Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Internet e i ragazzini

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi Frengo78 » 30/09/02 18:53

Damiano mi concedo un ultima escursione off topic prima di riportare il topic alla retta via. Anzi due.
1) Basta complimenti, ho il conto in banca in rosso a forza di 20€ sotto banco
2) Scambiando materiale pornografico non si rischia con la polizia postale ma si rischia con i possessori dei diritti su quelle foto.

Ok, torniamo al topic. Bianco, Sto ancora aspettando che lanci un bel topic rovente riguardante la pedofilia e internet. Vorrei che lo facessi tu per via dei tuoi impegni con la caramella buona.
Vorrei sempre sentire una mamma o un papa che ci dicesse la sua sulla questione internet e i ragazzini. E poi vorrei che si tirassero un po' le somme di quanto si è detto finora.
(me sento Costanzo stasera :P )

Credo che la maggiorparte sia concorde sul fatto che i ragazzini almeno nei primi anni di navigazione vadano seguiti il piu possibile e vadano loro spiegate le cose che non capiscono. Credo io che i filtri e i programmi per farli navigare da soli siano abbastanza affidabili ma non del tutto e che i genitori abbiano un ruolo fondamentale nell'aiutare il ragazzino nella navigazione. Credo che la rete non sia pensata a misura di ragazzino proprio perche non esistono le fasce orarie protette come per la tv.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Sponsor
 

Postdi dado » 30/09/02 19:11

Frengo78 ha scritto:Si sente dire che spesso girano in autostrada delle autocivetta con autovelox montati sopra che provocano deliberatamente gli autisti e poi quando reagiscono li stangano. Non so se avete sentito anche voi sta cosa.


Certo. Proprio sulla tangenziale di Torino. Una Subaru Impreza con i controca22i che spingeva un'Audi TT. Sono arrivati fino ai 240Km/h, poi la Subaru ha tirato fuori il lampeggiante... :lol: Eri tu x caso su quell'Audi, Frengo? Io ero sull'Impreza... :D

Nono tranquillo, quando io e dado ci scambiamo le foto delle conigliette di playboy non rischiamo nulla!

Dillo, Frengo... che non ci scambiamo foto, ma interi filmati... Inoltre siamo i fornitori ufficiali del night di ToS... :lol:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Frengo78 » 10/10/02 16:30

il ministro dell'innovazione e alle tecnologie Stanca ha scritto:Non bisogna criminalizzare internet, come avviene frequentemente soprattutto sulla stampa generalista allorquando si parla di criminalità pedofila capace di sfruttare la rete per i propri turpi fini. Non bisogna confondere il crimine con lo strumento: internet rappresenta una risorsa strategica positiva, è la pedofilia il crimine che va combattuto.

Sottolineo che la chiarezza è tanto più necessaria quanto più la rete verrà utilizzata dai minori che arrivano anche in Italia su internet in numero sempre maggiore. Una ricerca ministeriale afferma che dei sette milioni di bambini italiani, il 35 per cento ha in casa un collegamento a internet. Questo significa che due milioni e mezzo di bambini navigano in rete.

Ritengo che sia importante per i genitori seguire i propri figli, soprattutto nell'età critica dei 9 e 10 anni, periodo durante il quale spesso i bambini aumentano molto il tempo passato in rete e i siti visitati. Non bisogna lasciare bambini di 8 o 10 anni soli davanti a internet bisogna educarli ad un uso consapevole della rete.


Tra i supporti all'attività di sorveglianza dei genitori, citerei i "filtri che proteggono il bambino" come quelli messi a disposizione dal Portale dei Cittadini nella sezione "Chi ha paura della rete?". Una sezione dove come già noto non mancano le contraddizioni e le certamente involontarie omissioni.


Ho trasformato in prima persona le parole del ministro stanca riportate da punto informatico di un paio di giorni fa. Almeno abbiamo un parere autorevole (su discussioni ora interverra anche il papa vedrete!!! :P). :D Credo di aver eliminato i commenti superflui del giornalista e credo che tutti noi non possiamo che appoggiare la tesi del ministro.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi piercing » 10/10/02 21:03

BAH :!: ...politicanti ...se come al solito prima di aprire bocca sapessero di cosa stanno parlando... :-?
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Frengo78 » 11/10/02 09:13

Puoi motivare piercing? Da quello che ho letto sembrava che il ministro avesse letto il nostro forum eheh :D
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi damianomx » 24/01/03 10:05

GENTE...QUA NON SE NE PUO' PIU' !!!
nn ne posso + di questi siti porno!!
ieri stavo navigando tranquillo e stavo scaricando un file quando mi si è aperto da solo un sito porno e poi mi è apparsa la finestra x scaricare 1 prog.
io ho dato ok credendo ke fosse la finestra x scaricare il file ke volevo visto ke avevo appena cliccato sul link; invece era 1 prog del sito a luci rosse!
questo prog ci ha messo 1 secondo a scaricarsi, mi ha disconnesso e ha aperto una finestrella dove cliccando ok mi sarei connesso con il suo programma (ke ovviamente era un dialer x farmi pagare chissà quali cifre!).
il fatto è ke la pagina del sito nn riuscivo a kiuderla xkè in quel momento si era inchiodato un attimo il pc e poi c'era mio fratello (+ piccolo di me) ke proprio in quel momento mi è passato alle spalle. :aaah
x fortuna ho avuto i riflessi pronti e ho spento il monitor prima ke vedesse qualcosa di non adatto alla sua età, essendoci state immagini MOLTO spinte sul monitor.
ho spendo il monitor e ho premuto il tasto reset visto ke il pc era bloccato.
poi, tornato a windows, ho trovato l'icona del prog scaricato vicino all'orologio in basso a destra, ci clicco col tasto destro, premo "uninstall" e il programma sembra (attenzione:ho detto sembra) disintallato.
naturalmente io come al solito non mi fido delle disintalazioni di quei programmi così ho premuto F3 x effettuare una ricerca con il nome del prog e me lo sono trovato nella cartella programmi e nella cartella windows. :mmmh:
dopo aver eliminato tutto ho svuotato il cestino x liberarmene definitivamente.
ma la mia domanda è:
se al posto mio ci fosse stato qualcun'altro ke non conosce quei maledetti dialer ( :evil: ) cosa avrebbe fatto?
probabilmente dopo essere stato disconnesso avrebbe cliccato OK curioso di vedere qualcosa...
sinceramente io dei siti porno NON NE POSSO VERAMENTE PIU'!
damianomx
Utente Senior
 
Post: 502
Iscritto il: 13/09/02 15:50
Località: Verona

Postdi rayden » 24/01/03 11:23

uhm... bè, calcolando che internet per il 70% è quello io non mi metterei a combattere contro i mulini a vento...
ad ogni modo un utente normale con un programmino di quel genere installato minimo avrebbe avuto una bolletta veramente HOT huahahahahahahah
questa non so come mi sia venuta...

per quanto riguarda i bambini, l'unico modo per non traumatizzarli, visto che non ci possiamo mettere a combattere determinate battaglie, è informarli prima che avvenga il peggio, ovvero prima che si trovino con quelle robe davanti. E fare una shell solo per loro completamente ristretta in modo che non possono installare programmi, in questo modo almeno li teniamo lontano dai dialer, ma non dai siti aperti... uhm...

Prima regola: L'informazione è potenza
Le uniche limitazioni che abbiamo sono quelle che ci poniamo da soli...
http://www.lightingandservices.com
http://www.lightingandservices.com/phoenix
rayden
Utente Senior
 
Post: 881
Iscritto il: 07/08/01 01:00

Postdi ezechiel2517 » 24/01/03 11:34

perfettamente d'accordo con rayden, se si considera il volume di "frequentatori" di questi siti, la battaglia e' persa in partenza!!!
Pero', e riprendo un discorso gia' fatto, io scarico la posta da tin e mi trovo il banner con le foto di fanciulle scarsamente vestite e con lo sguardo lascivo!!! non mi sembra corretto!! io ho la mia buonba eta' e non mi lascio influenzare, ma un teenager nel pieno delle esplosioni ormonali tipiche di quell'eta'?????
ezechiel2517
Utente Senior
 
Post: 1598
Iscritto il: 05/04/02 20:21

Postdi ale » 24/01/03 11:53

ezechiel2517 ha scritto:ma un teenager nel pieno delle esplosioni ormonali tipiche di quell'eta'?????

già a 13 anni sanno più di quanto sappiamo noi eze..basta vedere nei locali notturni tipo discoteche cosa gira al sabaro sera; li vedi subito cicca in bocca e alone di fumo intorno tipo ciminiera, eheh carini; comunque era per dire che a mio parere sono già avanti i teenager di oggi..molto avanti..troppo avanti..e qui mi fermo :D
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20

Postdi dado » 24/01/03 12:41

Non sarebbe stato il primo caso di bolletta incredibilmente alta dovuta a dialer usati inconsapevolmente, damianomx.
Tu sai cos'è un dialer e quali costi comporta, ma molte persone lo ignorano....

Ale... io a 13 anni al limite guardavo McGyver, ma le sigarette non sapevo neanche esistessero... e tu guarda i ragazzini di oggi.... iniziano direttamente dal passo successivo la tabacco!! :lol: :oops:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Nicola » 24/01/03 12:51

dado ha scritto:Non sarebbe stato il primo caso di bolletta incredibilmente alta dovuta a dialer usati inconsapevolmente, damianomx.


Conosco gente che usava i dialers per loghi e suonerie e per sbaglio ha usato *sempre* quella connessione anche per Internet normale... qualcosa tipo 500.000 £ in un bimestre *solo* per un'oretta di Internet al giorno... :undecided:
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi ezechiel2517 » 24/01/03 13:02

dado ha scritto:Tu sai cos'è un dialer e quali costi comporta, ma molte persone lo ignorano....


E' questa la cosa "bastarda" (scusate io non sono quasi mai volgare!), giocano sul fatto che molti usano internet solo perche' e' considerato "in", senza sapere che in giro c'e' gente esperta e "infingarda" che sa e puo' fare dei grandi danni a questi sprovveduti!

dado ha scritto:Ale... io a 13 anni al limite guardavo McGyver, ma le sigarette non sapevo neanche esistessero... e tu guarda i ragazzini di oggi.... iniziano direttamente dal passo successivo la tabacco!!


beh ma allora se avevi gia 13 anni quando davano McGyver...... non sei poi troppo giovane!!!
ezechiel2517
Utente Senior
 
Post: 1598
Iscritto il: 05/04/02 20:21

Postdi damianomx » 24/01/03 13:11

ezechiel2517 ha scritto:io scarico la posta da tin e mi trovo il banner con le foto di fanciulle scarsamente vestite e con lo sguardo lascivo

ezechiel...x quanto riguarda le pubblicità di quel genere via email penso non ci sia nessuno ke può battere Libero...ogni tanto (sarebbe meglio dire ogni poco) arriva una mail sempre con lo stesso oggetto "Video Sexy, Bellissime, Sfondi, Videochat - Libero Spot" e non si può evitarlo xkè libero spot può mandarti email pubblicitarie x contratto
damianomx
Utente Senior
 
Post: 502
Iscritto il: 13/09/02 15:50
Località: Verona

Postdi dado » 24/01/03 13:17

ezechiel2517 ha scritto:
dado ha scritto:Ale... io a 13 anni al limite guardavo McGyver, ma le sigarette non sapevo neanche esistessero... e tu guarda i ragazzini di oggi.... iniziano direttamente dal passo successivo la tabacco!!


beh ma allora se avevi gia 13 anni quando davano McGyver...... non sei poi troppo giovane!!!


Non so esattamente quanti anni avessi... ma era x far un esempio! :o)
Cmq, non dovrei aver sgarrato di molto. :P

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Andrea87 » 24/01/03 14:37

ezechiel2517 ha scritto:
dado ha scritto:Tu sai cos'è un dialer e quali costi comporta, ma molte persone lo ignorano....


E' questa la cosa "bastarda" (scusate io non sono quasi mai volgare!), giocano sul fatto che molti usano internet solo perche' e' considerato "in", senza sapere che in giro c'e' gente esperta e "infingarda" che sa e puo' fare dei grandi danni a questi sprovveduti!



Sono perfettamente daccordo e l'ho detto anche nel topic "imprudente al tg5" TROPPA gente usa internet senza sapere nulla di pc e poi succedono queste cose... a questo punto penso che se lo meritino :mmmh:
Andrea87
Utente Senior
 
Post: 857
Iscritto il: 03/09/01 01:00
Località: Venezia

Postdi Frengo78 » 24/01/03 16:11

damianomx ha scritto:
ezechiel2517 ha scritto:io scarico la posta da tin e mi trovo il banner con le foto di fanciulle scarsamente vestite e con lo sguardo lascivo

ezechiel...x quanto riguarda le pubblicità di quel genere via email penso non ci sia nessuno ke può battere Libero...ogni tanto (sarebbe meglio dire ogni poco) arriva una mail sempre con lo stesso oggetto "Video Sexy, Bellissime, Sfondi, Videochat - Libero Spot" e non si può evitarlo xkè libero spot può mandarti email pubblicitarie x contratto


se usi oe con una regoletta di posta ti liberi per sempre di com.info@libero.it damianomx
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi damianomx » 24/01/03 16:59

hai ragione frengo.....nn ci avevo pensato :D
andrea io penso invece ke la colpa sia un pò di entrambi..la gente ke diffonde i dialer xò ha la parte maggiore di colpa,mentre gli utenti dovrebbero informarsi un pò prima di usare internet
damianomx
Utente Senior
 
Post: 502
Iscritto il: 13/09/02 15:50
Località: Verona

Postdi Frengo78 » 24/01/03 17:45

damiano, la regola falla in modo che le mail di quell'indirizzo siano eliminate direttamente dal server.

Mi chiedevo, non è che ci sono delle mamme o dei papà che possono dare nuova linfa vitale a questa discussione raccontando la propria esperienza di genitore multimediale
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi rayden » 24/01/03 18:34

uhm, bè la colpa non è di quello che ti manda il dialer, ma dell'ignoranza di chi la riceve. Se il POPOLO passerebbe un pò più di tempo acculturandosi, invece di sperperarlo in inutili frivolezze, oggi tutti questi inviatori di dialer avrebbero finito di scassare i cabasisi, non so se mi spiego...

non si ammette MAI ignoranza...
Ultima modifica di rayden su 24/01/03 20:21, modificato 1 volte in totale.
Le uniche limitazioni che abbiamo sono quelle che ci poniamo da soli...
http://www.lightingandservices.com
http://www.lightingandservices.com/phoenix
rayden
Utente Senior
 
Post: 881
Iscritto il: 07/08/01 01:00

Postdi Nicola » 24/01/03 19:51

Concordo pienamente con rayden....

e non a caso la firma di Frengo78 è:

Knowledge is a weapon!
(La conoscenza è un arma!)


;)

Ciao...
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "Internet e i ragazzini":

Internet
Autore: ranger
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti