Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Disdire contratto da Libero per passare ad Alice

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Disdire contratto da Libero per passare ad Alice

Postdi Daphneblue » 21/11/05 16:30

Ciao a tutti!
Vorrei sapere quale è la procedura + efficace x disdire il contratto ADSL con Libero nella maniera + veloce possbile e senza troppi problemi!!!
Quali sono i tempi in concreto per passare da un altro Provider a Telecom?
Sono stanca del fatto che nonostante paghi ben 33€ al mese non vado che a 900/1000 Kbps nei momenti più fortunati della giornata!!!
Preferirei fare l'ADSL con Telecom almeno essendo loro le linee dovrei avere meno problemi in tal senso!!
Mi spiego io abito a 2Km di macchina dalla centrale, non ho problemi alla linea telefonica (i valori del rumore, dell'attenuazione ecc... rientrano tutti negli standard) ma con Libero viaggio solo a 1000 Kbps nei momenti più fortunati altrimenti scendo anche a 300 Kbps!!
Ho contattato quelli dell'Assistenza di Libero (dopo ore di attesa al telefono) e mi hanno detto (dopo aver controllato la mia linea) che la mia linea telefonica non ha problemi (dicono che già dovrei andare a 4Mb! Il fatto che navigo molto piano dipende solo da Libero che non è in grado di gestire bene "le cose"!!
Ma ci rendiamo conto???
Purtroppo l'anno d'obbligo con Libero scadrà solo a fine febbraio, quindi ancora non posso fare niente!
Sul contratto c'è scritto che bisogna dar disdetta almeno 60 gg prima da quando si desidera che la linea venga disattivata!!!
Ma se do disdetta prima della fine di febbraio, poi magari mi staccano l'ADSL prima che scada l'anno obbligatorio e sarei costretta a pagare il tempo restante senza nemmeno poter usufruire più della linea adsl (anche se scadente!)!!!
Inoltre sono terrorizzata da quello che leggo nei forum dove dicono che devono passare anche mesi prima che Libero dia il via a staccarti il contratto ADSL!
E' assurdo!
Daphneblue
Utente Junior
 
Post: 17
Iscritto il: 25/02/05 13:15

Sponsor
 

Postdi italiana92 » 05/12/05 13:37

Ciao! Io ho avuto diversi problemi con Libero ( del tipo: mi hanno tolto per la seconda volta la linea ), e ho deciso di disdire.
L'unico modo per disdire è inviare una raccomandata ( minacciosa ) con ricevuta di ritorno a:
Libero - Casella Postale 14155 - 20140 Milano Baggio

Io per "sicurezza", l'ho inviata anche a :
Wind Telecomunicazioni spa - via Lorenteggio 257 - 20147 Milano

E al direttore generale:
Wind Telecomincazioni spa - via Cesare G. Viola 48 - 00148 Roma

Nella raccomandata devi far leva sulla loro clausola di contratto: la disdetta del contratto deve avvenire entro e non oltre 30 giorni dalla data del ricevimento della raccomandata.

Più di questo...non so che dire
italiana92
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 26/09/04 12:33
Località: Fregene

Postdi zarlino » 05/12/05 22:31

Ciao.. Mi chiamo Stefano, Genova. Beh, io volevo seguire il processo inverso, lasciare ASDL ALICE (e Telecom) non tanto per particolari disservizi (anche se qualche problema lo creano anche loro), ma per gli esosi ed ingiustificati costi. PArli di 33€, ma l'ultima promozione di LIBERO parla di €19,90 per le chiamate (illimitate) e medesima cifra per l'ADSL 4M...
Come mai tu citi 33€?
Grazie, Ciao
Stefano, Genova
zarlino
Newbie
 
Post: 8
Iscritto il: 05/12/05 22:28
Località: genova

Postdi patrix966 » 06/12/05 00:17

Caio.aggiungo il mio di problema!
Ad aprile ho chiesto l'attivazione di Libero ADSL..ho aspettato 3mesi..ma di adsl nessuna traccia..alla fine mi hanno detto che non si poteva attivare in qnt avendo appena attivato la linea telefonica ero vincolato a telecom,e quindi Alice!

Va bene allora..dov'è il problema..attivo Alice..Tempo un mese mi arriva la bolletta di Libero!
Concluzione ho mandato tre fax alla Libero e tutt'ora(Dicembre)ancora mi arrivano le bollete e non so come fare per disdire!
A mio parere???Meglio Alice..meno complicato,senza problemi di disdetta o altro!
Al massimo se fanno storie vai in un centro Telecom(che esiste come sede fisica)e ti FAI SENTIRE!Ma per Libero se hai qualke problema dove vai???A parte chiamare e parlare con 200operatori non puoi fare nulla!
Mi sa tantop che seguirò il consiglio sopra riportato!
Ciao ciao
Avatar utente
patrix966
Moderatore
 
Post: 2470
Iscritto il: 05/10/05 20:36
Località: Teramo

Postdi Heba » 06/12/05 07:42

patrix

fatti dare dagli operatori l'indirizzo del servizio clienti, che forse trovi anche sulla bolletta, e mandagli raccomandata con ricevuta di ritorno, spiegandogli che non vuoi pagare per un servizio che non hai.
In internet il saper leggere equivale al saper ascoltare nella realtà.
Chi sa ascoltare possiede le chiavi di molte porte.
Heba
Utente Senior
 
Post: 509
Iscritto il: 16/06/05 15:09
Località: Cremona

Postdi zarlino » 06/12/05 10:12

Ciao, sono Stefano. Allora con LIBERO non accendero' mai un contratto. Il problema si pone per il fatto che in Europa, l'Azienda piu' cara è TELECOM SPA, ed ecco perche' ci si voti ad altri lidi.. Per il fatto delle richieste abusive (Patrick) di LIBERO, ti dico che:
1) Nessuno in Italia, secondo la Ns Costituzione, puo' esigere da te danaro con modi diversi da un canonico ricorso ad una Autorita' Giudiziaria (ergo, bisogna dimostrarla ad un Magistrato la presunzione di un credito, e solo Lui puo' imporTi di pagare..."SECONDO IL MODUS GIURIDICO").
2) Quando non paghi una multa, e non fai ricorso, sei automaticamente in torto, quindi l'unico Concessionario Legale dello Stato, GEST LINE, puo' intervenire con i criteri dettati dal Legislatore (fermo ammin.veicolo, ipoteca su casa di proprieta'). Chiunque altro non puo'-
3) La vessazione, cioe' disturbarti con raccomandate, telefonarti, minacciarti (sia dal presunto originario creditore che dall'eventuale Societa' di recupero crediti che avesse eventualmente acquistato il tuo redito) è ILLEGALE. Bisogna giocoforza rifarsi al punto "1".
4) Addirittura se un incaricato di LIBERO venisse dalla porta di casa tua, dimostrandoti incontrovertibilmente che sei effettivamente moroso, non potrebbe minacciarti, incorrendo nel reato PENALE di "ABUSO DELLE PROPRIE RAGIONI". Rimando nuovamente al punto "1".
5) Stai tranquillo.
PS: io con i funzionari delle Soc. Recupero Crediti adotto altri modi, ma sono illegali, quindi non posso riportarli in loco.
zarlino
Newbie
 
Post: 8
Iscritto il: 05/12/05 22:28
Località: genova

Postdi italiana92 » 06/12/05 13:47

Per Libero, devi andare avanti a minacce, altrimenti non risolvi nulla.
Devi andare avanti a raccomandate e telegrammi diretti al direttore, nella sede di Roma.
E' l'unico modo. Alla fine ti telefonerà qualche operatore ( dalla voce sconvolta ) che ti chiederà "Ma perché vuole disdire?". A quel punto, ci vuole una grande forza d'animo per non mandarli...Ma per lo meno, si è certi che la richiesta di disdetta è stata presa in considerazione!
italiana92
Utente Senior
 
Post: 127
Iscritto il: 26/09/04 12:33
Località: Fregene


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Disdire contratto da Libero per passare ad Alice":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron