Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Il progetto PALLADIUM chiude...per ora

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi luna11 » 12/01/06 22:36

Sarà difficile bypassare il chip fritz ed anche nel caso qualcuno ci riuscisse si troverebbe nella stessa condizione di chi non attiva il TC-C.
Comunque è ben più di un'ipotesi . È un progetto quasi ultimato , manca solo la possibilità giuridica perchè venga messo in atto .
Sembra strano ma gli unici a non preoccuparsi più di tanto di questo progetto sono proprio i " pirati " .
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Sponsor
 

Postdi tahcniolos » 12/01/06 22:42

Vero è che quando si va molto nel tecnico io alzo le mani, ma ciò che la pirateria informatica oggi riesce a fare qualche tempo fa sarebbe sembrata impensabile, quindi credo che questo progetto continuerà ad essere attaccabile ed attaccato.
Non voglio smettere di credere, non posso smettere di vivere, ma mi son perso nella vita.
Avatar utente
tahcniolos
Download Admin
 
Post: 943
Iscritto il: 08/11/05 09:21
Località: Italia

Postdi Heba » 14/01/06 19:40

luna11 ha scritto:Ma io , come molti altri , continueremo a mantenere vivo l'interesse su questo argomento in qualsiasi forum di discussione.
Forse non serve a niente ma mi piace illudermi che possa servire a qualcosa.


certo, nessuno ti dice nulla, per l'amor del cielo, però dite le cose con un poco di criterio e mettendo le due verità a confronto senza buttare l'amo a casaccio.
In internet il saper leggere equivale al saper ascoltare nella realtà.
Chi sa ascoltare possiede le chiavi di molte porte.
Heba
Utente Senior
 
Post: 509
Iscritto il: 16/06/05 15:09
Località: Cremona

Postdi luna11 » 14/01/06 22:38

Non è la prima volta che le discussioni su questo argomento scadono miseramente nelle offese personali .
Forse non sarà nemmeno l'ultima e continuo a non capire il perchè.
Mi accusi di parlare senza cognizione di causa, che quello che dico non ha nessun fondamento informatico ,
di creare disinformazione , allarmismi ingiustificati panico e , dulcis in fundo , di fare terrorismo .

Nel frattempo prima scrivi che

in realtà è saltato fuori dopo alcuni giorni che il progetto è solo rimandato al 2008 e non bloccato completamente, se hanno già messo in vendita i primi pezzi con il TPM dubito che si fermino proprio ora.


poi puntualizzi

Mi spiego, non ci sono pezzi hardware con il Tc ancora in commercio, ma cominceranno verso la fine del primo semestre 2006, il sistema di Tc di Windows Vista, che era l'unico che poteva essere realmente un pericolo immediato, è stato spostato nel 2008


poi ammetti che

non solo esiste un hardware tc, ma anche del software, infatti se per esempio ho una scheda madre e una cpu che contiene del firmware tc, settato per funzionare come tc, non è possibile installare nessun software non certificato e non "trusted", quindi è tutto un mercato che ci gira intorno

Ed alle mie preoccupazioni esposte sulla scomparsa del software ed hardware
fuori da TCG hai contrapposto la tua etica , la tua religione e la tua onestà.
Qualità che ti fanno senz'altro onore ma che difficilmente verranno quotate in borsa ed ancor più difficilmente produrranno dividendi.
Ed è questa l'unica religione nella quale i membri del TCG credono
Concludi invitandomi ( ancora ? ) a dire le cose con criterio ,
senza buttare ami a casaccio ( ma questo non ho capito a cosa si riferisce) mettendo le " due verità " a confronto.
Una delle quali l'hai giudicata per tutta la discussione nel modo descritto in alto.
Credo di avere delle ottime ragioni per giudicare , per quanto mi riguarda ,
conclusa la discussione.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Heba » 16/01/06 08:24

ti chiedo scusa se ti sei sentito offeso, non intendevo offenderti, men che meno è una cosa personale, non ho nulla contro nessuno, giuro...ma tutto ciò che ho detto non cambia e non ho capito io il perchè non posso avere un'opinione diversa dalla massa... :-?

luna11 ha scritto:Mi accusi di parlare senza cognizione di causa, che quello che dico non ha nessun fondamento informatico ,
di creare disinformazione , allarmismi ingiustificati panico e , dulcis in fundo , di fare terrorismo .


mah...in realtà questo lo hai detto tu a me, chiedendomi se so cos'è il tc e continuando per tutta la discussione ad invitarmi a leggere degli articoli che, per quanto siano di persone molto ben informate non sono comunque il padreterno e anche loro possono sbagliare, come sbagliamo tutti, io compreso.
Io ti ho chiesto per prima cosa di non fare allarmismo ingiustificato, perchè non è ancora detto che arrivi tutto da domani e dal tuo discorso sembrava questo, ho detto di dire le cose come stanno, cosa che io ho fatto, infatti ho spiegato il perchè non è possibile sapere se tutto ciò che diciamo si avvererà, questo perchè non conosciamo i conti di Microsoft and C.

Punto due, le citazioni che tu hai correttamente riportato nel tuo post precedente, sono pezzi di discussioni che hanno un fondamento logico solo nella discussione d'origine, cioè, non mi puoi venire a recriminare nulla su quei pezzi, perchè facenti parte di discussioni (topic) diverse ed in risposta alle tue di discussioni (topic), quindi prese separatamente non hanno valore, fossero prese dalla stessa discusisione (topic) allora avresti ragione ed io sarei stato illogico nell'espormi.

luna11 ha scritto:Ed alle mie preoccupazioni esposte sulla scomparsa del software ed hardware
fuori da TCG hai contrapposto la tua etica , la tua religione e la tua onestà.


permettimi di contraddirti, in realtà tu hai chiesto a me cosa avrei fatto se mi fossi trovato in una certa situazione ed io ti ho risposto, se non ti piace la risposta non so che farci, mi spiace... :undecided:

luna11 ha scritto:Concludi invitandomi ( ancora ? ) a dire le cose con criterio ,
senza buttare ami a casaccio ( ma questo non ho capito a cosa si riferisce) mettendo le " due verità " a confronto.
Una delle quali l'hai giudicata per tutta la discussione nel modo descritto in alto.
Credo di avere delle ottime ragioni per giudicare , per quanto mi riguarda ,
conclusa la discussione.


ehm...è riferito al primo topic in cui dico che non c'è bisogno di fare allarmismo, è partito tutto da lì mi pare, comunque mi pare inutile anche a me continuare la discussione, che non mi pare porti ad altro, si può concludere anche per me, nessun problema. Buona continuazione.
In internet il saper leggere equivale al saper ascoltare nella realtà.
Chi sa ascoltare possiede le chiavi di molte porte.
Heba
Utente Senior
 
Post: 509
Iscritto il: 16/06/05 15:09
Località: Cremona

Postdi FGUIDO » 20/01/06 13:21

Scusate, sono nuovo del vostro forum. Ciao a tutti! :)
Vorrei sapere le ultime news sul progetto Palladium; ho scaricato un documento di 10 pagine dove se ne parlava, ma vorrei sapere come sta attualmente la situazione su questo progetto e le prospettive future.

Grazie
FGUIDO
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 20/01/06 13:16
Località: PUGLIA

Postdi klizya » 20/01/06 15:20

trovi qui tutto quello che ti serve:
http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=st ... numero=729
non so se il link è già stato postato perchè non ho letto la discussione :)
klizya
Utente Senior
 
Post: 901
Iscritto il: 09/06/05 12:03
Località: Grosseto

Postdi klizya » 20/01/06 15:23

klizya
Utente Senior
 
Post: 901
Iscritto il: 09/06/05 12:03
Località: Grosseto

Postdi FGUIDO » 20/01/06 19:04

Ma è vero che x il momento il progetto è stato bloccato, x questione della privacy? :roll:
FGUIDO
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 20/01/06 13:16
Località: PUGLIA

Postdi Frengo78 » 22/01/06 01:38

Detta cosi non sto nemmeno a cercare documentazione. E' una falsità x due motivi molto semplici:

1) la legge sulla privacy è una legge italiana e casomai sarebbe un impedimento per l'arrivo di questo progetto nel nostro paese ma non certo nel resto del mondo.
2) i dati personali tutelati dalla legge sulla privacy non significa certo impedire ad un chip di non riprodurti un cd audio masterizzato o un mp3 non regolarmente acquistato

Credo che in ogni caso MS e le altre aziende consorziate dovranno fare i conti con le legislazioni dei paesi dove palladium o qualsiasi altro sistema simile verrà introdotto. Ma non credo che la legge sulla privacy sia un impedimento o perlomeno non un ostacolo tale da bloccare il progetto.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Mikizo » 22/01/06 01:53

Non sto a dire se lo condivido oppure no, ma comunque segnalo questo ultimo articolo su PI:
http://punto-informatico.it/p.asp?i=57285&r=PI
Avatar utente
Mikizo
Download Admin
 
Post: 8517
Iscritto il: 05/01/02 01:00
Località: Outside

Postdi FGUIDO » 22/01/06 10:52

ma nessuno obbliga a installare sul proprio pc il microprocessore Palladium e Windows Vista! Almeno credo! Perchè poi sarebbe abuso di potere forzare gli utenti a installare quello che vogliono loro! :roll:
FGUIDO
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 20/01/06 13:16
Località: PUGLIA

Postdi Heba » 22/01/06 10:55

infatti nessuno obbliga nessuno ad installare nulla.. :P
solo che ehm...come dire, non esistono i microprocessori palladium, Palladium è solo un progetto Microsoft, quindi rivolto ai suoi prodotti software... :-? ...sempre più confusi qua, ma dove le leggete certe cose?... :-?
In internet il saper leggere equivale al saper ascoltare nella realtà.
Chi sa ascoltare possiede le chiavi di molte porte.
Heba
Utente Senior
 
Post: 509
Iscritto il: 16/06/05 15:09
Località: Cremona

Postdi FGUIDO » 22/01/06 11:07

Scusa ho sbagliato a scrivere sul microprocessore palladium! Però, spero veramente che non ci costringano veramente a cambiare processori e sistemi operativi, perchè veramente sarebbe una forzatura totale!!!! :roll:
FGUIDO
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 20/01/06 13:16
Località: PUGLIA

Postdi Heba » 22/01/06 11:21

diciamo che ci sarà una forzatura se, e solo se, a lungo andare il mercato si dirigerà verso quella scelta, ossia se le richieste saranno totali o quasi verso i processori tc... :mmmh:
In internet il saper leggere equivale al saper ascoltare nella realtà.
Chi sa ascoltare possiede le chiavi di molte porte.
Heba
Utente Senior
 
Post: 509
Iscritto il: 16/06/05 15:09
Località: Cremona

Postdi FGUIDO » 22/01/06 11:25

Se sara così, tuti i pc attuali sarebbero da rottamare! Speriamo veramente che non ci siano forzature di mercato, perchè veramente saarebbe uno schifo! :mmmh:
FGUIDO
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 20/01/06 13:16
Località: PUGLIA

Postdi Heba » 22/01/06 12:46

scusa, devo essermi espressa male, non ho detto che sarà il mercato ad essere forzato, qundi l'acquirente sarà obbligato ad acquistare solo quello perchè sono cattivi, ma che l'acquirente chiederà lui stesso di acquistare quei prodotti, maggiore è la richiesta e maggiore sarà la produzione, più l'acquirente chiede più producono la stessa tipologia di prodotto, quindi va da sè che i processore senza tc non ci saranno più perchè estinti naturalmetne e non forzatamente.
Non ci sarà nessuna forzatura come vedi e nessuno obbligherà nessuno, questo perchè economicamente non è fattibile, è tutto un gioco di domanda ed offerta. Economia, nulla più.
In internet il saper leggere equivale al saper ascoltare nella realtà.
Chi sa ascoltare possiede le chiavi di molte porte.
Heba
Utente Senior
 
Post: 509
Iscritto il: 16/06/05 15:09
Località: Cremona

Postdi FGUIDO » 22/01/06 15:02

Un futuro enigmatico quello informatico! Non si sa ke fine faremo! ma dicoi io! La microsoft sta pensando soltanto come far acquistare i suoi prodotti, e se le inventa tutte pur di raggiungere il suo scopo, dato ke non li compra nessuno i suoi prodotti! Ke ne dici? :roll:
FGUIDO
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 20/01/06 13:16
Località: PUGLIA

Postdi Frengo78 » 23/01/06 00:15

FGUIDO ha scritto:Se sara così, tuti i pc attuali sarebbero da rottamare! Speriamo veramente che non ci siano forzature di mercato, perchè veramente saarebbe uno schifo! :mmmh:

Il problema è che prima o poi tu sarai costretto a rottamarlo il tuo pc. Se nel frattempo sul mercato non ci saranno ancora alternative di processori senza tc sarai costretto a tenerti il vecchio o accettare il cambiamento.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi FGUIDO » 23/01/06 08:50

Frengo78 ha scritto:
FGUIDO ha scritto:Se sara così, tuti i pc attuali sarebbero da rottamare! Speriamo veramente che non ci siano forzature di mercato, perchè veramente saarebbe uno schifo! :mmmh:

Il problema è che prima o poi tu sarai costretto a rottamarlo il tuo pc. Se nel frattempo sul mercato non ci saranno ancora alternative di processori senza tc sarai costretto a tenerti il vecchio o accettare il cambiamento.

A questo punto, mi conservo veramente il mio pc! Lo cambierò solo se si rompe e non in base al Progetto Palladium!!!! :mmmh: :mmmh: :aaah
FGUIDO
Utente Junior
 
Post: 11
Iscritto il: 20/01/06 13:16
Località: PUGLIA

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni


Topic correlati a "Il progetto PALLADIUM chiude...per ora":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti