Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

email private

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Postdi piercing » 02/06/05 17:48

MikelinoPaneVino ha scritto:comunque dal momento che ti iscrivi dai automaticamente il consenso al trattamento dei tuoi dati personali da parte del organo scolastico e del personale addetto


e chi l'ha detto?.... leggi tanto per dirne uno il DPR 24 giugno 1998, n. 249, art. 2.

MaRp|iOnE ha scritto:pubblicare una qualunque informazione privata lede uno dei diritti fondamentali della personalità garantiti dalla nostra costituzione


e qual'è l'informazione "privata"? il nome e cognome da quando sono privati?

evidentemente nessuno di voi due conosce che esiste sostanziale differenza tra dati personali e dati sensibili (e giudiziari)...

non voglio fare polemiche... visto che non è neanche argomento del topic... ma per ogni cosa che non sta bene è ormai uso comune tirare fuori la legge sulla privacy... che non c'entra assolutamente nulla nel caso di specie...

piuttosto bisognerebbe riferirsi in questo specifico caso a leggi che regolano l'editoria, in quanto se la pubblicazione della mail ha uno scopo puramente diffamatorio, si può configurare come "diffamazione"... ma il fatto che "in quanto compare il mio indirizzo di posta elettronica viola la mia privacy" è assolutamente inesatto.

Nessuno proibisce di non firmare una mail o di firmarla come superpippo... stupido è stato chi l'ha mandata firmata col proprio nome e cognome se non voleva che comparisse...

Inoltre si può semplicemente chiedere al webmaster di oscurare il proprio nome e cogonome.... e questo dovrebbe essere un atto dovuto dal webmaster, per quanto non ritengo (personalmente) sia un espresso diritto dell'interessato.

Già che ci siamo incriminiamo anche: etichette dei citofoni... quotidiani che pubblicano il nome e cognome dei ladri, le targhe dei toponomastici (il nome e cognome di qualcuno lo riporteranno pure... magari anche solo per omonimia...), i manifesti elettorali, e torno a dire... i prèsidi delle scuole...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Sponsor
 

Postdi Dylan666 » 02/06/05 21:19

Apparte che il fatto non deve essere di rilevanza pubblica, il personaggio uno pubblico ecc ecc, ma se io dopo la mail indico un nick (non è un dato sensibile) che reato commetto?

Si presta a meno fraintendomenti (e fa più al caso nostro) questo:

La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili.

La loro limitazione può avvenire soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria con le garanzie stabilite dalla legge


http://www.swzone.it/articoli/scintemail/
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi luna11 » 02/06/05 21:35

Ma si parlava di corrispondenza privata e non di nomi e cognomi riportati sul citofono ( che comunque vengono messi dall'interessato ) ne tantomeno di via o piazze intitolate a personaggi pubblici ( e comunque mi risulata che le autorità informino i legittimi eredi in caso di evento simile).
Qualunque sia il significato che vogliamo dare a " Corrispondenza privata "
ed a " Rendere pubblico " trova spiegazione in questa legge
Comunque essendo una legge dello stato italiano è valida solo sul territorio italiano .
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Dylan666 » 02/06/05 21:42

luna11 ha scritto:Ma si parlava di corrispondenza privata e non di nomi e cognomi riportati sul citofono ( che comunque vengono messi dall'interessato ) ne tantomeno di via o piazze intitolate a personaggi pubblici


Concordo, il mio intervento era per rispondere a:

Se così fosse comunque i quotidiani sarebbero di una sola pagina, visto che riportano fatti di persone, spesso indicate con il loro nome e cognome (non è un privilegio averne uno... ce l'abbiamo tutti credo!)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi piercing » 02/06/05 23:13

luna11 ha scritto:Qualunque sia il significato che vogliamo dare a " Corrispondenza privata "
ed a " Rendere pubblico " trova spiegazione in questa legge


Assolutamente no... mi spiace... ma prima di fare sempre riferimento alla legge sulla privacy... vi consiglio di leggerla tutta...

Il problema in questione è la "pubblicazione" di riferimenti all'interessato senza il permesso dell'interessato.... che con la privacy non c'entra un fico secco...

Se qualcuno sul testo della legge sulla privacy mi trova un minimo riferimento al caso in questione... sarei ben lieto lo mettesse in grassetto e in evidenza...

La legge sulla privacy divide i dati in categorie, e per ogni categoria indica le modalità del trattamento dei dati, configurandone le responsabilità. Non fa nulla in più di questo. (E per quanto sempre nebulosa come ogni legge italiana, questo suo compito lo assolve anche piuttosto bene). Non si chiama "legge sulla privacy", ma legge sul "trattamento dei dati personali", che sono due cose ben distinte e separate.

se io scrivo su un muro "Mario Rossi è laziale" nessuno può denunciarmi per violazione della privacy (cosa che invece può succedere se scrivessi "Mario Rossi ha il raffreddore"... paradossale ma vero)... al massimo per "diffamazione" (soprattutto quando è romanista ;) ) o cose simili e al massimo mi becco una denuncia del comune per "insozzamento" della cosa pubblica....
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi luna11 » 03/06/05 01:06

piercing ha scritto:
luna11 ha scritto:Qualunque sia il significato che vogliamo dare a " Corrispondenza privata "
ed a " Rendere pubblico " trova spiegazione in questa legge

Se qualcuno sul testo della legge sulla privacy mi trova un minimo riferimento al caso in questione... sarei ben lieto lo mettesse in grassetto e in evidenza...
....


Sia chiaro che lo faccio senza nessun intento polemico nei tuoi confronti

Mettiamo che Pippo ha una corrispondenza privata con Anonimo al quale confessa di essere diventato impotente chiedendo conforto per i problemi derivanti da questa malattia.

Anonimo decide di scrivere un libro nel quale viene riportata questa confessione rendendola di pubblico dominio senza il consenso scritto di Pippo.

Capo IV
TRATTAMENTO DI DATI PARTICOLARI
Art. 22
Dati sensibili
1. I dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell'interessato e previa autorizzazione del Garante.
In mancanza dei quali.......
------------
Anche se credo che in quasto caso Pippo farebbe ricorso all'autorità giudiziaria.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi piercing » 03/06/05 23:40

luna11 ha scritto:Sia chiaro che lo faccio senza nessun intento polemico nei tuoi confronti

ovvio... lo sanno tutti che sei impotente no? ;) :D :lol: (scherzooo!)


Nonostante venga spesso utilizzata in tal senso (a mio giudizio assolutamente a sproposito) la legge parla espressamente di "trattamento", senza ovviamente definirlo nello specifico (la definizione che la legge riporta non da comunque chiarimenti certi...)

Proprio per il motivo che hai specificato ho detto che se non sappiamo l'ambito della discussione non è possibile capire se parliamo di dato personale o sensibile.

Il senso che dall'inizio ha preso il topic è quello che la violazione sta nel fatto che siano stati pubblicati dei riferimenti (forse anche lo sola email) di chi ha scritto privatamente a qualcun'altro. (e quindi per me sono dati personali, a meno che non sia stato scritto anche altro)

La differenza del trattamento tra dati personali e sensibili è sostanziale, sempre posto che si parli di trattamento.
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi luna11 » 04/06/05 01:35

piercing ha scritto:
luna11 ha scritto:Sia chiaro che lo faccio senza nessun intento polemico nei tuoi confronti

Mi riferivo a questo tuo invito
Se qualcuno sul testo della legge sulla privacy mi trova un minimo riferimento al caso in questione... sarei ben lieto lo mettesse in grassetto e in evidenza...

Cosa che io ho fatto ma senza nessun intento polemico e senza nessuna allusione .
Mi rendo conto però che era facile fraintendere e mi dispiace.

La vicenda di Pippo invece è reale e riguarda una delle tante beghe in cui si è trovato coinvolto l'ufficio del garante .

ps
Ovviamente mi dispiace per Pippo .. ma io godo ottima salute !!! :lol:
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi pjfry » 04/06/05 12:41

piercing ha scritto:Il senso che dall'inizio ha preso il topic è quello che la violazione sta nel fatto che siano stati pubblicati dei riferimenti (forse anche lo sola email) di chi ha scritto privatamente a qualcun'altro. (e quindi per me sono dati personali, a meno che non sia stato scritto anche altro)

si parlava di una email, nel senso indirizzo + contenuto... credo
insomma... si può pubblicare o no? :undecided:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi piercing » 04/06/05 13:33

pjfry ha scritto:
piercing ha scritto:Il senso che dall'inizio ha preso il topic è quello che la violazione sta nel fatto che siano stati pubblicati dei riferimenti (forse anche lo sola email) di chi ha scritto privatamente a qualcun'altro. (e quindi per me sono dati personali, a meno che non sia stato scritto anche altro)

si parlava di una email, nel senso indirizzo + contenuto... credo
insomma... si può pubblicare o no? :undecided:


sarò più chiaro allora.... a mio giudizio dipende dal contenuto...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi MikelinoPaneVino » 04/06/05 13:45

:lol: allora diciamo così .... non conoscendo il contenuto e non potendo prenderne visione , è meglio non pubblicarla ! :) :D
Asus P5W DH/Pentium Quad Core Q6600@2,4Ghz FSB 1066Mhz/2Gb DDr2 800Mhz/Sapphire X1900XTX+X1900XTCFE/IDE Maxtor 120Gb/EnermaxEG701AX 600W/Enermax Chakra 1x25 + 2x15 Fan Coolers.
.
MikelinoPaneVino
Utente Senior
 
Post: 516
Iscritto il: 29/12/04 15:22
Località: Ferrara , provincia

Precedente

Torna a Discussioni


Topic correlati a "email private":

Email curiose
Autore: gimart
Forum: Applicazioni Office Windows
Risposte: 6

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti