Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

ADSL come PTSN?!

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

ADSL come PTSN?!

Postdi robyhood » 10/10/02 20:35

Ciao!

Forse non ho capito bene l'articolo della newsletter...

"[il dialer] convince il tuo router ADSL che in realta' la linea a cui e' collegato non e' una linea fissa con l'ISP, bensi' una normale linea PSTN [N.d.R.: cioè una normale linea telefonica].
Nello stesso tempo [il dialer] invia un pacchetto "piccolo e bastardo" al router del provider e gli fa "mollare il colpo", in modo, per le ADSL a connessione continua, che il router dell'ISP non riconosca piu' l'utente. In questo modo il tuo modem/router ADSL si convincera' a eseguire una normale chiamata PSTN."


Mi chiedo... come fa un modem ADSL ad eseguire una chiamata PTSN? Se non sbaglio, 1) non può "digitare" un numero telefonico (infatti bastano solo i 2 DNS del provider per connettersi... per esempio, non è impossibile connettere un computer con modem ADSL ad un computer con modem 56k senza l'ausilio di Internet? Tipo giocare a Fifa '99 tramite connessione via modem), 2) usa due bande di frequenza diverse dalla normale linea voce di 4 KHz.

Spiegatemi perché non riesco a capire come la connessione possa avvenire e come fa poi la Telecom ad addebitarti il costo in bolletta!

Grazie mille,
Rob.

P.S.: Se si potesse usare il modem ADSL per effettuare chiamate PTSN, si potrebbe usare anche come fax... ciò è possibile?!
robyhood
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 10/10/02 20:26
Località: Toscana

Sponsor
 

Postdi Nicola » 11/10/02 16:46

i modem ADSL non possono spedire fax nè possono fare multiplayer senza passare per la rete IP.
Credo che le chiamate su rete =/ 4 Khz siano bloccate via firmware e da come letto dall'articolo un software "bastardo" riesca a sbloccare questa possibilità passando per il router del provider continuando sia la connessione ADSL che la connessione succhiasoldi...

Aspetto altri pareri... magari confermati ;)

Ciao
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi robyhood » 11/10/02 20:49

Mi sembra strano perché a quel punto pagherebbe il provider, penso! :P

Mi pare una cosa un po' inverosimile, tipo (a grandi linee) usare un modem ISDN su una linea analogica normale e pretendere che questo si colleghi ad un abbonamento ISDN...

Cioè, il modem ADSL passerebbe tramite il provider e poi arriverebbe al destinatario... ma è la chiamata diretta host-terminalebastardo che costa! Altrimenti sembrerebbe tipo una telefonata via Internet: è vero che parlo con uno degli Stati Uniti, ma spendo il costo di connessione al provider locale!

Boh... aspetto chiarimenti! :P

Rob.
robyhood
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 10/10/02 20:26
Località: Toscana


Torna a Discussioni


Topic correlati a "ADSL come PTSN?!":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti