Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Fusione providers italiani Tv Sat.

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Fusione providers italiani Tv Sat.

Postdi Basjsta » 18/05/02 10:11

Vorrei, innanzitutto, specificare che questa mia non ha nulla a che fare con editing, keys ecc. ecc..
Volevo solo rispondere a chi ha scritto tempo fa' alcune cose sul tema.
Prima cosa e' ormai appurato che dal primo luglio 2002 entrera' in funzione anche in Italia il nuovo sistema di codifica satellitare SECA 2.
Sistema gia' funzionante in Spagna da alcuni mesi e tuttora, diciamo, immune da attacchi.
Sembra, inoltre, ufficioso e non ufficiale, l'acquisto del provider Stremmmmm da parte del pacchetto D+.
Ufficioso perche' dopo il si del garante, abbiamo una ulteriore conferma da parte degli organi D+.
Da fonti D+ (giornale di informazione sulla programmazione di giugno):
E' arrivato il momento di cambiare la sua smart card.

Ecco tutti i dettagli delll'operazione.
Caro abbonato
pochi minuti del suo tempo per segnalarle una novità importante prevista per il mese di giugno: un cambiamento al quale lei potrà contribuire in maniera davvero molto semplice.
Non dovrà far altro che sfilare dal decoder la sua attuale smart card e sostituirla con quella nuova ,che riceverà a casa tramite una raccomandata assicurata.
TELE + sostituirà infatti tutte le attuali s.c. con quelle di nuova generazione ,frutto delle ultime innovazioni in materia di sicurezza informatica e in grado di tutelare maggiormente i diritti di esclusiva di TELE+ e dei suoi abbonati.
Dal 5 giugno TELE+ attraverso appositi spot informativi, le indicherà con chiarezza come e quando effettuare il cambiamento di s. c.
Per sapere cosa fare le basterà quindi seguire,come al solito, i suoi programmi preferiti sulle nostre reti. In ogni caso, tutte le informazioni saranno disponibili siu nostri abituali canali di comunicazione :Vetrina (canale 12), info (canale 79), Magazine interattivo + CLUB e il nostro sito ............telepiu.it.
Le anticipiamo intanto due semplici gesti che richiedono la sua collaborazione:
-sostituisca la smart card non appena TELE+ le chiederà di farlo attraverso i suoi messaggi televisivi
- dopo la sostituzione della smart card , tenga sempre acceso il decoder sino alla fine di giugno.
si tratta di azioni determinanti per la buona riuscita dell'operazione .
nel ringraziarla anticipatamente per la sua gentile collaborazione le auguro buona visione su TELE+ DIGITALE.
Ecc. Ecc. Ecc.

Gli operatori Stremm comunicano che con la nuova Smart Card distribuita da TELE + sara' possibile la visione del loro pacchetto.

Spero di aver fatto cosa gradita.
P.S.
Lo Studio e' una cosa, il commercio e' reato.
Questo va' sempre specificato.
Basjsta
Rispetto x tutti.
"Un mio passaggio, per comprendere meglio"
Basjsta
Utente Senior
 
Post: 155
Iscritto il: 23/11/01 01:00
Località: Lago di Garda

Sponsor
 

Postdi luna11 » 26/05/02 21:49

Con le nuove smart card si potrà vedere solo il pacchetto D+
Per stream si dovrà utilizzare la vecchia card.
Questo in attesa del perfezionamento dell'acquisizione di stream da parte di tele+.
--------------
"Lo studio è una cosa , il commercio è reato. questo va sempre specificato"
---------------
Tempo fa avevamo discusso di tv sat ma , ne lo studio dei codici , ne il loro commercio erano contenuti in tale discussione.
Ricordo che era rimasta sospesa la mia interpretazione dell'attuale legge sui diritti d'autore.
Aggiungo che tale interpretazione era del tutto personale .
Forse qualcuno più ferrato di me in materia legale potrebbe smentirmi.
Ne sarei felice.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Basjsta » 27/05/02 21:32

Dalle ultime sul mondo sat, sembra che la fusione tra Telepiu' Digitale e Stream, sia saltata.
Sembra adirittura che ci sia una causa legale in corso.
Il tutto e' molto strano visto che i primi dump sulle nuove carte V.7
rilevano la presenza di providers non appartenenti al pacchetto Telepiu'.
(probabilmente dovevano essere Stream e Prima Fila).
N.B. Dati trovati in rete e non di mia diretta conoscenza.
Comunque vista la legge sul decoder unico sembra che sia Telepiu' che Stream, trasmetteranno ancora per un bel po di tempo in Nds.
Basjsta
Rispetto x tutti.
"Un mio passaggio, per comprendere meglio"
Basjsta
Utente Senior
 
Post: 155
Iscritto il: 23/11/01 01:00
Località: Lago di Garda


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Fusione providers italiani Tv Sat.":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti