura di cio che non comprendono ....oggi ha deciso dopo alcuni guai con l'fbi di celare le sue attività EHAP e un gruppo no profitt che combatte la pedofilia ed in molti casi collabora con le autorità e visto che loro hanno la conoscenza colpiscono i pedofili che sfruttano internet dove magari la legge si deve fermare http://www.ehap.org e il link di questa organizzazione dove si puo riportare link di pedo siti e altro
avextra
Utente Junior
 
Post: 16
Iscritto il: 21/12/02 11:37

Postdi zello » 30/12/02 15:05

<premessa>
so che detto da me suonerà strano, ma sono in grado di dare una giustificazione
</premessa>

IMHO, gli unici deputati a perseguire reati sono le forze dell'ordine e la magistratura competente. Per gli altri è un abuso di potere, e si presta a giustificazioni per altri abusi ("sai, ho raso al suolo un paio di servers, rootato una dozzina di macchine, installato sniffers e trojans, ma pensavo ci fosse una qualche immagine pedofila..."). E combattere abusi con abusi non è un buon modo per sradicare l'illegalità, anzi - si finisce per avallarla.

Detto questo, senza essere un hacker, sono a conoscenza di almeno una dozzina di siti, non solo su da parecchio tempo, ma perfino pubblicizzati da spam, plurisegnalati e tuttora attivi (mmh, ce n'era uno in Spagna che deve essere stato segato *dopo* che terra.es, che lo sapeva da mesi, è stata indagata come correa...). Per esempio, in Russia *non* è considerata pedofilia il commercio di immagini pornografiche con soggetti minori, a meno che non si possa dimostrare che hanno meno di 14 anni. Naturalmente, dato che in giro di gente che per guadagnare passerebbe sul cadavere di suo babbo ce n'è sempre, i dominii di cui sopra sono tutti .ru

Se beccate qualche spam di questo tipo, perdeteci un po' più di tempo nel tracciare origine, siti, dns e ogni aspetto di supporto, e segnalate all'autorità del paese in cui è il sito e a quella da cui è partita la mail, oltre che ai soliti providers e ai vari archivi (NANAS, per esempio). Non che serva - per spammare pedopornografia bisogna avere un hosting a prova di caschi blu, è ovvio - ma si fa volume, si lasciano tracce, e quando i nodi vengono al pettine qualcuno farà un po' più di fatica a cadere dalle nuvole...

PS: non credo che sia libero.it l'origine vera - un po' di pornografia da loro esce, ma assolutamente niente a che fare con i bambini. Se posti gli headers vediamo da dove viene.

PPSS: ehap.org->
Codice: Seleziona tutto
Registrant:
Ethical Hackers Against Pedophilia Corp. (EHAP-DOM)
   P.O.Box 2271
   spfld., OH 45501
   US

però non risolve, il che mi fa pensare che i nameservers (
Codice: Seleziona tutto
   NS.GENOCIDE2600.COM          208.34.8.243
   COMPLEXTECH.COM              63.70.201.30

siano spenti, o abbiano terminato il servizio.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Prossimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "Genocide contro i pedofili":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti