Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

fa male tenere troppo il computer in stand by?

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

fa male tenere troppo il computer in stand by?

Postdi rikodj » 02/09/05 10:25

Ciao, mi chiedevo se provoca qualche problema il tenere il computer portatile in stand by troppo a lungo.... a naso direi no perche' il computer è freddo ed è praticamente spento, però un led continua a lampeggiare e alla fine il computer non è stato spento correttamente, voi che dite?? grazie
DESKTOP:amd 2000+ ; atx 333; 512 mb ddr 333; win me adsl alice 640 kb; PORTATILE: Packard Bell e1266, amd athlon 2600+; 256 mb ram ddr 266; win xp home;
rikodj
Utente Senior
 
Post: 309
Iscritto il: 03/09/01 01:00
Località: sanremo

Sponsor
 

Postdi pjfry » 02/09/05 10:30

se il led lampeggia immagino che sia lo stand-by "save to ram", non "save to disk", giusto?
in pratica in questo caso la ram non viene mai spenta, viene refreshata continuamente per lasciarla com'era al momento dello stand-by... si consuma anche un minimo di batteria, quindi

io non penso che faccia male, anche se alla lunga il controller della ram potrebbe risultare + stressato del resto del pc :undecided:

dal punto di vista software invece nessun problema, anche se sappiamo bene che un riavvio ogni tanto fa bene a windows :D
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi rikodj » 02/09/05 10:53

grazie
DESKTOP:amd 2000+ ; atx 333; 512 mb ddr 333; win me adsl alice 640 kb; PORTATILE: Packard Bell e1266, amd athlon 2600+; 256 mb ram ddr 266; win xp home;
rikodj
Utente Senior
 
Post: 309
Iscritto il: 03/09/01 01:00
Località: sanremo

Postdi pjfry » 02/09/05 11:03

ovviamente vale tutto per il 'save to ram', se salvi su disco è proprio come se il pc fosse spento, penso ;)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi microguru » 02/09/05 11:16

suspend to ram: lo stato macchina viene salvato in ram, che continua ad essere alimentata (non "refreshata") per tenerla "in vita". Tutto il resto della macchina è inerte, tranne alcuni circuiti della motherboard (per poter garantire una risposta ad un eventuale segnale di ripristino). Al ripristino, le informazioni per la ripresa delle attività vengono lette direttamente dalla ram. Metodo piu' veloce, consuma un minimo di energia. Se ci sono piccoli errori nei moduli ram, la ripresa potrebbe risultare difficoltosa. Consigliato se si dispone di una ram affidabile e di grandi dimensioni di memoria disponibile al momento della sospensione.

suspend to disk: lo stato macchina viene salvato su hard disk in zone riservate, non accessibili da altri programmi. Una volta eseguita l'operazione, la macchina si disattiva. Rimane l'alimentazione alla motherboard, che resta in stand-by per ricevere il segnale di ripristino. Quando questo accade, lo stato macchina viene letto dal disco fisso e ripristinato. Il metodo è piu' lento ma piu' affidabile del precedente.

In entrambi i metodi, piu' programmi e processi sono in esecuzione al momento della sospensione, più aumenta il quantitativo di memoria richiesta per l'operazione (viene virtualmente "scattata una fotografia" a tutto ciò che sta accadendo al momento nel sistema).

Non ho ben chiaro cosa capiti se, una volta in sospensione, venga a mancare la tensione all'alimentazione. Credo che tra i 2 metodi, in questa circostanza sia piu' affidabile (e recuperabile) il secondo.
**** COMMODORE 64 BASIC V2 ****
64K RAM SYSTEM 38911 BASIC BYTES FREE
READY.

Immagine
microguru
Utente Senior
 
Post: 1267
Iscritto il: 12/07/05 14:11
Località: Milano

Postdi pjfry » 02/09/05 11:22

microguru ha scritto:Non ho ben chiaro cosa capiti se, una volta in sospensione, venga a mancare la tensione all'alimentazione. Credo che tra i 2 metodi, in questa circostanza sia piu' affidabile (e recuperabile) il secondo.

secondo me nel primo perdi tutto, semplicemente. il secondo dovrebbe essere recuperabile, invece.

perchè dici "continua ad essere alimentata (non "refreshata")"? forse intendiamo la stessa cosa :-?
Consigliato se si dispone di una ram affidabile e di grandi dimensioni di memoria disponibile al momento della sospensione.

questa non l'ho capita :eeh:, che c'entra la memoria disponibile?
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni


Torna a Discussioni


Topic correlati a "fa male tenere troppo il computer in stand by?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti