Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

LINDOWS??? MA CHE CA...

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

LINDOWS??? MA CHE CA...

Postdi ADMINISTRATOR » 03/11/06 17:49

Poco fa ho saputo che la Novell (l'azienda produttrice di Linux per intenderci ) e la microsoft hanno stipulato un accordo in quanto vogliono creare un nuovo sistema operativo che fonda insieme Linux e windows :eeh:

Questo ipotetico S.O. prenderebbe il nome di "LINDOWS" e dovrebbe possedere tutte le migliori caratteristiche dei due sistemi operativi ( anche se, a mio parere, parlando di windows, non ce ne sono tanti... :lol: )
Da quanto ho capito, uno dei vantaggi sarebbe quello di risolvere l'incompatibilità di file usando programmi diversi (basti pensare ai formati di openoffice e ms office), e fare in modo che i produttori di software non si orientino più per la produzione di programmi funzionanti al 98% solo con windows... :-?
Ma, problemi di incompatibilità a parte, siamo proprio sicuri che due S.O. incompatibili come GNU-LINUX e windows possano coesistere insieme? :-?
Alcuni dicono che è la vittoria dei consumatori, perchè la microsoft ha accettato di collaborare con la Novell abbandonando (almeno in parte) la sua posizione dominante sul mercato...altri invece, dicono che è un'astuta mossa di bill gates per entrare a far parte della sempre più grande fetta di utenti che usa S.O. open source... :mmmh:

OK, voi cosa ne pensate?

Linux può fondersi con windows?
:eeh: :eeh: :eeh:
ADMINISTRATOR
Utente Senior
 
Post: 136
Iscritto il: 10/04/06 15:10

Sponsor
 

Postdi hydra » 03/11/06 18:11

Bisogna vedere come sarà il prodotto finale, se sarà opensource o comunque freeware o se sarà a pagamento e, nell'ultimo caso, quanto verrà a costare.
Bisogna vedere bene quali sono le finalità del progetto. Linux è opensource, ma non tutti i programmi sono compatibili. Windows è largamente diffuso (e non è vero che ha ben poco di buono) ma è a pagamento (anche se non è il solo). Se la finalità è avere un buon prodotto altamente compatibile con i due sistemi e che costi relativamente poco ben venga, secondo me si avrebbe una riduzione di copie non legali di windows (se costasse tipo 50€ personalmente lo comprerei).
Tu pensa solo ad un'azienda, ovviamente sarebbe altamente interessata a installare linux sulla sua rete se questo però non comportasse un notevole dispendio di energie nell'amministrazione. Se le licenze iniziano a costare meno (contando che ormai il computer lo hanno tutti), penso che diventerebbe sicuramente il sistema più pratico e diffuso.
Come ho detto, però, si tratta di vedere bene cosa hanno intenzione di fare.

PS: lo zio Billy non è più in affari...
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi BianConiglio » 04/11/06 00:13

la fusione tra un ambiente *nix ed uno interfacciato anche all'utenza di consumo e non solo di produzione già esiste.. è il Mac :D
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

...

Postdi gunter » 04/11/06 00:58

Lindows se non sbaglio esisteva già...credo che fosse l'attuale linspire...Per personale opinione non mi piace molto microsoft, ma la speranza è l'ultima a morire...
Suse è una distro che ha già una versione a pagamento credo quindi che le due aziende puntino a produrre un software professionale se questo fosse ad alto livello beh potrebbe costare abbastanza ma sarebbero soldi ben spesi!

e non è vero che ha ben poco


beh ha una grafica accattivante ma pecca in parecchie cose tra cui il fatto che degrada le prestazioni del pc se non formattato o ripristinato ogni tanto...
Ultimamente ci sono parecchie distibuzioni cosiddette "user-friendly" come windows probabilmente la più conosciuta è Ubuntu (gratuita) ma anche Xandros (pagamento).
Avatar utente
gunter
Moderatore
 
Post: 3629
Iscritto il: 07/06/06 18:28
Località: Rovereto (tn)

Re: ...

Postdi Mac II » 04/11/06 17:28

Veramente credo che chi ti ha dato quella notizia era un po' confuso.
Lindows è stato creato da una azienda di cui non ricordo il nome. Doveva essere un Linux simile a Windows ed in grado di usare i suoi programmi con Wine. Ma Microsoft ha fatto causa alla società che lo ha inventato, che ha così cambiato il nome in Linspire.
http://it.wikipedia.org/wiki/Lindows
Mac II
Utente Junior
 
Post: 35
Iscritto il: 03/01/06 17:14

Postdi Mikizo » 04/11/06 22:55

Lindows è effettivamente un nome nato in passato, ma la notizia a cui fa riferimento ADMINISTRATOR è questa:
http://www.pc-facile.com/news/microsoft ... /46059.htm
http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1736070&r=PI
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi ADMINISTRATOR » 06/11/06 17:30

hydra ha scritto:Se la finalità è avere un buon prodotto altamente compatibile con i due sistemi e che costi relativamente poco ben venga, secondo me si avrebbe una riduzione di copie non legali di windows (se costasse tipo 50€ personalmente lo comprerei).
Tu pensa solo ad un'azienda, ovviamente sarebbe altamente interessata a installare linux sulla sua rete se questo però non comportasse un notevole dispendio di energie nell'amministrazione. Se le licenze iniziano a costare meno (contando che ormai il computer lo hanno tutti), penso che diventerebbe sicuramente il sistema più pratico e diffuso.
Come ho detto, però, si tratta di vedere bene cosa hanno intenzione di fare.

PS: lo zio Billy non è più in affari...


Non penso che un S.O. possa costare così poco, (sarebbe un suicidio economico per l'azienda che lo produce...), nè che le licenze possano iniziare a costare meno, anche se hanno quasi tutti un computer ( perchè si sarebbe dovuto avvertire questa diminuzione di prezzo già da un pò di tempo). Come hai detto tu , bisogna vedere cosa hanno intenzione di fare, ma la microsoft non si è mai distinta in fatto di grande rapporto qualità-prezzo dei suoi prodotti. Forse questa volta sarà diverso, perchè c'è la collaborazione della Novell, ma dubito fortemente che le licenze avranno un costo tale da convincere i più a migrare su questo S.O.
Ovvio che se fosse Open source o freeware il discorso cambierebbe non di poco, potrebbe veramente diventare uno dei sistemi più diffusi...

Vedremo :mmmh:

P.S. è vero che bill gates non è più in affari, (dal 2001), però non ha mai smesso di collaborare con l'azienza di qui è stato co-fondatore. :neutral:
ADMINISTRATOR
Utente Senior
 
Post: 136
Iscritto il: 10/04/06 15:10


Torna a Discussioni


Topic correlati a "LINDOWS??? MA CHE CA...":

linspire regala lindows
Autore: buscale
Forum: Software Linux
Risposte: 0
Parere su Lindows
Autore: danylele74
Forum: Software Linux
Risposte: 4
Lindows
Autore: Triumph Of Steel
Forum: Discussioni
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti