Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Dvd vergini

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Dvd vergini

Postdi ImagesAndWords » 09/03/06 12:08

Ciao, domanda banale, ma vorrei sapere quali sono i migliori Dvd Vergini !!
Ho sentito che i Verbatim azotati hanno la resa migliore e durata nel tempo come materiale di costruzione. Mi sapete dire qualcosa in più ??
Grazie !
ImagesAndWords
Utente Senior
 
Post: 100
Iscritto il: 24/07/03 11:49

Sponsor
 

Postdi Franz! » 09/03/06 21:29

Confermo...i Princo lasciateli perdere... (come dice una rivista di informatica..ottimi sottobicchieri..sottoscrivo)
Alcune regole sono fatte per essere eluse altre infrante [Matrix]
Strano gioco l'unico modo per vincere è non giocare [wargames]
http://hkanc.spaces.live.com/
http://www.ackronic.net/
Franz!
Utente Senior
 
Post: 369
Iscritto il: 30/01/06 21:14
Località: Roma

Postdi domisol » 08/06/06 23:47

quanto dura un dvd masterizzato? dopo tot anni si cancella leggevo, è vero? vale lo stesso x i cd?

ogni volta che si masterizza dvd/cd bisogna sempre controllare tutti i dati (file) se si aprono correttamente? oppure basta controllarne uno? prima di cancellare la copia sul dico (tipo backup) - ho un ottimo masterizzatore molto moderno... ma il ricordo del mio primo masterizzatore meno potente, che a volte mi masterizzava alcuni file inleggibili mi porta ancora ora a controllare i file nel dvd cd perdendo tempo.. voi li controllate tutti o basta aprirne uno?
ciao :)
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi GAD » 09/06/06 12:18

La durata max dichiarata dei supporti e' di 10 anni per i marchi seri.. la roba poco costosa e semitrasparente dura molto meno (se si riesce a masterizzare) e cmq dipende molto da come trattate i dvd.. se li tenete al buio nella loro custodia, non li graffiate ecc.

Non credo ci siano migliori dvd in assoluto.. nel senso che cmq quando i masterizzatori vengono costruiti viene scelto un tipo di laser e un tipo di supporti tramite accordi commerciali con ditte fornitrici.
Quindi si generano incompatibilità tra le marche perche' quando costruiscono un masterizzatore lo fanno testandolo con la marca con cui hanno accordi.
A sto punto allora conviene puntare sui supporti piu' noti proprio perche' venendo da case produttrici potenti sono probabilmente quelli usati per costruire il masterizzatore stesso.. tipo verbatim, samsung e a volte philips.

Domisol, io personalmente ho trovato le due marche che si adattano benissimo al mio masterizzatore e ai miei lettori. I primi tempi (per le cose importanti) mettevo il dvd su un altro pc e utilizzavo "cdcheck" per verificare che tutto il materiale fosse letto correttamente(nb: altro pc con altro lettore proprio perche' spesso lo stesso pc con stesso masterizzatore riesce a rileggere il dvd che ha fatto ma un altro no).
Poi verificati i primi dvd ho smesso perche' tanto mantengo sia programma che supporti quindi sono sicuro che vengono tutti uguali.
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi domisol » 09/06/06 18:55

ah bene un programma come "cdcheck" forse mi risparmierà il tempo di controllare i file uno ad uno,,, grazie GAD, tu che lo usi puoi dirmi se è sempre preciso nell'analisi? o qualche volta hai trovato un file in un dvd testato con "cdcheck" che non si apre?

x i supporti vergini: allora bisogna x essere sicuri rimasterizzare i cd dvd ogni 7- 9 anni x evitare di trovarseli vuoti?? :(
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi GAD » 09/06/06 22:37

Si cdcheck non sbaglia, in pratica rilegge i file uno ad uno in automatico quindi se c'e' un errore di ridondanza o per qualche motivo trova altri errori li segnala subito. In piu' se nel dvd meti anche gli hash md5 dei file li confronta in modo da stabilire se il file masterizzato e' identico a quello che avevi su hd
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi GAD » 09/06/06 22:40

Per i 7-9 anni non so che dirti... in teoria si ma dubito che fra 10 anni i contenuti che masterizzi ora ti interessino ancora , tra l'altro i supporti che usciranno in 10 anni renderanno obsoleti quelli di ora
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi domisol » 10/06/06 16:06

questò anche è vero.. magari un super HD da 800GB ;)
io ho un hd esterno da 250GB, se ne trovono oggi anche di piu grossi?
da voi quanto costano i dvd dual layer?
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi domisol » 10/06/06 16:07

facendo molte registrazioni audio wav e video editing lo spazio non basta mai... cioa
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi GAD » 10/06/06 21:12

A livello consumer adesso siamo sui 300 giga ma si iniziano a trovare anche da 500 che pero' costano carucci. A liello professionale tipo server farm invece si va sui tera ma non so quale sia il max.. credo di aver visto solo una volta un hd da 1 tera dal vivo e cmq credo sia ancora sconsigliato perche' un server e' piu' veloce con hd meno grandi. In piu' se sono in raid e un hd si guasta si recuperano subito le info e si spende meno in sostituzione dell'hd rotto, tanto ci sono server che accettano 48-96 hd quindi lo spazio non manca
Quando l'ultimo albero sarà abbattuto,l'ultimo pesce catturato,l'ultimo fiume avvelenato,
soltanto allora gli uomini si accorgeranno chei soldi non possono essere mangiati
GAD
Moderatore
 
Post: 2184
Iscritto il: 22/09/02 14:36
Località: Nebbiosa

Postdi domisol » 12/06/06 15:46

ah ok, tera sarebbero 1000GB? si dice tera giga??
da voi quanto costano i dvd dual layer?
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi Mago di Oz » 18/06/06 18:45

Io non mi fiderei molto della durata dichiarata dai produttori.
Troppi fattori possono incidere per ridurla drasticamente.
Mago di Oz
Utente Senior
 
Post: 644
Iscritto il: 09/06/06 12:51

Postdi domisol » 19/06/06 14:53

cioè si dice tera bite?
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50

Postdi Mago di Oz » 19/06/06 15:53

Credo sia più corretto Terabyte .
Mago di Oz
Utente Senior
 
Post: 644
Iscritto il: 09/06/06 12:51

Postdi domisol » 20/06/06 16:08

hai ragione :D
Avatar utente
domisol
Utente Senior
 
Post: 1694
Iscritto il: 28/01/05 21:50


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Dvd vergini":

cd vergini
Autore: ciby
Forum: Audio/Video e masterizzazione
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti