Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Discussione sui providers ADSL

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi dado » 12/06/03 22:21

A volte mi chiedo se come tecnici prendano i primi fruttivendoli che capitano (con tutto rispetto x i fruttivendoli!)... :-?

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Sponsor
 

A TUTTI GLI SVENTURATI UTILIZZATORI DI TISCALI

Postdi roby12002 » 16/06/03 21:56

Ciao a tutti ragazzi. Come va? E' un pò che non ci sentiamo.
Torno a farmi vivo sulla telenovela per la serie: "Tiscali amore mio".
Non vi racconto cosa è successo, magari per il momento.
Vi farò ridere o piangere a seconda dei gusti più avanti, se lo vorrete, perchè l'ipocrisia di Tiscali ha bucato il fondo del bidone.
Ora, avrei bisogno ancora una volta del vostro prezioso aiuto:
Chi ricorda tempo fa, all'incirca un mese o poco più, riguardo una e-mail
di tiscali inviata a tutti i suoi utenti, con cui si scusava dei disservizi e
problemi causati agli stessi e contemporaneamente rassicurandoli di aver risolto gli stessi?
Bene, ragazzi. Vi prego fare una ricerca nella vostra posta archiviata,
trovare quella e-mail ed inviarmela al più presto.
Andrà a fare compagnia ad altra documentazione in tribunale.
Avete capito? Ragazzi, conto su di voi perchè ho creato un precedente.
Attendo fiducioso. Grazie a tutti per la collaborazione.
Vi terrò informati.
roby12002
Utente Junior
 
Post: 43
Iscritto il: 29/03/03 15:40

Postdi Frengo78 » 19/06/03 11:16

Purtroppo non ce l'ho
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Frengo78 » 19/06/03 11:16

forse sui newsgroup?
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Nicola » 19/06/03 11:43

concordo con frengo sui newsgroup si era parlato di questa mail mi pare in un 3d di hexen del forum... se lo ritrovo lo posto. cmq cercalo su groups.google.com con chiave hexen posta tiscali adsl ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi power1983 » 19/06/03 12:47

toglietemi una curiosità....
io a pag 2 ho descritto la procedura di attivazone adsl alice
Nella lettera è spiegato tutto, e ci sono i codici con le relative password.
Il primo è quello da inserire nella finestra di collegamento,per potersi collegare al sito e solo al sito alicestar.virgilio.it
E sono : UrerID e Password aliceadsl
(poi vedi che fantasia )
Una volta arrivati nel sito bisogna adesso inserire gli altri 2 codici(personali) che sono numerici.
Almeno nella mia lettera c'è questa procedura

Mio cugino, si è abbonato ad Alice, non essendogli arrivata nessuna lettera, ma solo l'occorrente per collegarsi,gli ho spiegato la procedura sopra citata...
Ora mi spiegate come mai mettendo come nome UrerID e Password aliceadsl , si è potuto tranquillamente collegare al mondo di internet senza fare nessun'altra registrazione?
Cioè invece di caricargli la pagina alicestar.virgilio.it per fare la registrazione con i codici personali,si sta collegando ad internet...
Mi spiegate come sia possibile?
Inoltre la telecom gli ha detto che è inutile che provava a collegarsi,perchè ancora la linea non gliela avevano attivata del tutto... :?:
Ma intanto lui è collegato.... :eeh:
Meglio esserci lasciati che non esserci mai incontrati. - Fabrizio de Andre
Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore perchè il tuo amore è la mia vita.. - Jim Morrison -
power1983
Utente Senior
 
Post: 1240
Iscritto il: 14/03/03 22:08

Tiscali "amore mio"

Postdi roby12002 » 19/06/03 23:06

Ciao ragazzi e grazie ancora. Meno male ci siete voi. Al momento non ho ancora, nè sono riuscito, nonostante sia andato su vostro suggerimento, a cercare nella giungla di reclami e non solo di migliaia (avete capito bene) migliaia di disgraziati come me, che hanno avuto la sfortuna di "innamorarsi di Tiscali", a rintracciare quella benedetta e-mail.
Comunque, vi aggiorno sulla mia telenovela Tiscali.
Riporto testualmente un sollecito del mio nuovo (speriamo) in attesa come me da tempo, provider e poi continuo nel delucidarvi.

"Gentile cliente, la contattiamo per sapere se il precedente abbonamento con l'altro operatore ADSL è stato disdettato, in modo tale da riproporre e lavorare la sua richiesta di abbonamento ADSL con la massima priorità.
Attendiamo una sua risposta al più presto, nel frattempo le porgiamo i nostri cordiali saluti" 17.06 c.a.

Questa è stata la mia risposta :

Spett Siportal,
come preannunciato nella mia di ieri, le ultime in merito all'ggetto sono le seguenti:
Alla Telecom risulta attivata una adsl da parte del gestore Tiscali presso la mia utenza.
La stessa attivazione, è stata fatta nel periodo successivo alla mia disdetta presso Tiscali.
La Telecom, non può a loro dire, adoperarsi per la sospensione se non dietro richiesta esplicita di Tiscali.
La Tiscali, (ho avuto comunicazione di ciò solo ieri) non ha accettato la mia disdetta perchè, sempre a loro dire, non ho specificato dettagliatamente i motivi per iscritto e comunque la stessa è stata fatta oltre il termine massimo consentito dalla legge (dieci giorni) per il diritto di recesso come da d.lgs. 22 maggio 1999 nr. 185.
Tralasciando le mie considerazioni a dir poco pessime dello stesso provider, non solo per il "servizio" ma per l'abuso commesso (blocco dell'utenza) scaturito dal risentimento di essere "passato" al altro provider, non ho ricevuto, nel caso avessero avuto davvero ragione, nessuna comunicazione di nessuna tipologia inerente comunque il saldo di tutta l'annualità comunque sia. Nè altre comunicazioni qualsiasi da parte di chicchessia.
Il sottoscritto ha inoltrato disdetta prima tramite fax datato 04.04 c.a. e successivamente il giorno 05.04.c.a. tramite r/r. Le due disdette, sono state motivate "per giusta causa" come spiegati dettagliatamente a mezzo telefono ad una loro operatrice di cui sono in possesso di nome, data ed ora il giorno prima dell'invio del fax.
Faccio presente che già l'08.03.c.a., tramite fax, invitavo la Tiscali ad adoperarsi con cortese urgenza a rispettare i tempi da loro comunicati e contemporaneamente contestandogli tutte le loro negligenze sino a quel momento e non solo.
Oltre a questo, al momento della richiesta di contratto, ho acconsentito su loro richiesta, a saldare l'importo mediante accredito su c.c. postale. Il 15.04.c.a., ho ricevuto una lettera a me indirizzata e speditami dall'ufficio postale della zona di mia residenza, scritta e firmata personalmente come confermatomi successivamente dallo stesso direttore del sopracitato ufficio, il quale mi comunicava che la procedura di addebito sul mio c.c., non poteva essere attivata in quanto l'azienda Tiscali, non risultava tra le aziende domiciliabili.
Quindi se, come da loro contratto, nulla può essergli contestato per ritardi di qualsivoglia natura a parte i casi in cui si dimostrerebbe la loro colpa grave, sempre da loro condizioni di contratto, la giusta causa da me menzionata, non fa riferimento ai ritardi subìti ma bensì alla loro gestione in modo negligente, pressappochista e trascurato menefreghismo della gestione della pratica, oltre alla totale disorganizzazione mostrata nel non riuscire a colmare le numerose lacune tecnico-organizzative cui mio malgrado ho subìto sin dall'inizio e senza che per le stesse, fossero date spiegazioni al sottoscritto ma non solo, giustificando questi, in problemi tecnici di natura non meglio definita nonostante le mie ripetute ed insistenti richieste di delucidazione, ed attribuibili a carenze della Telecom, la quale da me interpellata per ben quattro volte con altrettanti operatori diversi, confermavano in tutti i casi, non solo della loro estraneità a questi fantomatici problemi tecnici lamentati da Tiscali, ma addirittura, non erano mai stati posti a conoscenza di nessuna richiesta di attivazione adsl da chicchessia operatore.
Vi terrò informati non appena verrò a conoscenza di ulteriori novità.
Cordiali saluti.

Scusate la lunghezza ma c'è nè ancora e che cosa!!
Se mi autorizzate proseguirò con un'altra puntata.
Ciao ragazzi. Grazie e a presto. (poveri noi)
roby12002
Utente Junior
 
Post: 43
Iscritto il: 29/03/03 15:40

Postdi dado » 26/06/03 00:22

Cmq, a proposito dei diritti dei consumatori, ecco un articolo riguardante l'ADSL. A questo link.

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi piercing » 26/06/03 00:47

roby... non conosco nello specifico il caso... se fosse esattamente così come l'hai messa tu sarebbe abbastanza strano...

La disdetta l'hai fatta per raccomandata? oppure?

Se hai la raccomandata con la data di disdetta basta andare dal giudice di pace (magari con una letterina di Telecom dove ti mette per iscritto che l'attivazione sulla tua linea è avvenuta in data successiva).

Una volta ottenuta la liberatoria del giudice sulla linea la mandi direttamente a Telecom che ti disattiva Tiscali d'ufficio (visto che ha il consenso del giudice).

In tutto ciò non metti assolutamente in mezzo Tiscali...

Ovviamente tutto questo vale nell'ipotesi in cui (come tu sostieni) tu sia inattaccabile dal punto di vista del contratto Tiscali (ma le cose devono essere provabili.... un fax non conta quasi nulla purtroppo).

-----

Certo è che la cosa che mi pare veramente strana è il fatto che la linea di ognuno di noi non possa essere da noi gestita, in quanto se c'è un provider che la occupa è il provider che decide... e questo mi pare veramente strano; è un fenomeno davvero degno di una certa attenzione da parte delle autorità competenti e delle associazioni dei consumatori.
(anche perchè mi pare il vero nodo cruciale di tutte le faccende riguardanti l'ADSL).

E pensare che nella telefonia vige la number portability.... chissà perchè nella gestione dell'adsl questo non avviene....
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

"Tiscali amore mio"

Postdi roby12002 » 26/06/03 12:05

Caro Piercing, la disdetta è stata fatta sia tramite fax e confermata il
giorno dopo tramite raccomandata.

Pensa che ho rispedito il modem chiesto inizialmente in affitto ed adesso
risulta loro che ho un contratto con uso di un modem privato.

Ma aldilà di questo, hanno dimostratto di aver "bucato il fondo" sia come
incapacità che come ipocrisia.

Mi sono rivolto ad un legale che proprio in questa settimana, sta provvedendo alla contestazione. C'è un però.
Dato che il mio legale ha intenzione solo di fargli sbloccare, tramite la
Telecom, la mia linea abusivamente mantenuta occupata da loro, senza
richiedere danni (poche centinaia di euro a suo dire) per non iniziare una lunga trafila giudiziaria e che comunque io devo pagare il suo onorario, cosa ne pensate voi se, una volta ottenuto lo sblocco della mia linea, e pagato l'onorario del mio legale, mi rivolga presso un giudice di pace per farmi pagare tutti i danni subìti compreso la parcella del mio legale?

Attendo opinioni in merito.

Grazie Piercing, Dado e tutti gli altri che non menziono solo per non dilungarmi.
roby12002
Utente Junior
 
Post: 43
Iscritto il: 29/03/03 15:40

Postdi Nicola » 26/06/03 13:05

sinceramente non so se un rimborso posticipato (e non richiesto durante la causa) e` previsto... hai provato a chiedere ad un newsgroup di diritto come it.diritto ? Ti risponderanno sicuramente ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

"Tiscali amore mio"

Postdi roby12002 » 26/06/03 13:28

Ciao anche a te Nicola.

Non sarà una causa, almeno è quello che si augura il mio legale.
Lui confida in una sua lettera di diffida-contestazione.
Se proprio non dovessero recepirlo quelli di Tiscali, allora, si andrà
avanti.

Ciao e grazie.
roby12002
Utente Junior
 
Post: 43
Iscritto il: 29/03/03 15:40

Postdi piercing » 27/06/03 00:01

Beh.... sinceramente io farei l'esatto contrario (ed è quello che faccio quasi normalmente)....

partirei col giudice di pace... (visto che non ha praticamente costo), e poi eventualmente partirei con l'avvocato (anche perchè il giudice di pace può agire sulla parte finanziaria in maniera moooooolto limitata).

Comunque per chiedere i danni dovresti quantificarli, e sinceramente se non dimostri in qualche modo di aver perso del denaro la vedo dura...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Cerco consigli..

Postdi nimeha » 02/07/03 20:25

Ciao a tutti,
vi scrivo perchè spero di ricevere qualche consiglio sull'abonamento ADSL..
Lunedì ho avuto la sfortunata idea di sottoscrivere in fretta e furia un contratto ADSL con Tiscali, senza essermi prima informata in giro sui forum sulle esperienze degli altri utenti...
Ora dopo 48 ore sono giunta alla felice decisione di recedere immediatamente da contratto! ;)
Ecco le mie due domande:
1. qualche cosiglio sul 'come recedere' insomma, cosa gli scrivo esattamente.. tanto per non commettere stupidi errori? (cmq sono ancora nei 10 giorni!)
2. resta il fatto che desidero fare un abonamento ADSL al più presto! per le mie esigenze vorrei una flat.. credo che le due che mi restano da prendere in considerazione sono alice e tin.it.. qualche consiglio? esperienza?

Spero di ricevere presto qualche vostro consiglio.. perchè ogni giorno conta!

Ciao Patty
nimeha
Utente Senior
 
Post: 585
Iscritto il: 07/03/03 17:47
Località: Savignano di Romagna ;)

Postdi piercing » 03/07/03 12:27

come ho più volte detto Alice e Tin.it sono esattamente la stessa cosa... quindi vedi quale ti costa di meno...

Tra le altre cose io ti direi di dare anche un occhiata ad Aruba, che è un reseller di Tin.it a prezzo in genere inferiore...

Quello che non ti posso dire è il come và, perchè dipende troppo dalla zona geografica in cui ti connetti (cioè quanti utenti ci sono...), ma visto che tanto parliamo sempre dello stesso prodotto, i problemi li avresti su tutte e tre nello stesso modo.

Chiedi a qualcuno che ti abita vicino... è la cosa migliore... e augurati di non dover avere mai a che fare con la loro assistenza...

Cosa scrivere sulla disdetta? assolutamente nulla... in quanto è tuo diritto recedere entro 10 giorni... Chiedi solo di recedere dal contratto (il motivo inventalo... perchè non ti piace il colore del modem è un buon motivo???? :D ). Mi raccomando spedisci per raccomandata e anticipa via fax.... inoltre chiedigli di provvedere con solerzia alla liberatoria della linea...

Personalmente ti consiglio di non prendere nessun apparecchio in comodato e prendere un tuo router (non modem)... ma questo è solo un consiglio personale...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi nimeha » 03/07/03 12:42

Ciao Piercing..
spero tu sia ancora on line!
Ho appena scritto la prima bozza di disdetta:

Oggetto: disattivazione contratto ADSL Light sempre



La sottoscritta +++ nata il +++ a +++, residente a ++++, c.f.: +++, cod. cliente: +++

CHIEDE

la disdetta dall’abonamento al servizio TISCALI ADSL light sempre stipulato in data 30.06.2003 sul seguente numero telefonico: ***, perché non corrispondente alle aspettative suscitate dalle promozioni pubblicitarie e quindi non adeguato alle proprie esigenze di comunicazione.
Ed inoltre avvalendosi della facoltà per l'esercizio del diritto di recesso previsto per i consumatori dal D.Lgs. 22 maggio 1999 n. 185.



***, 03/07/2003

Dici che va bene? E l'oggetto? va bene così il termine, o devo metterci la parola recedere..???
nimeha
Utente Senior
 
Post: 585
Iscritto il: 07/03/03 17:47
Località: Savignano di Romagna ;)

Postdi piercing » 03/07/03 13:01

chiamalo sempre recesso...

La sottoscritta, avvalendosi della facoltà per l'esercizio del diritto di recesso previsto per i consumatori dal D.Lgs. 22 maggio 1999 n. 185, richiede il recesso dal contratto... eccetera.

Per quanto riguarda la liberatoria della linea questa è la copia della lettera al mio ultimo provider... :D

Contestualmente alla risoluzione contrattuale veniamo a richiedere:
· Immediata trasmissione al gestore dell’Ultimo Miglio (Telecom Italia SpA) della liberatoria della linea ADSL attestata sulla nostra utenza RTG 0xxxxxxxx, ed invio al sottoscritto di copia della comunicazione e dell’avvenuta trasmissione. Teniamo a sottolineare che il protrarsi del tempo di mancata trasmissione di tale comunicazione al gestore, viene ad aggravare ulteriormente il danno già causato dal disservizio, per l’impossibilità fisica di poter stipulare analogo contratto con altre società


Rimaneggiala un attimo in funzione delle tue esigenze... puoi anche essere un pò + morbida :lol:
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi nimeha » 03/07/03 13:39

Eccomi..
Grazie Piercing! al momento quindi la mia bella letterina appare in questo modo:

Oggetto: recesso dal contratto ADSL Light sempre

La sottoscritta, *** Patrizia nata il *** a ****, residente a *******, in via **** , c.f.: ****, cod. cliente: ***** , avvalendosi della facoltà per l'esercizio del diritto di recesso previsto per i consumatori dal D.Lgs. 22 maggio 1999 n. 185,
CHIEDE
il recesso dal contratto per l’abonamento al servizio TISCALI ADSL light sempre stipulato in data 30.06.2003 sul seguente numero telefonico: 0******, perché non corrispondente alle aspettative suscitate dalle promozioni pubblicitarie e quindi non adeguato alle proprie esigenze di comunicazione.
Contestualmente alla risoluzione contrattuale si richiede:
l’immediata trasmissione al gestore dell’Ultimo Miglio (Telecom Italia SpA) della liberatoria della linea ADSL attestata sul numero telefonico ******, ed invio alla sottoscritta di copia della comunicazione e dell’avvenuta trasmissione. (Tengo a sottolineare che il protrarsi del tempo di mancata trasmissione di tale comunicazione al gestore, viene ad aggravare ulteriormente il danno già causato dal disservizio, per l’impossibilità fisica di poter stipulare analogo contratto con altre società)


Non so se lasicare quella tua stupenda frase finale.. che è molto gasante.. hehehehe però forse un pò dura.. deciderò..
Ascolta.. l'ultimo miglio cos'è esattamente? io ho riportato pari pari la tua dicitura.. va bene anche nel mio caso?

Grazie :)

PS visto che bella motivazione che ci ho infilato? :P
nimeha
Utente Senior
 
Post: 585
Iscritto il: 07/03/03 17:47
Località: Savignano di Romagna ;)

Postdi piercing » 04/07/03 00:23

Modificala così...

(Tengo a sottolineare che il protrarsi del tempo di mancata trasmissione di tale comunicazione al gestore reca l’impossibilità fisica di poter stipulare analogo contratto con altre società)


Il gestore dell'ultimo miglio è di fatto quella società che ti porta il cavo dalla centrale a casa tua... e cioè in genere è Telecom Italia (nella stragrande maggioranza dei casi)... si chiama ultimo miglio proprio perchè è l'ultimo pezzo della rete telefonica prima di entrare a casa tua...

Se a Telecom non risulta l'opzione sulla linea telefonica di qualche compagnia che vende ADSL, di fatto non permette ad altri gestori di occupare quella linea in quanto già opzionata....

Nel tuo caso Tiscali ha già avvertito Telecom che sulla tua linea telefonica ci dovrà andare una loro linea ADSL, e Telecom non la darà a nessun altro finchè Tiscali non dara disdetta dell'opzione... In altre parole... finche Tiscali non si muove tu non potrai stipulare un altro contratto... Generalmente quest'arma di "ricatto" viene molto usata da certi provider poco seri...

Facci sapere...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi nimeha » 04/07/03 01:30

Heilà! :)
Grazie per la spiegazione.. alla fine il fax e la lettera le ho mandate oggi pomeriggio.. come ti avevo detto non vedevo l'ora di spedirle!!
Uffi e poi quella della posta mi ha detto che probabilmente prima di lunedì non arriva la raccomandata!
Speriamo cmq che Tiscali non rompa troppo le cosidette! :P
Cmq mi hanno detto che visto che voglio stipulare un contratto ADSL con Telecom non mi devo preoccupare troppo, perchè se glielo dico si attivano subito a sbrigare in fretta la pratica "tiscali" pur di liberarsi la linea per una nuova cliente! ;)
Moh.. in ogni caso aspetto almeno martedì prossimo prima di contattare telecom.. voglio vedere che mi rispondono gli amici sardi.. (senza offesa eh! :P )

Vi terrò aggiornati!
nimeha
Utente Senior
 
Post: 585
Iscritto il: 07/03/03 17:47
Località: Savignano di Romagna ;)

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "Discussione sui providers ADSL":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti