Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Patologia del Web

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Patologia del Web

Postdi Jappaz » 11/06/06 11:33

Ciao a tutti

mi domandavo se ci fosse in giro per il web qualcosa a riguardo degli aspetti socio-comportamentali degli individui sul web.

nulla di accademico, nn ci devo fare una tesina o altro ma mi interessa confrontarmi cn altra gente, cm gestiscono la loro web-giornata etc..

la mia vita x motivi professionali e personali oramai dalle 2/3 ora che ci passavo nel 2001 siamo a circa 12 :( :o

..sn diventato un Nerd :undecided: ...o x quello bisogna saper programmare? :lol:

tra forum, blog, chat, p2p etc....mi sento davvero fagocitato (a volte cn comportamenti un pelo compulsivi :oops: ) ed alcuni dei miei rapporti relazionali ne stanno risentendo (esco poco)....e pensare che nemmeno sn un gamer, altrimenti nemmeno dormirei :lol: :undecided:
Jappaz
Utente Junior
 
Post: 57
Iscritto il: 16/07/05 14:22

Sponsor
 

Postdi patrix966 » 11/06/06 12:57

Cavolo allora l'avatar ti calza a pennello :D :lol:
Avatar utente
patrix966
Moderatore
 
Post: 2470
Iscritto il: 05/10/05 20:36
Località: Teramo

Postdi Alexsandra » 11/06/06 14:03

patrix966 ha scritto:Cavolo allora l'avatar ti calza a pennello :D :lol:

ImmagineImmagine
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi Frengo78 » 12/06/06 09:46

Si, in un paio di occasioni quell'argomento l'abbiamo toccato. Dai un occhio qui:

http://www.pc-facile.com/news/cronaca_r ... _virtuale/
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Jappaz » 13/06/06 10:31

Grazie moderatori ma sinceramente sn deluso

un argomento che interessa sicuramente molti di noi ma che nessuno sembra voglia affrontare

se conoscete una grande community dove discuterne magari me lo mandereste in pm?
Jappaz
Utente Junior
 
Post: 57
Iscritto il: 16/07/05 14:22

Postdi Alexsandra » 13/06/06 10:47

I moderatori sdrammattizzano il problema, non devi vivere il web come un impegno o come una specie di "droga", vivilo come un divertimento o un passatempo.
Passare 12 ore davanti ad un pc è un problema ma del singolo individuo.
Dovresti cercare dentro di te il motivo o il bisogno che hai di passare tutto questo tempo on line. Non so quanti anni hai ma se sei giovane ,una serata con gli amici, discoteca coltivare qualche hobby (che non sia pc), se sei più "cresciutello" può essere solitudine? bisogno di comunicare o tantissime altre cose, ma solo tu hai la soluzione e la cura non è certamente il web.
Chat e company ti portano ad una visione della vita in modo "Virtuale" e non vivi la realtà quotidiana, fatta di gioco,di relazioni interpersonali vere(nel senso con qualcuno che puoi vedere e toccare).

Se vuoi discuterne in una grande comunità specializzata in questo genere di problemi Clicca quì le conosco quasi tutte e ti posso assicurare che (a parte uno) gli altri sono tutti stupendi.

Ciao :lol: :lol:
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Re: Patologia del Web

Postdi pjfry » 13/06/06 11:51

Jappaz ha scritto:tra forum, blog, chat, p2p etc....mi sento davvero fagocitato (a volte cn comportamenti un pelo compulsivi :oops: ) ed alcuni dei miei rapporti relazionali ne stanno risentendo (esco poco)....e pensare che nemmeno sn un gamer, altrimenti nemmeno dormirei :lol: :undecided:

io sto diventando anche un gamer, così arrivo anche a 14 ore al giorno :undecided:
però l'importante è credere sempre che "posso uscirne quando voglio" 8)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi patrix966 » 13/06/06 12:12

Ciao..io invece penso che siano dei momenti della propria vita che vanno presi così per quello che sono..
io per esempio per motivi di lavoro capito spesso davanti a un pc..però nonostante tutto ultimamente a parte il forum non faccio nulla on-line..al contrario di l'anno scorso..che praticamente ero on-line perennemmente..
Magari adesso hai questo momenti di "ispirazione" per il web..che diminuirà magari quando scoprirai una nuova passione..

Non penso sia gravissimo....insomma..basta che non sia così per tutta la vita :) ;)

Poi sopra cercavamo di sdrammatizzare..di ridere e di scherzare insieme..perchè alle volte sorridere fa davvero bene ;)
Avatar utente
patrix966
Moderatore
 
Post: 2470
Iscritto il: 05/10/05 20:36
Località: Teramo

Postdi patrix966 » 13/06/06 12:29

I moderatori sdrammattizzano il problema, non devi vivere il web come un impegno o come una specie di "droga", vivilo come un divertimento o un passatempo.
Passare 12 ore davanti ad un pc è un problema ma del singolo individuo.
Dovresti cercare dentro di te il motivo o il bisogno che hai di passare tutto questo tempo on line. Non so quanti anni hai ma se sei giovane ,una serata con gli amici, discoteca coltivare qualche hobby (che non sia pc), se sei più "cresciutello" può essere solitudine? bisogno di comunicare o tantissime altre cose, ma solo tu hai la soluzione e la cura non è certamente il web.
Chat e company ti portano ad una visione della vita in modo "Virtuale" e non vivi la realtà quotidiana, fatta di gioco,di relazioni interpersonali vere(nel senso con qualcuno che puoi vedere e toccare).

Se vuoi discuterne in una grande comunità specializzata in questo genere di problemi Clicca quì
Alexsandra ha scritto:le conosco quasi tutte e ti posso assicurare che (a parte uno) gli altri sono tutti stupendi.

Ciao :lol: :lol:


Quale? :D
Avatar utente
patrix966
Moderatore
 
Post: 2470
Iscritto il: 05/10/05 20:36
Località: Teramo

Postdi patrix966 » 13/06/06 12:30

Oh dio quanto ho quatato male..non ci fate caso..la fretta :D :oops:
Avatar utente
patrix966
Moderatore
 
Post: 2470
Iscritto il: 05/10/05 20:36
Località: Teramo

Postdi Alexsandra » 13/06/06 12:38

Quale
Dai che lo sai perfettamente.....

Mah .... secondo te uno che rimane a postare fino alle 4,15 della mattina ti sembra "normale??" :lol: :lol: :lol: :lol:

Almeno andasse da qualcuno a farsi cucire la pancia :lol: :lol: :lol: :lol: anche una buona sarta andrebbe bene. :lol: :lol:

PS. non dirgli niente che rimanga tra noi due :lol: :lol: :lol:
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi Jappaz » 13/06/06 13:31

beh ho 32 anni, single, vivo nella capitale e sn un pelo introverso


faccio un lavoro da casa (in WAN)...e quello che mi incolla allo schermo è la curiosità di bimbo che mi spinge alla ricerca di contenuti (coadiuvata da un discreto inglese)

x me che ho sempre avuto mille domande x redazioni di periodici (dai tempi di Topolino a Focus etc) la rete è una manna

quello che mi sconcerta è la spesso difficile fruibilità di questi contenuti ed il ridotto accesso "user friendly"

a coadiuvare il processo c'è anche il fatto che i miei amici sn x metà sposati o fidanzatissimi, sn rimasto l'unico scapolo (da due anni).....nn riesco a comunicare + di tanto cn questi nuovi adolescenti ma nemmeno mi rifletto nella mia generazione :roll:
Jappaz
Utente Junior
 
Post: 57
Iscritto il: 16/07/05 14:22

Postdi Frengo78 » 13/06/06 14:03

Jappaz ha scritto:Grazie moderatori ma sinceramente sn deluso

un argomento che interessa sicuramente molti di noi ma che nessuno sembra voglia affrontare

se conoscete una grande community dove discuterne magari me lo mandereste in pm?

deluso da che?

Nessun problema per i messaggi privati verso altre comunita' che magari sviscerano il problema meglio di come sia stato affrontato qui tuttavia visto che l'argomento sembra piacerti prova a continuare a sviscerarlo qui facendo le domande a cui vorresti trovare risposta e sviscerando spunti di discussione. Forse riuscirai a coinvolgerci ;)
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Jappaz » 13/06/06 14:33

Frengo78 ha scritto:...Forse riuscirai a coinvolgerci ;)


.....cos'è devo conquistarmi le vs opinioni? :roll:

sembro un po un marziano qui in mezzo


fammi tornà nel buco
Jappaz
Utente Junior
 
Post: 57
Iscritto il: 16/07/05 14:22

Postdi Alexsandra » 13/06/06 16:44

Jappaz ha scritto:beh ho 32 anni, single, vivo nella capitale e sn un pelo introverso
Propio un pelino appena appena. Frengo intendeva (credo) col
...Forse riuscirai a coinvolgerci
che se esprimi le tue opinioni in maniera chiara ed esplicita può nascerne un dibattito ed uno scambio di vedute e pensieri, rimanendo sul vago o fossilizzato su tue teorie senza mettere in dubbio che che ci possono essere altri pensieri è difficile seguirti.
Praticamente dovresti mettere in discussione quello che per te è con quello che per noi è,da questo mix forse troverai delle risposte,forse non ne troverai,ma almeno ci abbiamo provato.

Esprimi i tuoi pensieri e forse ci coinvolgerai. spero di essermi espressa bene
- Il primo fondamento della sicurezza non e' la tecnologia, ma l'attitudine mentale.

Win7 + Office 2003 Ita
Avatar utente
Alexsandra
Utente Senior
 
Post: 2358
Iscritto il: 09/01/06 20:31

Postdi Mikizo » 13/06/06 22:38

Probabilmente la maggior parte di noi non percepisce la cosa come un problema, ben sapendo che tutti nella propria fase di "innamoramento" per il web abbiamo vissuto delle fasi di eccesso.

Se la cosa comincia a sembrarti troppo compulsiva, imponiti di dedicare parte del tuo tempo ad altre attività... ma comunque non farne un dramma.
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside


Torna a Discussioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti